Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàRifiuti tripla vittoria per Gravagnuolo

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Rifiuti, tripla vittoria per Gravagnuolo

Scritto da (admin), martedì 10 ottobre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 10 ottobre 2006 00:00:00

"Rifiuti ammassati, studenti arrabbiati". "Non spostare, eliminare". I ragazzi ritmavano i loro slogan al suono di bongos tribalistas, ieri mattina, nel centro storico di Cava de'Tirreni. La protesta per la nuova crisi dei rifiuti va in piazza. Ed il sindaco si mette alla testa del corteo. Saltello ed applauso, poi Gravagnuolo con un impeccabile doppiopetto fa il suo ingresso in scena. Parla ai cuori dei ragazzi, che lo applaudono convinti, anche se durante il corteo s'erano abbandonati a qualche inutile lancio di uova lungo l'elegante Corso principale.

La giornata, che si era aperta con un Gravagnuolo movimentista sul tema dei rifiuti, si è conclusa con un Gravagnuolo diplomatico, che riesce a spuntare il ruolo di capofila della protesta dei grandi Comuni dell'Agro, mettendo d'accordo le Amministrazioni di centrodestra e di centrosinistra sulla richiesta di incontro da inviare a Bertolaso. Giornata vittoriosa anche perché apertasi con la notizia rimbalzata da Napoli dell'annullamento della gara per i nuovi termovalorizzatori, che Cava assieme a Salerno aveva impugnato davanti al Tar. Al Parco Fienga, ieri sera, i primi cittadini di Nocera, Pagani, Scafati e Sarno hanno concordato con Gravagnuolo. Bottoni, Mancusi, Gambino, Romano, ma anche i rappresentanti di Fisciano e Mercato San Severino (mancavano solo Nocera Superiore, Castel San Giorgio e Bracigliano), hanno dato l'avallo alla strategia Gravagnuolo. Tutti hanno messo da parte le bandiere, chiedendo interventi concreti e rapidi, e mani libere soprattutto nella gestione dell'emergenza.

«Massima disponibilità a collaborare con Bertolaso nel caso voglia andare avanti sul piano per il quale il governo lo ha incaricato. Ma chiediamo un piano straordinario per smaltire i rifiuti in strada. Per 15 giorni dobbiamo poter sversare il doppio di quanto conferiamo normalmente». L'obiettivo finale è un indennizzo per le spese straordinarie che i Comuni sostengono in questa emergenza. «Persistesse l'inerzia e ci dicessero ancora "arrangiatevi" - avverte però Gravagnuolo a nome di tutti, lanciando un ultimatum al commissario - siamo pronti ad innalzare il livello dello scontro». Perché a Gravagnuolo l'atteggiamento che fino a oggi tenevano il commissariato di governo e la prefettura non è andato giù. «Ci hanno detto nella sostanza "arrangiatevi", con eleganza e tatto, ma di questo si trattava - dice - e noi a queste condizioni non ci stiamo. Ora si tratta di liberarci dall'immondizia, ma poi si tratta di dar seguito ad un progetto complessivo, che preveda la realizzazione di un termovalorizzatore per la provincia di Salerno».

E qui entra di prepotenza il fattore DL (cioè De Luca). «Debbo pubblicamente ringraziare il sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca - dice Gravagnuolo - solo grazie a lui siamo riusciti a rompere il cordone sanitario attorno a Sardone ed a liberarci di un po' della nostra immondizia. Lui ci ha dato un sostegno formale e sostanziale in questa battaglia, che, per quanto mi riguarda, si gioca anche a livello politico nel mio Comune, dove la minoranza sta speculando vergognosamente su questa crisi». E Gravagnuolo si impegna a sua volta "ad adiuvandum" al fianco di De Luca nella battaglia già mezza vinta davanti al Tar contro il termovalorizatore.

L'immondizia c'è, ma non si vede. Le 70 tonnellate di rifiuti che vengono raccolte a Cava de'Tirreni ogni giorno sono stoccate discretamente a Petraro Santo Stefano. Ma nonostante tutto, ieri mattina gli studenti delle superiori hanno invaso pacificamente le strade del centro città per protestare contro l'assedio dell'immondizia. Hanno risposto all'appello di Gravagnuolo, che alla fine di un breve corteo, con un migliaio di ragazzi in festa, ha tenuto un breve discorso con il megafono prestatogli da un manifestante: «Sono contento che siate qui e mi sento più forte per la vostra presenza. Sono contento soprattutto perché non avete portato bandiere di partito. La manifestazione di stamattina serve a rimettere al centro la cittadinanza, il dialogo fra le persone».

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, controlli al Circo Niuman: nessun maltrattamento su animali

Come già anticipato, il Circo Niuman è arrivato a Cava de' Tirreni, scatenando diverse polemiche tra gli attivisti dell'associazione Veg in Campania (clicca qui per approfondire). L'amministrazione Comunale, intanto, ha fatto trapelare un comunicato nel quale dichiara di aver effettuato i controlli all'installazione...

Cava, consigliere Narbone: «Passiano riavrà il suo ufficio postale»

Arrivano buone notizie per i cittadini di Passiano. La frazione di Cava de' Tirreni riavrà molto presto il suo ufficio postale, dopo la chiusura di quello situato al piano terra dell'istituto scolastico "G. Pisapia". Ad annunciare la notizia e il conseguente accordo con Poste Italiane è stato il consigliere...

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Presentato, ieri pomeriggio, giovedì 22 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio di Palazzo di Città, il Progetto Europeo Simplicity - Horizon 2020, "Anch'io Centro", in partenariato tra l'amministrazione Servalli, l'Università di Cassino e del Lazio Merdionale, la Ditron Connect-D e il Centro Commerciale...

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Sabato 24 febbraio, all'incrocio tra via Filangieri e via Gramsci, gli attivisti dell'associazione Veg in Campania scenderanno in strada per protestare contro il circo con animali di Nelly Orfei, giunto in questi giorni a Cava de'Tirreni. «Ancora una volta gli attivisti Veg in Campania ed altre associazioni,...

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...