Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Mansueto vescovo

Date rapide

Oggi: 19 febbraio

Ieri: 18 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàPneumatici come arrestarne l'abbandono

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Pneumatici, come arrestarne l'abbandono

Scritto da (admin), giovedì 8 marzo 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 8 marzo 2012 00:00:00

Quante volte da soli o con i nostri cari oppure con ospiti, nel percorrere le strade della nostra città di Cava de’Tirreni, che storici, scrittori e saggisti del passato hanno toponomata “valle metelliana“, “piccola Svizzera“, “Bologna del sud“ e “porta verde della costa d’Amalfi“, ma anche altri itinerari del circondario, abbiamo provato sdegno nell’impattare con cumuli di pneumatici per autovetture, autocarri o moto, perché abbandonati sul ciglio delle carreggiate o lungo i pendii dei colli.

Nel rimembrare che i pneumatici, perché costruiti con i toppati degli idrocarburi, appartengono alla categoria dei rifiuti speciali, ci siamo chiesti come poter arrestare tale dannoso comportamento che taluni, non imprenditori del settore, per non conferirli all’isola ecologica di via Petraro Santo Stefano (tel. 089.461825), li abbandonano nei luoghi più disparati, arrecando danno all’ambiente e disdoro alla “cartolina cittadina”.

Il sistema da attuare, con l’emanazione di un Decreto Legge “ad hoc”, è semplice: il concessionario che ci vende l’auto-motomezzo, in uno ai nostri dati e quelli caratteristici del mezzo, deve comunicare alla Motorizzazione Civile della provincia di residenza del cliente, i codici impressi sui pneumatici. Questa, nella sezione annotazioni del libretto di circolazione, oltre alle trascrizioni di rito, indicherà tali codici (per le autovettura saranno cinque, per le moto due e per i camion quanti ne montano). Analoga procedura deve essere eseguita anche per gli accumulatori di corrente (le batterie), atteso che anch’esse sono “maledettamente” inquinanti.

All’atto del rilascio del documento di circolazione, i codici ivi indicati andranno ad essere inseriti in una banca dati nazionale. Qualora dovesse essere rinvenuto un pneumatico od un accumulatore di corrente in un sito diverso dalle isole ecologiche, si saprebbe, in tempo reale, il soggetto a cui comminare la severa sanzione; prevedendo anche l’inasprimento della stessa in caso di recidiva. Ogni singolo pneumatico reca una specifica marcatura che si compone di 15 lettere e numeri, dai quali si individua lo stabilimento, la settimana e l’anno di produzione, i codici dimensionali, opzionali ed omologativi. I pneumatici da neve indicano anche un pittogramma e le consonanti M + S. Semplice no!

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...

Cava de' Tirreni, abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol

Abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol. Secondo quanto riportato dal quotidiano "La Città", sabato scorso è stata delimitata l'area porticata sotto l'edificio a rischio crollo. In seguito a perdite di acqua e a dilatazioni dell'intonaco, il Comune ha emesso una diffida nei confronti del proprietario...