Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Marco vescovo

Date rapide

Oggi: 22 ottobre

Ieri: 21 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualità"Prefigurazioni" al via la personale di Antonio Ambrosino

La Cavese si aggiudica il derby con il Pomigliano e vola al terzo posto

Cava: polemica sulle condizioni dell'asilo comunale. Mamme chiedono incontro col sindaco

Cava de' Tirreni: si dimette il consigliere comunale Fortunata Sorrentino

Pomigliano-Cavese: i convocati di mister Bitetto

Cava: comitato Sacrario Militare presenta al sindaco le targhe commemorative dei caduti in guerra

Cava de' Tirreni, verso la conclusione i lavori alla palestra di San Lorenzo

Cava, ginnastica ritmica: doppio successo per la Juvenilia. Assessore Polichetti: «Vanto per la nostra città!»

Cetara: 15 dicembre Amnesty International Italia riceve il Premio inpace 2017

Cava de' Tirreni: premiazione del progetto "ColoriAmo Cava"

Cava de' Tirreni: dopo un mese riapre il sottopasso

Galdi si esprime sulla partecipazione di Cava al TTG di Rimini: «Non c'era abbastanza materiale»

Cava de' Tirreni, 24 ottobre convocato Consiglio Comunale

Cava, al via gli interventi a palestra Parisi e all'ex discarica Cannetiello. Slitta l'apertura delle rampe del sottopasso

“Botanica e Terapeutica al Giardino”, 29 ottobre a Salerno un seminario di scienze naturopatiche

Autostrada A3: ancora una chiusura notturna sul tratto Cava de' Tirreni - Salerno

Editoria: il bonus pubblicità esteso anche alle testate on line

Cava de' Tirreni: Don Giovanni resta parroco di Sant'Arcangelo

Il primo mezzo secolo di Annamaria Panariello, una vita per l'arte

Cava, continua la bonifica amianto dei campo containers

“Campania in Fiamme: Criticità & Proposte”, se ne discute a Cava de' Tirreni col presidente Legambiente Buonomo

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

"Prefigurazioni", al via la personale di Antonio Ambrosino

Scritto da (admin), mercoledì 27 aprile 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 aprile 2011 00:00:00

Quinto appuntamento espositivo del ciclo “Prefigurazioni: una parete per l’arte”. Oggi, mercoledì 27 aprile, alle ore 19.00, presso lo Showroom Tekla porte e finestre di Cava de’ Tirreni, sarà inaugurata la personale di Antonio Ambrosino.

Sulla parete bianca, pensata come uno spazio da abitare, il giovane artista campano propone un’installazione composta da 15 stampe digitali dal titolo Mania. A completare l’allestimento, cifrando ulteriormente l’ambiente, saranno 5 light box appartenenti al recente ciclo “luoghi del sé”. Di notevole suggestione, l’installazione si propone come una rielaborazione delle piccole stampe digitali appartenenti alle serie Signs in the light e Prints realizzate nel 2004-’05.

Come per qualche anno fa, anche nella definizione delle immagini odierne l’artista ha fatto uso dello scanner, cogliendo, nell’opportunità delle variabili che la macchina permette, il momento migliore per il fermo immagine. Il soggetto delle mani è un evidente riferimento autobiografico, una sottolineatura che le fa emergere quali abituali veicoli del fare, ma non da meno oggetto di stupita osservazione. I piccoli light box (35x50 cm) si pongono ugualmente in linea di continuità con una ricerca che vede l’artista da tempo impegnato a riflettere su temi di grande respiro quali il tempo, la memoria, l’emozione.

