Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Pio X papa

Date rapide

Oggi: 21 agosto

Ieri: 20 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualitàRifiuti emergenza e polemiche

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Rifiuti, emergenza e polemiche

Scritto da (admin), giovedì 5 ottobre 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 5 ottobre 2006 00:00:00

È stata una giornata calda, quella di ieri, sul fronte emergenza. È iniziata nella notte, con l'incendio di moltissimi cassonetti di rifiuti, ed è proseguita nella mattinata, con la rabbia degli ambulanti che si sono trovati con il divieto di poter svolgere il tradizionale mercato del mercoledì. La protesta, dopo qualche tensione sulle strade del mercato, si è trasferita alle 10 in Comune. Il vicesindaco Gianpio De Rosa, l'assessore Germano Baldi ed i consiglieri Enzo Servalli ed Enrico Polichetti hanno incontrato una decina di ambulanti, ai quali hanno spiegato le ragioni della decisione del sindaco, dovuta anche alle difficoltà di Se.T.A. e Consorzio a pulire le aree interessate dal mercato.

«Anche se l'ordinanza è stata inviata alle sigle sindacali - obiettano gli ambulanti - non era possibile in poche ore informarci tutti. Inoltre, non ci risultano ordinanze dell'ufficiale sanitario per eventuali problemi igienici. Sarebbe bastato spostare o imbustare i 3-4 cassonetti colmi e darci la possibilità di lavorare». Un danno non recuperabile. «Siamo in un periodo di cambio di stagione - spiegano Vincenzo Senatore, Antonio Calabrese e Vincenzo Russo - e quello che non vendiamo oggi non possiamo più venderlo domani. Se il problema sono i rifiuti per strada, allora si dovrebbero chiudere scuole, uffici ed anche i negozi, che hanno montagne d'immondizia davanti ai loro esercizi. In altre città il mercato si è svolto regolarmente».

L'accordo, comunque, è stato trovato: sabato il mercato si farà. Con l'impegno degli operatori di lasciare tutti i rifiuti imbustati. «Perseguiamo tenacemente - scrive in un comunicato stampa il sindaco Gravagnuolo - pur tra evidenti e drammatiche difficoltà, sulla linea del confronto democratico con i cittadini e con le loro rappresentanze organizzate, e delle conseguenti decisioni delle quali ci assumiamo tutte le responsabilità. Solo in casi eccezionali, quando la dinamica degli eventi non lo ha permesso, abbiamo derogato da questo principio, assumendo decisioni non previamente verificate con gli utenti».

Intanto, l'assessore Baldi ha sottoscritto, martedì mattina a Napoli, un documento inviato al prefetto di Salerno Meoli ed al governatore Bassolino, nel quale si minacciano blocchi autostradali, la chiusura delle scuole e dei negozi, ma anche di vietare l'uscita ai caselli autostradali dei Comuni interessati dall'emergenza. «È l'unico modo che abbiamo - dice l'assessore Baldi - per difendere le nostre comunità e la salute di chi paga le tasse e si trova puntualmente con la puzza e l'immondizia sotto casa. Pur trovando delle soluzioni temporanee, non risolviamo i nostri problemi. Serve una politica provinciale autonoma per la gestione dei rifiuti. Chiediamo l'aiuto al Governo per porre fine ad un problema che affligge la Regione da 12 anni, altrimenti porremo in essere tutte le iniziative pubbliche, con scioperi e quant'altro, per risolvere una situazione drammatica».

Oltre all'emergenza, in azione anche piromani, che hanno incendiato moltissimi cassonetti in diverse zone della città. Intorno alla mezzanotte di martedì, in via Filangieri e nel rione Gescal, due roghi di grosse proporzioni hanno lambito anche alcune palazzine. Prima dell'incendio i residenti della zona hanno sorpreso tre minorenni, che, armati di alcol e benzina, si aggiravano intorno ai cassonetti dell'immondizia, ed hanno avvisato le Forze dell'Ordine e l'assessore alla Sicurezza, Alfonso Senatore, fornendo una descrizione precisa dei piromani e consentendo di ritrovare e porre sotto sequestro il mezzo usato dai ragazzini, un motociclo Ape. I tre, invece, sono riusciti a scappare. «Crediamo che si tratti di un'opera di sabotaggio - dichiara l'assessore Senatore - una sorta di protesta contro la decisione di fermare il mercato rionale».

Galleria Fotografica

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Cava, Pineta la Serra: i residenti protestano per le condizioni della strada

Versa nel più totale degrado e abbandono la strada che collega la frazione di S.S. Annunziata con la località Pineta la Serra, precisamente via Francesco Sorrentino, Cava de' Tirreni. Dopo che alcuni alberi della zona vennero abbattuti, circa un anno fa, a seguito di analisi di stabilità che rilevarono...

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...