Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàPavimenti nuovi un anno di lavori

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Pavimenti nuovi, un anno di lavori

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 7 novembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 novembre 2001 00:00:00

Al via la ripavimentazione del centro storico. L'amministrazione Messina ha disposto la consegna dei lavori all'impresa aggiudicataria, una ATI (associazione temporanea di imprese) di Caserta, per un importo di circa un miliardo e mezzo di lire. Già approntato il cantiere, nei prossimi giorni si attende l'inizio dei lavori, che saranno la continuazione del primo tratto, fermatosi nella piazzetta Di Mauro, fino a piazza Duomo. L'assessore ai lavori pubblici, Umberto Faella (nella foto in alto), ha assicurato che tutto si concluderà entro un anno. Si procederà in progressione, completando, man mano che si andrà avanti, il tratto di strada ed il marciapiedi interessato, in maniera tale da consentire l'utilizzo dei tratti ultimati ed ancora liberi, riducendo, così, al minimo il disagio ai commercianti. Venerdì prossimo, alle ore 12.30, è stato programmato un incontro con gli esercenti del posto, per concordare insieme le misure migliori per alleviare al massimo i disagi.

I commenti

«Finalmente non vedremo più quelle indecenti mattonelle celesti da bagno pubblico sotto i portici - dice Aniello Apicella, pensionato - era uno sconcio ed un segno del degrado di quella che è la caratteristica più importante della nostra città». Un intervento certamente atteso. «E' tutto il centro storico che andrebbe salvaguardato - continua Dario Chiole, abitante al corso - Quello che vedo è che manca un progetto sinergico e completo di rivalutazione di un bene non solo artistico-architettonico della citta, ma anche commerciale. Andrebbero pensati interventi sul piano del colore della facciate, di arredo urbano e, perché no, di verde». Un argomento sentito anche da altri fruitori del centro. «Una notizia positiva - dice Mattia Ferrara - finalmente potremo avere un centro storico degno di questo nome. Però c'è bisogno di non fermarsi qui. Anche i proprietari delle abitazione dovrebbero essere sensibili o essere indotti a mantenere il decoro delle loro proprietà che affacciano sul corso».

Le priorità

«Uno degli interventi improcrastinabili - afferma Mimmo Sorrentino, imprenditore, il primo ad aver realizzato lavori di consolidamento statico dei porticati al Borgo Scacciaventi - è la sistemazione dei cavi Enel e telefonici che imbruttiscono le facciate; oltretutto, se sono stati realizzati i sottoservizi, che vengano utilizzati. Inoltre, bisogna che si controllino le discese fecali, quelle di acque pluviali e le fatiscenti montanti idriche di alimentazione dei fabbricati. Infatti, le continue perdite indeboliscono la statica dei porticati». Ma a preoccupare i commercianti è il tempo di realizzazione dei lavori. «Ricadono in un momento delicato per il commercio - dichiara Gigi Trotta (nella foto in basso), presidente dell'Ascom - quest'anno particolarmente duro. Ci auguriamo che l'impresa riesca a fare in fretta. Ma non vorremmo che, però, alla fine si mettesse un fiocchetto su di una torta che nessuno mangia, se non ci saranno anche altri interventi di arredo urbano, pulizia e sicurezza del centro storico». Sullo stesso tenore anche l'altra associazione dei commercianti. «Che si lavorasse anche di notte, raddoppiando i turni se necessario - afferma Aldo Trezza, presidente della Confesercenti - ma ho già qualche perplessità in ordine alla prevista interruzione di 15-20 giorni nel periodo natalizio». Una nota negativa si registra per quanto concerne il tipo di pavimentazione utilizzato. Già per il primo tratto, da piazza San Francesco al Purgatorio, non poche furono le critiche per l'impiego di materiale che, in molti, hanno ritenuto poco adatto alla valorizzazione del centro storico, ed avulso anche da un discorso di recupero di quella che era la pavimentazione antecedente l'asfalto. «Purtroppo è stato deciso di utilizzare un rivestimento del tutto insignificante - dice Rosario Amendola - Io non sono un esperto, parlo da semplice cittadino che passeggia per il Borgo. Posso confermare che la mia sensazione è condivisa da molti che, come me, avrebbero preferito una pavimentazione, sia del porticato che della strada, che meglio rispecchiasse la storicità del luogo, magari utilizzando i vasoli di piperno, come quelli che c'erano una volta».

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, ieri l'incontro su DOS e PICS

Si è tenuto, ieri sera, 20 febbraio, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, il secondo ed ultimo incontro sul al fine di approfondire ulteriormente le tematiche oggetto dell’avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per la redazione del Documento di Orientamento strategico (DOS) e condividere...

Cava, Piano di Zona S2: incontro Comune, Asl, Osservatorio disabilità

Si è svolto ieri pomeriggio, martedì 20 febbraio 2018, nella Sala Gemellaggi del Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il tavolo di concertazione tra l'Amministrazione comunale e l'Osservatorio cittadino sulla condizione delle persone con disabilità, nell'ottica di definire un percorso sinergico mirato...

"La riqualificazione del Patrimonio Edilizio", convegno a Cava de' Tirreni

Grande partecipazione e contenuti interessantissimi al Convegno organizzato da Ance Aies Salerno, che si è tenuto il 19 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, Un parterre preparato e qualificato ha affrontato il tema del recupero del patrimonio edilizio...

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...