Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàPIA e Legge 488 novità in arrivo

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

PIA e Legge 488, novità in arrivo

Scritto da Legge488.it (admin), giovedì 28 marzo 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 28 marzo 2002 00:00:00

Partirà a breve l'esperimento del PIA, per agevolare le spese di formazione da parte di aziende che presentano, o hanno presentato nei bandi 2000 e 2001, domanda di contributo da valere sulla Legge 488, con almeno 30 nuovi assunti. Le domande delle aziende già ammesse ai benefici della Legge 488 potranno essere presentate a partire dalla pubblicazione in Gazzetta del relativo decreto e sino al trentesimo giorno successivo, mentre le domande relative al 2002 saranno effettuate insieme alla richiesta di Legge 488. Proprio per ciò che concerne la 488, è stato pubblicato in Gazzetta il decreto contenente le graduatorie del bando Industria 2001 (Gazzetta Ufficiale 65 del 18/3/2002, supplemento 47). Sono ormai mesi che si discute delle modifiche da apportare alla Legge 488 e si profilano all'orizzonte i nuovi progetti integrati. Purtroppo, sia la diversità di idee che la scarsità di fondi per il 2002 hanno portato ad un rinvio. In questo articolo descriveremo lo stato dell'arte e le novità probabili, con relative scadenze.

LEGGE 488

Le novità ormai definite: abolizione della limitazione del 5% per i servizi, fissazione di una percentuale di contributo fissa, legata alla tipologia (ad esempio: nuovo impianto 70%, ampliamento 60%), e di un capitale proprio massimo per tutti (per non falsare la graduatoria), slittamento delle graduatorie in seguito a rinuncia. Ecco, invece, le novità ancora in via di definizione: la cauzione da versare prima della presentazione è troppo bassa e non funge da deterrente. A tale proposito, si stanno valutando due ipotesi: la prima consiste in un semplice incremento dell'importo garantito, la seconda comporta il versamento di una cauzione elevata entro pochi mesi dalla concessione. Per quanto concerne le procedure semplificate, è ormai certa una 488 semplificata rivolta agli artigiani, con investimenti inferiori a € 1.500.000. Artigiancassa preme per effettuare l'istruttoria di tutti i progetti: oggettivamente è difficile che vi riesca ed occorre annotare anche la logica opposizione delle banche concessione. In più, si vogliono ammettere alla 488 semplificata anche le piccole imprese (ovvero il 90% delle domande). Sicuramente la situazione relativa a questo punto è la più complessa. Queste modifiche comporteranno un incremento notevole dei fondi a disposizione della Legge 488, anche perché causeranno un ritorno d'interesse verso lo strumento. Da qui la decisione di rinviare di un anno l'avvio. Come si accennava, i fondi per quest'anno sono pari a circa 1500 miliardi. Il consiglio è di presentare piani di durata ed importo minimi (2 anni), rinviando tutto al 2003.

I PIA

Ancora tutta in discussione, invece, la parte relativa ai PIA, principalmente in riferimento al PIA Formazione, dove in molti hanno ritenuto il limite minimo dei 30 assunti come eccessivo. Si partirà, a titolo sperimentale, per modificare comunque lo strumento nel 2003. Anche la dotazione di fondi riservata ai PIA è ritenuta soltanto provvisoria: si vedrà, quindi, più avanti quanti fondi apportare, in riferimento alle domande pervenute. Proprio il numero di domande relative al PIA Innovazione è il cruccio maggiore dei responsabili del provvedimento. Le norme sin qui poste, infatti, sono considerate troppo restrittive in riferimento alle caratteristiche delle aziende meridionali, cui la misura è riferita. Anche qui sono allo studio delle modifiche, ma si ritiene di sperimentare comunque un bando con l'attuale circolare. Il Tutoraggio, per cui si è chiuso a gennaio uno dei bandi più affollati nella storia del Giorgione, è ancora in fase di spoglio. Proprio il numero ridotto dei beneficiari contrasta con l'alto numero e la qualità dei concorrenti, rendendo molto difficile una scelta.

Queste le date previste:

- PIA Formazione: adeguamento della misura formazione ed attivazione della modalità 488 + formazione aperto il 15 marzo;

- PIA Innovazione: attivazione entro la fine di settembre;

- PIA Networking: attivazione entro la fine del 2002.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: nuovo Direttivo del CCN incontra il Sindaco Servalli

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il Consiglio Direttivo del Consorzio CavaCCN si è incontrato con il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore allo sviluppo economico Barbara Mauro de Cuya. L'incontro promosso dal neo Direttivo si è svolto in un clima molto cordiale ed informale...

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...