Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 19 ore fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàPiano movida i locali nell'area mercatale

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Piano movida, i locali nell'area mercatale

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 2 aprile 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 aprile 2003 00:00:00

Per la movida fracassona nasce un piano. Il delegato del sindaco, Antonio Fariello, lo presenterà ai gestori ed alle forze politiche nei prossimi giorni: un'area nella quale concentrare tutte le discoteche. Intanto, in attesa che il piano possa essere realizzato, Fariello incontrerà gli imprenditori degli esercizi pubblici ed il comitato degli utenti per mettere a punto un programma di intese comuni, volte alla salvaguarda degli interessi delle parti. Antonio Fariello ha voluto mantenere fede agli impegni assunti dopo l'assegnazione della delega alla movida da parte del sindaco. Titolare di un esercizio pubblico, uomo pratico e particolarmente attento agli interessi della comunità, Fariello si presenta ai gestori con un piano strategico che aspetta solo di diventare esecutivo. «Il trasferimento delle discoteche, quali il Porky's, il Tex Saloon, l'Aumm Aumm e l'Officina 99, in un'area, come quella mercatale, che andrà a realizzarsi, costituirà la vera ed unica soluzione ai tanti problemi che in questi mesi sono emersi». La zona sarà dotata di tutti i servizi, messi a disposizione del popolo della notte. «Ci rendiamo conto delle difficoltà che si riscontreranno all'inizio, ma credo che Comune e gestori sapranno trovare un'intesa». L'iniziativa potrebbe incontrare forti resistenze, ma l'Amministrazione preferisce scegliere la strada dell'accordo. «È una sfida - sottolinea Fariello - che lanciamo a tutti gli imprenditori. Insieme vinceremo la battaglia, in modo da realizzare la cittadella della movida. Un luogo tutto deputato alla notte, senza più recare disturbo ai residenti». Il cammino è impervio, ma Fariello è convinto della bontà della sua idea: «Alla fine, la ragione e la difesa degli interessi degli imprenditori e degli utenti prevarranno. La creazione di un'area comune per le discoteche potrà costituire una vera e propria attrattiva per la città. Il polo movida, attrezzato a servizi e svago, richiamerà nottambuli da tutta la Regione». Intanto, in attesa che l'area mercatale (il progetto è stato finanziato con il "Patto Costa d'Amalfi") sarà realizzata, è necessario pensare all'oggi, ai problemi che stanno turbando i sonni di utenti e gestori. Finora il dialogo è stato solo tra Amministrazione ed utenti o tra Amministrazione e gestori. Da qui l'iniziativa di Fariello: «Perché non metterli tutti intorno ad un tavolo e cercare di capire fino in fondo le varie problematiche, lavorando insieme per la soluzione e la difesa dei vari interessi?». Nei prossimi giorni partirà la convocazione delle parti, per un esame approfondito della situazione. «Credo che, forse, potremmo rivedere tutto, dagli orari alle disposizioni che riguardano la razionalizzazione dei programmi degli esercizi pubblici, dei pub e delle discoteche», conclude Fariello.

SCETTICI I GESTORI

Perplessi, ma non ostili pregiudizialmente, i gestori delle discoteche. Sono imprenditori, uomini abituati a ragionare sulle cose concrete. Vogliono comprendere la reale portata dell'iniziativa. Pasquale Falcone, titolare del Porky's, non risparmia battute forti: «Credo che sia una vera e propria "boutade". E' la terza, dopo quella del lenzuolo davanti al sole o il traforo di Monte Finestra. Il trasferimento nell'area mercatale può essere solo pensabile, ma non realizzabile. I costi sarebbero elevati e non risolverebbero i problemi, anzi. Cava non ha la struttura urbanistica per simili iniziative. Sarebbe un vero e proprio suicidio». Non si discosta da quest'analisi Damiano Ventimiglia, gestore del "Tex Saloon", che evidenzia il ruolo che le discoteche hanno sull'economia cavese: «Siamo stati i pionieri in Campania ed in tutti questi anni ci siamo distinti per professionalità e capacità di gestione. Nessuno di noi è contrario, ma ci si deve rendere conto che non è facile operare un trasferimento così, su due piedi. Ci sono costi e soprattutto garanzie». Anche Ventimiglia evidenzia che Cava non offre urbanisticamente quelle situazioni che esistono in altre città, particolarmente quelle marine. «Non distruggiamo un patrimonio che è anche un vanto per la città», dicono in coro i gestori.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....

Cava, prevenzione incendi boschivi: 18 luglio convocata assemblea generale

Si è tenuto, stamattina, 9 luglio, a Palazzo di Città, il tavolo tecnico sulla prevenzione incendi, coordinato dall'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore ed al quale ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Servalli, oltre ai Consiglieri comunali capigruppo, Marco Galdi, Vincenzo Lamberti, Marisa Biroccino...