Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 minuti fa S. Crisogono martire

Date rapide

Oggi: 24 novembre

Ieri: 23 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàRiapre Villa Rende

Cava de' Tirreni, prende forma e colore il Natale 2017

Cava de' Tirreni: Giunta Comunale approva illuminazione ex SS18 e bando sponsor

Cava, 24 novembre presentazione libri "Esperienze di vuoto" e "Il Segreto di Nonna Nina"

“A Natale Consuma Campano”: compie 10 anni l’iniziativa dell’Unione Generale del Lavoro

La Polizia Stradale compie 70 anni: festa ad Angri per la Sezione di Salerno

Cava de' Tirreni: "CavaVino" salta l'edizione 2017, torna nella primavera 2018

Libere dalla violenza a Cava de' Tirreni la giornata nazionale contro i maltrattamenti sulle donne

Cava de' Tirreni, 27 novembre iniziativa "Libere dalla violenza"

A Cava la quinta edizione di "Pianeta Sposi": tra gli ospiti la modella Rosa Perrotta [PROGRAMMA]

“Fiumi d’oro”: successo all'Unisa per l’incontro sulle Mafie con il Procuratore Nicola Gratteri e Antonio Nicaso

Incidente a Cava de' Tirreni: auto sbanda e finisce in una cunetta

Salerno: oggi il Gruppo Campano ORL insignisce due giovani medici del “Premio Michele Siani”

Cava de’ Tirreni: venerdì 24 al Jazz club Il Moro Joe Barbieri Quintet in “Origami”

Giornata contro la violenza sulle donne a Cava de' Tirreni [PROGRAMMA]

Presentato il "Cava Green Village 2017": 17 dicembre la raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste

Pagani: "Made in China" di De Luca e D'Angiò apre la stagione del Teatro del Centro Sociale

A Nocera Inferiore l'esperienza del gruppo di lettura

Cava de' Tirreni, rubava nelle scuole: condannato a 3 anni di carcere

37 anni dal terremoto del 1980, sindaco Servalli: «Ferite sempre vive»

Cava de' Tirreni e Schwerte: un gemellaggio lungo 36 anni

Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Riapre Villa Rende

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 13 marzo 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 13 marzo 2003 00:00:00

