Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Costanzo martire

Date rapide

Oggi: 12 dicembre

Ieri: 11 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàRifugio la Soprintendenza valuta i danni

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Rifugio, la Soprintendenza valuta i danni

Scritto da (admin), venerdì 23 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 23 gennaio 2004 00:00:00

Effettuato il sopralluogo alla struttura di Santa Maria del Rifugio, dopo l'appello di Flora Calvanese al soprintendente Francesco Prosperetti. All'indomani del veglione di fine anno effettuato nei locali dell'ex convento, in particolare nel chiostro settecentesco, temendo danni alla struttura del momento, preso d'assalto da oltre 700 persone, era partito l'invito al soprintendente di verificare l'incolumità della storica struttura. «Eravamo vivamente preoccupati. Nel chiostro - spiega Flora Calvanese - era stata montata una pedana in ferro e sopra vi avevano ballato fino a tarda notte circa 1.000 persone. Ma soprattutto eravamo indignati che il rilevante complesso storico-architettonico venisse utilizzato per veglioni, e per giunta affidati a privati Ecco, quindi, la richiesta alla Soprintendenza di vigilare». Mercoledì scorso l'architetto Maddalena Di Lorenzo, accompagnata da un ingegnere strutturalista e da un geometra, alla presenza del tecnico comunale Eugenio Tenneriello, responsabile di Santa Maria del Rifugio, ha effettuato il sopralluogo. «È stato un circonstaziato esame della struttura in generale, ed in particolare delle sale, compreso il chiostro settecentesco, utilizzati per il veglione. Ho fatto presente che i pavimenti sono stati sottoposti a trattamenti da una ditta specializzata ed ho rassicurato, producendo anche foto scattate al momento dello smontaggio, che la pedana era stata montata a forma reticolare con tubi innocenti per ripartire i carichi», ha dichiarato il tecnico Eugenio Tenneriello. Ma la visita è stata anche l'occasione per far notare che nella struttura, in particolare nell'area che guarda il giardino, vi sono vistose infiltrazioni all'altezza delle 4 catadoie, con un'umidità ascendente che sta rovinando gli intonaci. Il tecnico ha preannunciato che è stato predisposto un progetto per sistemare diversamente la rete fognaria, come pure che saranno eseguiti lavori sulle grondaie e sulle pluviali. «La proposta ha trovato parere favorevole», aggiunge Tenneriello. Ora la parola passa alla Soprintendenza. «Non è stato redatto alcun verbale, ma credo che, se fossero stati riscontrati danni, mi sarebbero stati contestati in loco», conclude il tecnico comunale. Ma il vero problema è la concessione da parte del Comune del monumento per matrimoni e feste private. «L'ex convento - sottolinea la Calvanese - dopo il restauro era stato destinato originariamente ad Ostello, Galleria comunale e ad avvenimenti culturali di rilievo. Successivamente, fu destinata a prestigiosa sede della Facoltà di Architettura della Federico II. Concederla per feste e festini è solo un segno di superficialità ed incultura». E ricorda il lavorio per ottenere parte dei fondi del Giubileo - circa 3 miliardi e 800 milioni di vecchie lire - per Cava, che fu preferita a tante altre cittadine della Campania dall'allora governo Prodi-Veltroni: «L'intero restauro è costato alla comunità circa 8 miliardi di vecchie lire».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Dopo riconoscimento Unesco arriva giornata mondiale del pizzaiolo

Dopo il riconoscimento Unesco per l'arte di fare la pizza arriva la "Giornata Mondiale del Pizzaiolo". Sarà il 17 gennaio, giorno che coincide con la celebrazione di Sant'Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli. «Anticamente - ricorda il presidente dell'Associazione verace pizza napoletana,...

Le abitudini degli italiani secondo le indagini di mercato 2017

Le abitudini degli italiani, giovani e non, sono cambiate molto nel corso degli ultimi 15 anni. La tecnologia ha svolto un ruolo primario e, in qualche caso, anche essenziale, per quanto riguarda questo cambiamento di comportamenti. Bisogna però affermare che assieme ai tanti limiti e alle problematiche...

Presentati gli eventi di "Cava for Friends": incontri musicali fino al 4 gennaio

Presentati questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, gli eventi di "Cava for Friends", organizzati dalla Confesercenti, Assoartisti, Fiepet, con il patrocinio del Comune di Cava de' Tirreni. Sono intervenuti il Sindaco Vincenzo Servalli, il Presidente Provinciale Confesercenti, Raffaele Esposito, l'Assessore...

Complesso di San Giovanni, sindaco Servalli: «Serve direttore con esperienza internazionale»

A margine dell'inaugurazione della mostra "MagisterArtis", il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha annunciato l'intenzione di procedere, attraverso una manifestazione pubblica, all'individuazione di un direttore artistico per il complesso monumentale di San Giovanni. Dovrà essere una figura...

Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari, domenica 17 dicembre le elezioni

di Patrizia Reso Domenica 17 dicembre si svolgeranno le elezioni per la Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari. La Consulta ha importanti funzioni consultive, propositive e/o di indirizzo, di natura non vincolante, per l'Amministrazione Comunale. Può anche esprimere analisi e pareri su qualunque...