Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 27 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàRiparte l'"Autunno Cavese"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Riparte l'"Autunno Cavese"

Scritto da (admin), mercoledì 6 novembre 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 6 novembre 2013 00:00:00

La 13ª stagione teatrale “Autunno Cavese” inizia domenica 10 novembre, alle ore 19.30, ed in replica lunedì 11, alle ore 20.00, con il recital “Girotondo... per Voce Sola”, che vedrà in scena Renata Fusco, direttrice artistica del Teatro Studio Arte Tempra, da sempre promotrice ed artefice della rassegna.

Lo spettacolo, su testo di Clara Santacroce, verrà rappresentato, come tutta la rassegna, nell’auditorium “De Filippis” di Cava de’ Tirreni, presso l’I.I.S. Vanvitelli-Della Corte. La spettacolo compatta in uno strumento espressivo unitario momenti recitativi, musicali e gestuali, per costruire un dialogo interiore dell’attrice con se stessa che le consente di dare vita e voce ai suoi pensieri, attraverso i suoi multiformi mezzi espressivi ed i molteplici personaggi che interpreta. In questa perenne ricerca di un’identità, di un senso alle cose, emergerà l’evidenza dell’amore come essenza e sale della vita.

L’intera rassegna è permeata di questa forte integrazione tra mezzi espressivi e generi teatrali, nella quale ogni spettacolo propone spunti e tematiche che vengono poi sviluppati nei lavori successivi. Infatti, dopo lo spettacolo della Fusco, andranno in scena in sequenza il musical “Il Signor ‘900” (domenica 24 e lunedì 25 novembre), viaggio immaginario e musicale attraverso aspetti di costume, furori e vergogne del secolo appena trascorso; si passerà poi alle tematiche della crisi della coppia e della famiglia, rappresentate in “Casa di Bambola” (domenica 1 e lunedì 2 dicembre) di Ibsen, alla ricerca di un nuovo equilibrio e di una nuova identità del rapporto coniugale ed affettivo. Si tornerà poi al musical, riportando in scena, a grande richiesta dopo alcuni anni, “Il Tappeto Volante” (domenica 15 e lunedì 16 dicembre), per riconquistare il mondo del fantastico, rispolverando con l’occhio smagato dell’adulto il mondo delle favole, i personaggi e le musiche che hanno fatto da cornice alla fanciullezza di molti di noi.

La riconquista, attraverso gli strumenti della gestualità, della coralità e della poesia, delle proprie radici, nella ricerca di un’identità nuova e non atrofizzata soltanto nell’eredità della propria storia, è il tema de “Il Rumore del Silenzio” (domenica 12 e lunedì 13 gennaio 2014), omaggio alla Grecia, spettacolo dedicato alla poesia greca moderna e tributo della Magna Grecia ad una nazione in cui riconosce le proprie origini culturali in un difficile momento di crisi. Infine, il teatro diventa strumento civile di analisi corale ne “L’Istruttoria” (domenica 26 e lunedì 27 gennaio 2014) di P. Waiss, attraverso la quale far riemergere, ricostruire e preservare la memoria storica, un modo in definiva per fare i conti con il proprio passato, per scabroso e terribile che possa essere. Quest’ultimo lavoro, che chiuderà la rassegna, celebrerà la Giornata della Memoria 2014.

Non è un caso che la rassegna di quest’anno si apra con lo spettacolo della Fusco. Infatti, la stagione teatrale “Autunno Cavese” venne inaugurata nell’ormai lontano 2001 proprio con il recital “E Cammina Cammina...” della stessa Fusco, su testo di Clara Santacroce. Il recital di apertura rappresenta un segno di continuità, volto a contraddistinguere l’evolversi del Teatro Studio Arte Tempra, organizzatore della rassegna teatrale, nell’associazione Temprart. La manifestazione gode del patrocinio della Città di Cava de’ Tirreni.

Teatro Studio Arte Tempra

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: nuovo Direttivo del CCN incontra il Sindaco Servalli

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il Consiglio Direttivo del Consorzio CavaCCN si è incontrato con il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore allo sviluppo economico Barbara Mauro de Cuya. L'incontro promosso dal neo Direttivo si è svolto in un clima molto cordiale ed informale...

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...