Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 43 minuti fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàPassi carrabili pugno duro del sindaco Messina

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Passi carrabili, pugno duro del sindaco Messina

Scritto da Il Mattino (admin), giovedì 21 febbraio 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 21 febbraio 2002 00:00:00

Accessi e passi carrabili messi sotto osservazione e passati al vaglio di un controllo minuzioso da parte della Polizia amministrativa e dal competente Ufficio Tecnico comunale. Sanzioni amministrative salate, da 131 a 524 euro, per quanti trasformeranno, manterranno in esercizio o apporteranno variazioni d'uso ai passi carrabili, agli accessi ed alle diramazioni su strade comunali, statali o nazionali, senza la dovuta autorizzazione; oltre la multa, sarà a loro completo carico anche il ripristino dei luoghi. Sono, infatti, ampiamente scaduti i termini per la regolarizzazione degli accessi e dei passi carrabili, già esistenti all'entrata in vigore del nuovo codice della strada, termini che sono stati prorogati fino al 31 marzo del corrente anno. Stessa sorte per coloro che apriranno nuovi accessi sprovvisti della relativa autorizzazione.

Le modalità

È quanto ha reso noto un'informativa del sindaco Alfredo Messina (nella foto in alto), che in un manifesto reso pubblico ieri mattina specifica le modalità degli atti amministrativi occorrenti per regolarizzare sia gli esistenti che i nuovi passi carrabili. Le domande per i nuovi accessi dovranno essere redatte in carta da bollo e corredate dalla documentazione tecnica e di possesso, con l'impegno del richiedente a sostenere le spese di sopralluogo e di istruttoria. Le domande dovranno essere presentate al competente Ufficio Tecnico comunale. Le autorizzazioni saranno, comunque, conformi alle vigenti normative edilizie ed urbanistiche ed al codice della strada; avranno una durata di ventinove anni e potranno essere rinnovate alla scadenza. Accessi, passi carrabili e diramazioni dovranno, inoltre, essere opportunamente indicate dalla segnaletica prevista dal codice stradale. Sorvegliati speciali gli accessi che dai palazzi danno su corso Umberto I e Borgo Scacciaventi (nella foto al centro), causa, in un recente passato, di numerose controversie legali sollevate dai proprietari degli immobili prospicienti il Borgo antico per le continue invasioni di mostre e feste che ne limitavano o addirittura ne ostruivano l'accesso. Stessa sorte per le diramazioni ed i passi carrabili, soprattutto nelle frazioni, sorti come funghi negli ultimi anni e segno inequivocabile di continui e mai sconfitti abusi edilizi. La motivazione che spinge il Comune a regolarizzare le esistenti posizioni ed a disciplinare le nuove è la necessità di approntare un nuovo, più organico e complessivo Piano del traffico, che proceda al decongestionamento del centro cittadino e delle strade frazionali da una circolazione veicolare che negli anni è diventata caotica ed a tratti incontrollabile. La regolamentazione dei passi carrabili, delle diramazioni e degli accessi costituisce parte integrante del Piano. «Un controllo ed una regolamentazione opportuna - afferma Carmine Adinolfi (nella foto in basso), consigliere comunale del Partito Popolare - non solo per apportare variazioni al Piano traffico, ma anche per dare un ulteriore strumento di indagine al Nucleo di Polizia Municipale per la lotta all'abusivismo. Ma allo stesso tempo, utile per permettere un controllo sugli allacciamenti idrici e sulla tassa Rsu».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, due nuovi corsi all'Istituto “Della Corte – Vanvitelli”

Presentati ieri sera, mercoledì 17 gennaio, nella Sala del Consiglio di Palazzo di Città, i due nuovi corsi in Informatica e Telecomunicazione e Sistema Moda. Domenica 21 e sabato 27 gennaio Open Day presso l'Istituto "Della Corte - Vanvitelli" di Viale Marconi. «Abbiamo ulteriormente ampliato la nostra...

Cava de' Tirreni, cambio della guardia per il Cappellano Militare

di Livio Trapanese Stamane, giovedì 18 Gennaio 2018, presso la Caserma M.O.V.M. "Vincenzo Giudice", sede del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, si è svolta la cerimonia del cambio del Cappellano Militare fra l'uscente: Don Roberto Tortora ed il subentrante: Don Claudio Mancusi,...

Cava, palazzina in via Carillo: al via la ristrutturazione

Sono stati cantierati, stamattina giovedì 18 gennaio, i lavori di recupero della palazzina comunale, ex Eca, in via Carillo, 32 con sette abitazioni. Il progetto di ristrutturazione è stato finanziato interamente dal Ministero delle Infrastrutture, nel 2015, per un importo complessivo di 350 mila euro....

Cava, possibili fondi per la 44ª "Disfida dei Trombonieri"

Concluse le vacanze di Natale è già tempo di preparare la 44ª edizione de la Disfida dei Trombonieri, manifestazione che rievoca l'intervento dei cavesi durante la battaglia di Sarno. Secondo quanto riportato da laredazione.eu, l'amministrazione, quest'anno, ha deciso di fare le cose in grande candidando...

Cava, concorso di scrittura per la memoria di Betty Sabatino

Concorso di scrittura creativa in memoria della professoressa Betty Sabatino, prematuramente, scomparsa e rimasta nel ricordo dei suoi alunni e di quanti l'hanno conosciuta per le sue spiccate capacità comunicative, volte a promuovere la storia ed il folklore della nostra città. La partecipazione al...