Il parco di Villa Rende sarà restituito alla città nelle prossime settimane. I lavori di rifacimento della pavimentazione, infatti, sono ormai giunti a conclusione. «Siamo vicini all'apertura. Sono stati realizzati - afferma il sindaco Messina - la nuova pavimentazione con sestini di cotto ed il nuovo sistema di raccolta di deflusso delle acque piovane, che non pochi problemi avevano creato ai precedenti lavori. E così, il parco potrà essere restituito alla città e, soprattutto, alla località dei Pianesi».Villa Rende fu tra le dimore signorili più importanti nell'800 e nei primi anni del '900. Dotata di un bel parco, accoglieva feste e concerti all'epoca del suo massimo splendore. Così si legge in una cronaca del tempo: «Il mercoledì e la domenica si riceve in casa del marchese di Rende e si raccolgono tutti i nobili villeggianti napoletani. La villa ha uno splendido giardino» (1874). Vi furono ospitati, tra gli altri, i principi Umberto di Savoia e Maria Josè. Apparteneva ai marchesi Siciliano di Rende. Il suo splendore coincide con il periodo d'oro della villeggiatura a Cava, quando la nobiltà napoletana prese a procurarsi nella città metelliana delle proprie dimore fisse di campagna, trasformate poi in ville. E così, nacquero le ville Talamo, Abenante, Pastore, Aganoor, Gagliardi, Tenore, Baldi, Marghieri, De Bonis Yong, Craven e tante altre che ancora oggi fanno corona alla Vallata. Fu un'epoca indimenticabile e le cronache del tempo ne hanno descritto gli splendori. Negli anni '50, Villa Rende ed il suo parco furono acquistati dall'Eca, entrando a far parte, così, dei beni comunali. «Fu un'intuizione di Abbro e servì a dare un'adeguata sistemazione agli indigenti che occupavano l'asilo di mendicità a San Lorenzo», racconta Gerardo Canora, a lungo segretario dell'Ente. E fu veramente una casa dignitosa per tanti. Quando si pensò ad aprire il parco alla comunità dei Pianesi ed a costituire per essa un polmone di verde, il sisma del 23 novembre 1980 sconvolse uomini e cose. La Villa fu resa inagibile e gli anziani furono sistemati in case di latta nel parco. Una colata di cemento distrusse viali ed aiuole. Un vero scempio. Solo nella metà degli anni '90, quando la situazione igienico-sanitaria dei prefabbricati era diventata insostenibile, gli anziani furono trasferiti nel locali dell'Acismom di Pregiato. Si pensò, quindi, ad un recupero del giardino, per restituirgli la sua funzione di parco. Siamo giunti, così, al 2003 e solo ora, dopo una momentanea apertura nel 2000, potrà essere recuperato. «Sono anni - afferma Carmine Medolla, fondatore dell'associazione "San Gaetano", unitamente al parroco, don Francesco Della Corte - che lottiamo per una riapertura del parco e per una ristrutturazione della Villa. Deve diventare un punto di aggregazione della località dei Pianesi, oltre che un centro culturale per la città». Nelle intenzioni del sindaco Messina, la struttura dovrà svolgere un ruolo importante. «Dovrà ospitare - annuncia il primo cittadino - tutti gli uffici dell'Urbanistica e del Catasto, il cuore del progetto di città che intendiamo attuare. Inoltre, la struttura ospiterà un centro di ristorazione d'essai. La nuova destinazione servirà a rivitalizzare uno dei siti più antichi e suggestivi del Borgo».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, prende forma e colore il Natale 2017

Mentre prosegue l'allestimento delle luminarie che arricchiranno strade e traverse della città dei portici, sta per essere completato l'albero di Natale, installato in piazza Vittorio Emanuele III (piazza Duomo). Fin dal 2011 è la Punto Luce srl ad essere incaricata dell'illuminazione artistica per il...

Cava de' Tirreni: Giunta Comunale approva illuminazione ex SS18 e bando sponsor

Importanti novità nella riunione della Giunta Comunale di ieri pomeriggio, giovedì 23 novembre. La Giunta ha infatti approvato l'accordo di collaborazione tra il Comune di Cava de' Tirreni, il Comune di Vietri sul mare e la Provincia di Salerno, per la esecuzione dei lavori di ampliamento dell'illuminazione...

Cava de' Tirreni: "CavaVino" salta l'edizione 2017, torna nella primavera 2018

È arrivata tempestivamente la risposta al consigliere di minoranza di Cava de' Tirreni Marco Galdi, che stamattina esprimeva a mezzo Facebook la sua preoccupazione per la mancanza di informazioni su CavaVino, ipotizzando con dispiacere che non avrebbe avuto luogo. «Organizzata per la prima volta - scriveva...

Presentato il "Cava Green Village 2017": 17 dicembre la raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste

L'Amministrazione Servalli e la Metellia Servizi, hanno presentato stamattina presso il Palazzo di Città, l'appuntamento del "Cava Green Village" dedicato alla raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste, che si terrà il 17 dicembre, dalle 9:00 alle 12:30, in piazza Vittorio Emanuele III (piazza duomo). All'incontro...

37 anni dal terremoto del 1980, sindaco Servalli: «Ferite sempre vive»

Erano le 19.35 di domenica 23 novembre 1980. Un'onda sismica del settimo-ottavo grado della scala Mercalli, equivalente ad una magnitudo fra 6,5 e 6,8 della scala Richter, scosse l'Appennino meridionale, tra Campania e Lucania, con epicentro l'area di confine tra le province di Avellino, Salerno e Potenza....