«Non v’è dubbio - nota in proposito Ada Patrizia Fiorillo - che l’esperienza di Ambrosino si sia ormai avviata sui binari di una maturità espressiva che colpisce soprattutto per la capacità di tenere in equilibrio il dato formale con i contenuti. Non rinunciando ai linguaggi di una stringente attualità, quale può dirsi quello della pratica digitale, l’artista li modella alla necessità di interrogarsi su pregnanti tematiche di esistenzialità. È l’uomo infatti e le sue relazioni con lo spazio ad essere motivo di un’attenzione orientata appunto a scrutare con uno sguardo minuzioso in quell’intrigante e complessa rete di relazioni che dal particolare rinviano all’universale. Può spiegarsi così la sua attuale serie “luoghi del sé”, piccole scatole di luce nelle quali il punto di partenza di una natura assunta nelle rugosità temporali di cortecce e tronchi d’alberi, è strada per approdi che si perdono nel limbo luminoso di superiori stati emotivi. È in quello spazio sospeso che Ambrosino gioca la sua partita mettendo in campo, come per le “mani”, un’abilità che deve in parte alla pittura ed in parte alla scultura, in sostanza a quegli artifici attraverso i quali egli cerca di fermare frammenti di un proprio tempo interiore».

«La mostra di Antonio Ambrosino - annota Antonio Prete, Direttore generale della campana Tekla - è il penultimo appuntamento di questa fortunata formula espositiva, che oggi vede sulle pareti del nostro spazio un giovane, ma promettente artista. L’aver accolto artisti diversi per estrazioni, geografie e generazioni, ciò grazie anche alle scelte operate dalla curatrice, è motivo di sollecitazione ulteriore per un’azienda come la nostra che ha considerato, e spero possa continuare a considerare, il mecenatismo come un modo per stabilire proficue relazioni di scambio tra progettualità diverse».

La mostra rimarrà aperta dal 27 aprile al 15 giugno 2011. Orari: dal lunedì al sabato 10.30-13 / 17.30-20.

Ufficio stampa Giovanna Dell’Isola

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava: polemica sulle condizioni dell'asilo comunale. Mamme chiedono incontro col sindaco

Polemica a Cava de' Tirreni per il funzionamento dell'asilo nido comunale. A sollevare la questione un gruppo di mamme che ha sottolineato i problemi della struttura. Come si legge sul giornale "La Città di Salerno", il poco personale a disposizione non consente né di far iniziare le attività ad altri...

Cava: comitato Sacrario Militare presenta al sindaco le targhe commemorative dei caduti in guerra

Mostrata, ufficialmente, stamattina a palazzo di città di Cava de' Tirreni dal presidente del comitato per il Sacrario Militare Daniele Fasano e dal grand'ufficiale Salvatore Fasano al primo cittadino metelliano Vincenzo Servalli la bozza delle lapidi che verranno inaugurate giovedì 2 novembre alle 15...

Cava de' Tirreni, verso la conclusione i lavori alla palestra di San Lorenzo

Tra poco più di un mese termineranno i lavori alla palestra di San Lorenzo. Lavori partiti lo scorso 18 luglio, per un importo complessivo di circa 300mila euro, e consistenti nel rifacimento del tetto, degli spogliatoi, servizi igienici, campo da gioco e della muratura esterna. Continua così l'impegno...

Cava de' Tirreni: premiazione del progetto "ColoriAmo Cava"

Si è tenuta, questa mattina, sabato 21 ottobre 2017, a Palazzo di Città, la premiazione del progetto "COLORI...AMO CAVA" alla presenza dell'Assessore agli Eventi Enrico Polichetti, del consigliere con delega alla Pubblica Istruzione Vincenzo Passa, del Presidente dell'associazione Regno delle Due Sicilie,...

Cava de' Tirreni: dopo un mese riapre il sottopasso

Dopo un mese di lavoro riapre il sottopasso di via Atenolfi. Tra la notte del 25 e del 26 settembre scorso, infatti, una Toyota yaris di colore nero preveniente da viale Benedetto Gravaguolo finì fuori strada a ridosso delle scale del sottopasso, distruggendolo. La vettura abbattè la ringhiera del sottopassaggio,...