Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Aurelio martire

Date rapide

Oggi: 24 febbraio

Ieri: 23 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàPiano del traffico in arrivo le modifiche

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Piano del traffico, in arrivo le modifiche

Scritto da (admin), lunedì 26 gennaio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 26 gennaio 2004 00:00:00

Dopo la rivolta degli abitanti della località Pianesi, arrivano le prime modifiche al Piano del traffico. Ma restano dubbi e perplessità sull'impianto generale del progetto. Al lavoro una task-force del Comando dei Vigili Urbani per individuare i punti caldi della viabilità e segnalarli al gruppo di lavoro del Piano. Nell'incontro avvenuto a Palazzo di Città tra l'ingegnere Claudio Troisi, estensore del Piano del traffico, ed il consigliere comunale Carmine Medolla, in rappresentanza dei residenti dei Pianesi, è stato concordato un pacchetto di modifiche alla viabilità che saranno operative nei prossimi giorni. «Abbiamo rappresentato - spiega Medolla - il disagio della comunità e, soprattutto, il forte inquinamento acustico ed atmosferico derivato dall'intasamento che si creava lungo le viuzze dei Pianesi in alcune ore della giornata. La vita era diventata un inferno. Il Comune, alla fine, ha accolto alcune nostre rimostranze». Via Pellegrino, infatti, che da via XXIV Maggio porta lungo i Pianesi alle frazioni alte occidentali della Vallata, cambierà senso, mentre Piazza Bassi sarà utilizzata a parcheggio per i residenti, e solo per brevissimo tempo dai non residenti. «L'obiettivo sarà di trasformare in isola pedonale alcuni tratti della località non appena si verificheranno tutte le condizioni previste dal Piano del traffico», dice l'assessore Alfonso Laudato. Ma è nella sua complessità che il dispositivo non convince. «Se il Piano vuole avere un senso - osserva il consigliere comunale diessino Pasquale Pisapia - deve agevolare l'entrata e l'uscita nella città. Non può costituire una punizione». Le critiche non si attenuano. «Stiamo sostenendo da tempo - osserva Antonella Gaeta, coordinatrice di Forza Italia - che il Piano del traffico andava rivisto globalmente e non sull'onda delle rivolte dei residenti ora di Piazza Vittorio Emanuele, ora dei Pianesi e domani di altri». Eligio Canna rincara la dose: «Nel corso degli ultimi 15 anni sono stati messi a punto vari Piani con un esborso di danaro pubblico. Sarebbe stato molto più semplice pensare di affidare l'intera viabilità al Comando dei Vigili Urbani. Oggi, ancora una volta, ci troviamo con i problemi di sempre». Intanto, il Comando dei Vigili Urbani, guidato dal tenente colonnello Giuseppe Ferrara, è all'opera. Si stanno individuando i punti caldi, quali via Talamo, i crocevia di via Atenolfi, via Veneto, via Ferrara ed altri punti sui quali occorre una riflessione attenta. «Stiamo creando le premesse - afferma Ferrara - perché l'ingegnere Claudio Troisi, sensibile e particolarmente attento, possa apportare le opportune modifiche quando saranno completate le opere pubbliche programmate, di modo che il Piano possa trovare la sua piena e completa attuazione». Con la copertura del trincerone, la sistemazione dei vari parcheggi, il sottovia, la realizzazione di marciapiedi lungo alcune strade sprovviste, unitamente anche ad una riprogrammazione delle entrate e delle uscite degli enti pubblici e delle scuole, la viabilità potrà essere più a misura d'uomo. «Ma sempre a patto che - sottolinea l'assessore Laudato - i cittadini sappiano fare un uso corretto dell'auto ed abbiano profondo rispetto per gli altri. Altrimenti, tutto sarà inutile».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Presentato, ieri pomeriggio, giovedì 22 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio di Palazzo di Città, il Progetto Europeo Simplicity - Horizon 2020, "Anch'io Centro", in partenariato tra l'amministrazione Servalli, l'Università di Cassino e del Lazio Merdionale, la Ditron Connect-D e il Centro Commerciale...

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Sabato 24 febbraio, all'incrocio tra via Filangieri e via Gramsci, gli attivisti dell'associazione Veg in Campania scenderanno in strada per protestare contro il circo con animali di Nelly Orfei, giunto in questi giorni a Cava de'Tirreni. «Ancora una volta gli attivisti Veg in Campania ed altre associazioni,...

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...

Cava, pavimentazione del centro storico: a breve i lavori

L'Assessorato ai Lavori Pubblici ha programmato per i prossimi giorni, non appena le condizioni climatiche lo permetteranno, presumibilmente già dalla prossima settimana, il ripristino del basolato dissestato della pavimentazione del centro storico. «Siamo consapevoli - afferma l'Assessore alla Manutenzione,...

"M'illumino di Meno": gli scavi di Pompei aderiscono all'iniziativa sul risparmio energetico

Anche quest'anno il sito archeologico di Pompei partecipa all'iniziativa M'illumino di Meno promossa da Caterpillar - RaiRadio2, la campagna di sensibilizzazione e sostegno al risparmio energetico contro lo spreco di risorse. L'iniziativa invita le Istituzione e i principali monumenti italiani e europei,...