Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàPiazza Lentini per l'intitolazione a Romano

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Piazza Lentini per l'intitolazione a Romano

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 19 febbraio 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 19 febbraio 2003 00:00:00

La recente proposta di intitolare Piazza Lentini al senatore Riccardo Romano ha aperto nella città un ampio dibattito. Mentre cresce il consenso per la proposta, non manca chi chiede che si indichi un metodo. La gente è stanca di polemiche inutili, quando ci sono cose più urgenti da fare per la riqualificazione e lo sviluppo della città. Ben venga Piazza Romano, dicono i più, ma seguendo le regole e, soprattutto, ascoltando anche il parere dei cittadini, più che quello dei politici. Su una cosa, però, sono tutti d'accordo, compresi i diessini che provocatoriamente avevano lanciato la proposta: Piazza Duomo non si tocca. Va bene commemorare un personaggio illustre della vita politico-amministrativa di Cava de' Tirreni. Non per questo, però, si devono cambiare i nomi a seconda del vento che tira. L'area del Duomo è legata alla memoria, è il salotto della city, il punto di incontro per gli "inciuci" cittadini. È, e deve restare, Piazza Duomo. La scelta, quindi, è obbligata: Piazza Lentini, più legata alla storia personale di Romano. Intitolarla ad Amabile? Per l'imprenditore-mecenate si possono ipotizzare altri luoghi più idonei. Ne è convinto Gaetano Panza, leader dei socialisti, compagno di numerose battaglie con Riccardo Romano, vice sindaco della città e promotore delle prime intese con la Democrazia Cristiana di Abbro: «Riccardo Romano è stato il primo parlamentare cavese del dopoguerra. Per il suo impegno politico e personale, ha conquistato il diritto di essere ricordato dalla sua città. La sinistra cavese lo ha avuto rappresentante nelle sedi istituzionali. Godeva del consenso degli operai, che raccoglieva negli incontri in quella che era definita la "piazza rossa" di Cava, ossia Piazza Lentini. Sarebbe auspicabile che il Comune, raccogliendo il consenso dell'opinione pubblica, si facesse promotore dell'iniziativa». Gennaro Galdo, ex assessore della Giunta Abbro e leader dei popolari, auspica che la vicenda non si trasformi in un caso per lo scontro tra i Poli, ma diventi una riflessione seria, intelligente e concreta: «Mi auguro che prevalgano il buon senso e l'onestà intellettuale». Chi, invece, ha assunto una posizione critica, non verso le persone, ma per il metodo, è Pierfederico De Filippis, portavoce del circolo "La Margherita Rinnovarsi a Cava": «Anche se sono d'accordo sulla proposta e sulla scelta, credo che essa parta male, come partì male quella che ha portato all'intitolazione di Piazza Roma ad Abbro. Il rischio di una strumentalizzazione intorno ai due personaggi politici, Abbro e Romano, è enorme e non lo meritano. Si apra un dibattito sereno in Consiglio comunale e si attivino tutti gli strumenti che la nuova normativa concede agli Enti locali per una partecipazione diretta dei cittadini a scelte di interesse comune». Sebastiano Lambiase, operaio, compagno della prima ora di Riccardo Romano, unitamente a quanti, in quelle ore drammatiche della fine degli anni '40, sostennero la passione politica del loro leader, afferma: «Se Piazza Lentini dovesse diventare Piazza Romano, ritornerei indietro di almeno 50 anni. Lì il palco, là la sede del Pci». I diessini, intanto, chiedono che intorno all'intitolazione della piazza a Riccardo Romano ci sia il più ampio consenso possibile. «Se dovesse rappresentare l'inizio di uno scontro, non ci saremo. Certamente, non commetteremo l'errore che ha compiuto Messina per Piazza Roma, quando ha forzato tempi e modi. Lavoreremo sul consenso dell'opinione pubblica», dice Flora Calvanese.

DUE OPZIONI: DUOMO E LENTINI

Piazza Duomo e Piazza Lentini sono in ballottaggio per il senatore Riccardo Romano. Attualmente, la prima è intitolata ufficialmente a Vittorio Emanuele III, anche se per i cavesi è Piazza Duomo. Su di essa si eleva la Cattedrale, fondata nel 1587. Lo storico Attilio Della Porta così scrive: «Si eleva maestosa e superba. Fu in ogni secolo centro propulsore di vita religiosa, vincolo possente di solidarietà e di fede». La storia della Cattedrale si fonda con quella della piazza, divenuta nei secoli il punto di maggiore aggregazione della città. Intitolata al re Vittorio Emanuele III, ma solo sulla carta, per il cavese è e resta Piazza Duomo. La storia di Piazza Lentini è diversa. Nata dall'abbattimento del palazzo di proprietà Lentini, è lo slargo finale di via Mazzini. Su di essa insistono le scuole elementari del I Circolo. Una piazza senza storia e senza identità, legata solo alle grandi adunanze elettorali del Pci negli anni '50.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...