Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa Gesu Cristo Re

Date rapide

Oggi: 20 novembre

Ieri: 19 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàPensionati attenzione al silenzio assenso

La Cavese ingrana la settima: Taranto k.o.

"Cava storie" ricorda il Generale De Marinis: il cavese che rappresentò l'Italia alla Società delle Nazioni

Cava de' Tirreni: fischio d'inizio per il "Torneo del Folklore"

La Società Filellenica di Cava per le Giornate elleniche 2017 a Taranto

Andare per treni e stazioni

Andrew Zimmern estasiato dalla semplicità della cucina di Mamma Agata a Ravello

Cavese-Taranto: i convocati di mister Bitetto

Cavese-Taranto, vicesindaco Polichetti: «Domenica tutti allo stadio»

Vietri-Cava de' Tirreni: accordo per la riqualificazione dell'ex SS18

Cava de' Tirreni, Palazzo di Città si “tinge” di viola per la "Giornata mondiale della prematurità"

Sembra un taxi, ma è un luogo da Guinness World Record

Ospedale Santa Maria dell'Olmo, consigliere Lamberti: «Servizi di logistica insufficienti»

Cava, Circolo PD “25 aprile”: «Viadotto segno della concretezza dell'Amministrazione Servalli»

Sorrentino consola Buffon: «Non meritavi di lasciare così»

Il viaggio di Goethe a piedi: Vienna Cammarota a Cava de' Tirreni

Cava de' Tirreni: dall'8 dicembre al 13 gennaio al Santuario le "Feste Natalizie in Fraternità"

Cavese, via libera ai tifosi del Taranto: in vendita 200 biglietti

Zucchero in tour, 8 marzo live al PalaSele di Eboli

Migranti: Cava de' Tirreni accoglie la salma di una delle 26 donne morte a Salerno

Cava de' Tirreni tra le “100 mete d’Italia”, consigliere Biroccino: «Riconoscimento che conferma la bellezza della nostra città»

Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Pensionati, attenzione al silenzio assenso

Scritto da Livio Trapanese (admin), lunedì 10 settembre 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 10 settembre 2007 00:00:00

Ai tempi della rivolta capeggiata da Tommaso Aniello, il noto Masaniello, si urlava: "Attenzione, attenzione, è uscito pazzo il padrone!". Il popolare avvertimento si riferiva alle gabelle che il sovrano del Regno di Napoli aveva imposto sulle modeste attività della povera gente. Oggi quella gente, non vogliamo umiliare nessuno, stante anche il castigato tasso di conversione dell'Euro con la defunta Lira (per 1 € ci vogliono £. 1.936,27, quando, a nostro parere, doveva essere £. 936,27), la possiamo identificare nei pensionati dello Stato, fatta eccezione per quelli venuti dai colletti bianchi, e nei pubblici dipendenti, i quali col magro stipendio mensile hanno poco da spendere e spandere.

Di cosa vi vogliamo parlare? Vogliamo che sappiate di un'ulteriore gabella che il Ministero dell'Economia e delle Finanze farà pagare ai pensionati INPDAP ed ai dipendenti e pensionati di Enti ed Amministrazioni Pubbliche iscritti, ai fini pensionistici, presso Enti o Gestioni Previdenziali diverse dall'INPDAP, per effetto del Decreto Ministeriale n. 45 del 7.3.2007, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 83 del 10.4.c.a., entrato in vigore il 25 aprile scorso, iscrivendoli, di diritto, alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali dell'INPDAP stesso, salvo che questi, entro il mese successivo alla scadenza di 6 mesi dalla data di entrata in vigore del D.M. (dovrebbe essere, quindi, entro il 25 novembre prossimo), comunichino all'INPDAP la loro volontà contraria, che può essere comunicata anche entro il termine di 6 mesi dal pagamento della prima mensilità di retribuzione o pensione sulla quale è stata applicata la ritenuta, visto che il decreto in esame non ha avuto un'adeguata divulgazione.

Il Decreto in questione, che regolamenta ed attualizza il comma 347 dell'articolo unico della Legge Finanziaria 2006, avvalendosi del silenzio assenso, dispone che, mensilmente, i dipendenti in servizio devono versare all'INPDAP un contributo a loro totale carico (non rimborsabile) pari allo 0,35% della retribuzione contributiva. I pensionati pagheranno lo 0,15% dell'ammontare lordo. Nulla è dovuto dai titolari di pensione fino ad € 600 lorde mensili. L'iscrizione forzata alla citata Gestione creditizia e sociale dell'INPDAP costituisce un vero e proprio danno sia per i pensionati sia per i lavoratori, visto anche che questi ultimi possono già accedere a prestiti e mutui, di natura assistenziale, erogati dall'INPS, mentre l'INPDAP, per l'accesso a detti benefici, compila macchinose graduatorie annuali, tanto da divenire una vera e propria lotteria, visto che le richieste vengono accolte a sola discrezione dell'INPDAP stesso.

Concludendo: chi starà zitto pagherà, senza conoscere a priori i benefici? Valga, come esempio, il balzello che paghiamo al Consorzio di Bacino dell'Agro Nocerino-Sarnese! Una raccomandazione: affrettatevi ad inviare una lettera raccomandata con A.R. alla Direzione Provinciale dell'INPDAP - Via Lanzalone, 7 - 84100 Salerno - e non lasciatevi ingannare dalla modestia della somma trattenuta, poiché non è escluso che un altro Decreto ne aumenti l'aliquota!

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

La Società Filellenica di Cava per le Giornate elleniche 2017 a Taranto

La Società Filellenica Italiana, con sede a Cava de' Tirreni presso l'Hotel Maiorino (che nel 1944 ospitò il Governo ellenico prima del suo definitivo rientro in Patria alla fine del secondo conflitto mondiale), quest'anno ha scelto Taranto per la Manifestazione ufficiale del Filellenismo Italiano. L'Associazione...

Vietri-Cava de' Tirreni: accordo per la riqualificazione dell'ex SS18

«Finalmente si risolve un problema importante che rappresenta un pericolo per la sicurezza stradale», queste le parole di sindaco Vincenzo Servalli a "Il Mattino" a seguito del protocollo fra i Comuni di Cava de' Tirreni, Vietri sul Mare e Provincia di Salerno per l'illuminazione del tratto della ex...

Cava de' Tirreni, Palazzo di Città si “tinge” di viola per la "Giornata mondiale della prematurità"

Ieri, 17 novembre, Cava de' Tirreni ha aderito alla "Giornata mondiale della prematurità". Per l'occasione, il Palazzo di Città si è illuminato di viola (il colore della prematurità) per ricordare i bimbi prematuri che ogni anno nascono nel mondo e i loro genitori. Un bambino su dieci nasce pretermine....

Sembra un taxi, ma è un luogo da Guinness World Record

Non aspettatevi tavoli della roulette e neppure specchi e architetture di design perché dopotutto questo è pur sempre un taxi, oltre che il più piccolo casinò del mondo. È vero, ci siamo abituati alle stravaganze quando sfogliavamo le pagine del Guinness dei primati. Siamo cresciuti affascinati dalle...

Cava, Circolo PD “25 aprile”: «Viadotto segno della concretezza dell'Amministrazione Servalli»

Qualche giorno fa il Sindaco Vincenzo Servalli ha inaugurato il nuovo viadotto San Francesco che collega la statale 18 all'altezza della località Tengana al nuovo viale Benedetto Gravagnuolo sul trincerone ferroviario. Una struttura attesa da molti cavesi che, per il Segretario PD Cava de’ Tirreni Circolo...