Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàRisparmiatori truffati banche a giudizio

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Risparmiatori truffati, banche a giudizio

Scritto da (admin), martedì 12 ottobre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 12 ottobre 2004 00:00:00

Due istituti di credito, la Ras Bank e l'Unicredito, chiamati a risarcire circa 2 milioni di euro per l'allegra gestione di un promotore finanziario, il 47enne Giampaolo Napoli, nato e residente a Salerno, attualmente irreperibile, che per oltre una decina di anni ha truffato decine di investitori, tra cui una ventina a Cava de'Tirreni ed oltre una trentina nell'Agro nocerino-sarnese. Due i ricorsi presentati al Tribunale di Salerno: il primo, contro la Ras Bank, sarà trattato il 29 ottobre presso la I Sezione Civile; il secondo, contro la Unicredito, è fissato per il 3 marzo 2005. «Abbiamo chiesto - afferma l'avv. Luciano D'Amato, responsabile provinciale dell'Unione Nazionale Consumatori - l'attivazione della clausola di solidarietà, come previsto dal nuovo rito societario in vigore dal 1° gennaio 2004, che stabilisce la responsabilità oggettiva degli istituti di credito attraverso i quali il promotore gestiva gli investimenti dei suoi clienti». Un giro d'affari colossale, quello di Giampaolo Napoli, valutato intorno ai 20 milioni di euro e che ha avuto il suo boom negli anni ‘90, quando gli italiani scoprirono gli investimenti in borsa ed il miraggio dell'arricchimento facile. La sua carriera ebbe inizio con l'allora Credito Commerciale Cavese. Poi passò nelle rete dell'Interbancaria Investimenti, per approdare all'Unicredito fino al dicembre 2002, quando, in seguito al trasferimento dell'attività di intermediazione bancaria alla controllata Xelion Bank, il promotore decise di cambiare ed approdare alla Ras, che successivamente gli revocò l'incarico. Sembra che Napoli non abbia risparmiato nessuno, neppure i familiari. Tra i suoi clienti anche personalità importanti, tra i quali pare ci siano anche alti esponenti delle Forze dell'Ordine, che, eccitati dai primi facili guadagni, in un tragico passaparola, hanno consigliato il promotore agli amici. La grande capacità affabulatoria, a detta di tutti, gli avrebbe consentito di ottenere la completa fiducia dei suoi assistiti, dai quali otteneva contanti ed assegni personalmente intestati e la firma su contratti di investimento garantiti come sicuri e con rendite a due cifre. Invece, si è scoperta una contabilità parallela, con atti bancari e firme falsificate per coprire investimenti ad alto rischio, che, come in un drammatico gioco del domino, sono aumentati sempre di più per far fronte alla crisi della borsa ed alla conseguente caduta dei rendimenti, oltre a veri e propri crac finanziari per speculazioni non riuscite. Le ultime notizie danno Napoli rifugiato in Francia, da dove, attraverso un legale, ha cercato di concordare una transazione con i suoi debitori. «Ci sono stati questi contatti - svela l'avv. D'Amato - ma alla fine lo stesso suo legale ha rinunciato. Ci siamo rivolti, quindi, direttamente alle banche con cui lavorava e dalle quali ci aspettiamo ed assicuriamo la piena collaborazione».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Sicurezza a Cava de Tirreni, questore Ficarra: «Provvedimenti fin dai prossimi giorni»

L'Assessore alla Polizia Muinicipale e Sicurezza, Giovanni Del Vecchio, nei giorni scorsi, ha incontrato il Questore Maurizio Ficarra per fare il punto sui recenti episodi accaduti in città. Il Questore Ficarra ha garantito la massima attenzione e disponibilità alle esigenze di sicurezza di Cava de'...

Pizzeria Sorbillo anche a Cava de'Tirreni, inaugurazione 31 maggio

Dopo Salerno, Rodolfo Sorbillo raddoppia e apre un nuovo locale a Cava de' Tirreni che verrà inaugurato giovedì 31 maggio, alle 19. Una nuova avventura per Sorbillo, considerando che solo cinque anni fa aveva aperto la sua prima pizzeria nel capoluogo di provincia. Il nuovo locale metelliano, aprirà...

Disservizi all’ufficio mobile nella frazione di Passiano: l'appello dei cittadini

Disservizi alla postazione temporanea installata a Passiano. Secondo quanto riporta "La Città di Salerno", le cause sarebbero da imputare alla mancata erogazione di contanti da parte del camper presente in piazzetta che fornisce esclusivamente servizi multimediali tramite carte di credito e prepagate....

Banca Campania Centro, 26 maggio inaugurazione filiale a Cava de’ Tirreni

Sabato 26 maggio, alle 9,30, in via Mandoli, 4/6, a Cava de' Tirreni, sarà inaugurata la prima filiale a nord di Salerno della Banca di Credito Cooperativo Campania Centro Cassa Rurale e Artigiana. Un passo importante per la Banca nata oltre 104 anni fa a Battipaglia e che oggi ha 26 filiali che abbracciano...

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, eletto nuovo Consiglio direttivo

Il Lions Club Cava de' Tirreni - Vietri sul Mare annuncia che, nel corso dell'ultima assemblea, è stato eletto il nuovo Consiglio direttivo. A presiedere il Club è Silvana Longobardi. Antonella D'Ascoli, Antonio Palazzo e Antonio Pisapia sono rispettivamente primo, secondo e terzo vice presidente. Gian...