Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàParco dell'amore le donne contro il sindaco

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Parco dell'amore, le donne contro il sindaco

Scritto da (admin), venerdì 30 maggio 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 30 maggio 2003 00:00:00

«Chi di noi non ha sognato leggendo Amore e Psiche? Il segreto dell'eros sta nel celarsi, il suo fascino è tutto nel mistero. Che rischia di trasformarsi purtroppo, qui da noi, in un "Mistero buffo"»: Raffaella Persico, preside del Liceo Classico "Marco Galdi", guarda con enorme perplessità all'«uscita» del sindaco Messina. «Se il parco degli innamorati è uno scherzo, è ridicolo solo parlarne. Se, invece, il sindaco fa sul serio, la trovo un'idea terribile. Dovrebbe favorire i ragazzi? Assurdo. Non si può togliere il mistero del loro crescere, il senso del trasgredire, del nascondersi, l'assaporare in segreto i primi abbracci. Pianificare, facilitare gli approcci è diseducativo. Si dà solo sesso, mentre dovremmo educarli soprattutto ai sentimenti. Ecco, io ripeto spesso ai miei figli: avete perso la poesia e la bellezza del guancia a guancia, del mano nella mano». A darle man forte, Armando Lamberti, cattedra di Diritto Pubblico all'Ateneo salernitano: «L'amore, quello vero ed autentico, si fonda sui sentimenti. È riduttivo racchiudere un argomento così profondo nella proposta banale di un "drive in" dell'amore. Troppo semplicistico dire che è per dare ai fidanzatini un luogo sicuro. Invece di instradarli al sesso, bisognerebbe insegnare ai nostri figli il senso di responsabilità, il rispetto per sé e per gli altri: educarli, insomma, alla legalità. Si dice che i ragazzi non ci pensano su due volte ad esternare le loro effusioni in pubblico. Non credo proprio, ci sono tanti giovani che vivono le loro storie in maniera discreta, consapevole». «Già, ma la maggior parte degli under 25 - provoca la scrittrice-artista Elvira Santacroce - è abituata all'esibizionismo. Discrezione? Non mi pare. Nessuno oggi si scandalizzerebbe se qualcuno usasse la fontana di Piazza Duomo come alcova. La tv, i giornali, la pubblicità non fanno altro che sbatterci sotto il naso accoppiamenti di tutti i tipi. Il parco dell'amore? È inutile, l'amore si fa ormai dappertutto, l'oscenità è stata legalizzata dalla moda. Forse si poteva pensare ad un'area attrezzata per le coppiette qualche anno fa. Allora i tempi non erano maturi, oggi corrono velocemente. Il sindaco pensi piuttosto a tenere pulite le campagne. E siamo chiari, l'immondezzaio lo provocano anche i maleducati del picnic». Luigi Della Monica, medico ed intellettuale, le fa eco: «Parlo da vecchio ragazzo: l'amore in macchina è cosa del passato. I ragazzi di oggi sono più attrezzati. Per loro fare sesso non è più una cosa proibita, difficile. Mi sembra veramente "retrò" la proposta di Messina. Se si tratta di uno scherzo, allora scherziamo insieme: ben venga un'oasi felice degli innamorati, ma facciamone allora un'attrattiva turistica». «Un posto del cuore ufficializzato? Non mi garba proprio. Chi mi conosce - afferma Amalia Coppola Paolillo, fondatrice della Fidapa e presidente della sezione locale di Italia Nostra - sa bene che non sono una puritana, ma non diciamo sciocchezze: non si possono autorizzare certe libertà a cielo aperto. Chi ha voglia di andare a letto, lo faccia nel chiuso di una camera». Le ribatte prontamente Antonella Gaeta, segretaria cittadina di Forza Italia: «Garçonniere, stanze di albergo sono il lusso di una ristretta élite. Parlo da giovane che vive i problemi dei giovani. Ci sono tanti ragazzi in città che non hanno il becco di un quattrino e che possono sfruttare solo il chiuso di una macchina. Il sindaco Messina, secondo me, ha preso un'iniziativa splendida, difendendo le coppiette. Posso assicurare che sono tante ed hanno bisogno di essere tutelate dai malintenzionati. Il parco garantirebbe non solo sicurezza, ma potrebbe essere anche uno strumento di prevenzione. Mi è piaciuto quanto ha detto Francesco Musumeci sulla necessità della prevenzione sessuale. Ci sono malattie terribili, come l'Aids, e le gravidanze indesiderate: occorre educare all'uso dei contraccettivi». Frivolezze, quando ci sono problemi da affrontare seriamente, lamenta Imma Caldarese, psicologo dirigente dell'Asl Sa 1: «C'è disoccupazione, mancano i servizi, mancano i luoghi di incontro, quelli della cultura, per intenderci. I nostri ragazzi vanno a Salerno, a Nocera. C'è una fuga di intelligenze. Dopo le 22, in città c'è il deserto. Un parco dell'amore? Sarebbe frequentato solo da vecchi e polacche».

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...