Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità"Orpheus" insegnare attraverso la musica per la musica

Nocera Superiore e Inferiore verso la fusione, sabato 26 un seminario del Comitato Pro Referendum

Banca Campania Centro, 26 maggio inaugurazione filiale a Cava de’ Tirreni

Cava de' Tirreni, 26 maggio Karolina Bednorz in mostra al Solimene Art

Roberto Adduono del “Re Maurì” di Salerno è il miglior sommelier della Campania [VIDEO]

Cava de’ Tirreni, a giugno i festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento [PROGRAMMA]

Governo M5s-Lega: Conte accetta con riserva incarico di Mattarella, oggi le consultazioni

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, eletto nuovo Consiglio direttivo

Malattie cardiovascolari, secondo i dottori un uovo al giorno riduce il rischio

Convegno sulla clown terapia, 27 maggio a Cava de' Tirreni

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Preso nell'Agro il responsabile degli spari di Cava

Nasce il centro per famiglia ed assistenza domiciliare, 24 maggio presentazione a Cava

Cava de' Tirreni, presentato il “Gran Galà dello Sport” [PROGRAMMA]

È morto Philip Roth, tra i più importanti romanzieri ebrei di lingua inglese

Maiori Music Festival: dal 26 agosto al 2 settembre una settimana di concerti, formazione e workshop

Cava de' Tirreni, consigliere Narbone delegato alle Partecipate

Presunta fuga di gas, evacuati il "De Filippis-Galdi" e l'Istituto "Giovanni XXIII"

Autostrada A3: 24-26 maggio chiuso tratto Cava de' Tirreni-Salerno

Rifiuti tecnologici, Italia fanalino di coda in Europa

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Orpheus", insegnare attraverso la musica per la musica

Scritto da (admin), mercoledì 23 febbraio 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 febbraio 2011 00:00:00

E’ nata a Cava de’ Tirreni una nuova realtà, il Centro Studi musicali “Orpheus”, che affonda le sue radici nella ventennale associazione culturale-musicale “Claudio Monteverdi” e che raccoglie un gruppo di musicisti altamente preparati sotto la direzione artistica del M° Adiutore Loffredo.

La novità di questo centro è il laboratorio di Educazione e Propedeutica musicale, tenuto da uno staff di insegnanti, M° Raffaella Albino, M° Pamela Gatto, Dr.ssa Lucia Rosito, ognuna con un peculiare percorso di formazione che abbraccia didattica della musica, pedagogia, pianoforte e canto corale, psicologia dell’età evolutiva. Si tratta di un corso rivolto a bambini a partire dai 3 anni fino all’età di 6/7 anni, fase in cui i bambini sono pronti e maturi per essere indirizzati allo studio di uno strumento.

«Il corpo è il primo strumento musicale - spiegano le tre insegnanti - ed ogni bambino, a livelli differenti a seconda dell’età, possiede capacità motorie in maniera naturale, quali camminare, toccare, indicare, afferrare, che indicano già una prima competenza musicale non ancora cosciente, ma innata. Con la richiesta di una risposta motoria ad uno stimolo, che può essere visivo, tattile, uditivo, strumentale, si innesca un processo che porta all’educazione musicale. Infatti, crediamo che fornire soltanto l’istruzione musicale convenzionale possa rappresentare nel lungo periodo un ostacolo per un individuo come un bambino, ancor privo di specifiche attitudini ed in continua esplorazione, in quanto dovrà fronteggiare in età prescolare e pre-logica nozioni tecniche e difficoltà insite nello strumento».

La più convinta sostenitrice di questo metodo e presidente del Centro Studi, Lucia Rosito, sostiene: «Non vogliamo cagionare l’allontanamento dallo strumento, ma instillare il seme fertile della sensibilità musicale attraverso il ritmo, l’educazione dell’orecchio con l’ascolto, l’improvvisazione, la scelta di strumenti semplici ritmici e melodici, le filastrocche».

«E’ ovvio che osservare un bambino che si appresta a suonare il pianoforte già dall’età di 4 anni - affermano le tre insegnanti - possa suscitare molto interesse e fascino per i genitori, come se un piccolo fenomeno stesse nascendo, come quelli che la nostra televisione ci propone di continuo. Tuttavia, siamo convinti che, applicando il metodo di pedagogisti e musicisti del calibro di Dalcroze (abbinamento della musica al movimento) ed il metodo Orff (unione di musica, parola e movimento), si possano ottenere i risultati migliori nel lungo periodo, soltanto se si sa aspettare. Questi metodi sono nati e si sono diffusi dall’inizio del Novecento e continuano a riscuotere unanimi consensi sulla loro validità, anche dal punto di vista riabilitativo e terapeutico».

Il laboratorio comincia con giochi, individuali e di gruppo, basati sull’organizzazione di battiti ritmici, movimenti sul proprio corpo e su quello dei compagni, ascolti liberi, giochi di localizzazione spaziale, successione e sovrapposizione, giochi di discriminazione, ascolti liberi ed indirizzati per lo sviluppo della percezione musicale, produzione di canzoncine basate su semplici intervalli, coreografie di passi abbinati ai diversi parametri del suono.

Domenica 27 marzo, alle ore 16.30, in collaborazione con l’Associazione “Crescendo genitori e dintorni”, si terrà un laboratorio aperto a tutti gli interessati, che potranno trascorrere un pomeriggio in compagnia dei loro bambini, per fare musica insieme per un paio d’ore all’interno della sede dell’Associazione, in Via Troisi 27.

Centro Studi musicali “Orpheus”

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Banca Campania Centro, 26 maggio inaugurazione filiale a Cava de’ Tirreni

Sabato 26 maggio, alle 9,30, in via Mandoli, 4/6, a Cava de' Tirreni, sarà inaugurata la prima filiale a nord di Salerno della Banca di Credito Cooperativo Campania Centro Cassa Rurale e Artigiana. Un passo importante per la Banca nata oltre 104 anni fa a Battipaglia e che oggi ha 26 filiali che abbracciano...

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, eletto nuovo Consiglio direttivo

Il Lions Club Cava de' Tirreni - Vietri sul Mare annuncia che, nel corso dell'ultima assemblea, è stato eletto il nuovo Consiglio direttivo. A presiedere il Club è Silvana Longobardi. Antonella D'Ascoli, Antonio Palazzo e Antonio Pisapia sono rispettivamente primo, secondo e terzo vice presidente. Gian...

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Ancora incerto il futuro dell'ex velodromo di via Ido Longo. La discussione sulla concessione in gestione della struttura, che doveva essere uno degli argomenti cardine dell'ultimo consiglio comunale, è stata invece rimandata a data da destinarsi. L'amministrazione comunale, infatti, sta pensando di...

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Qualche giorno fa, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha firmato l'esposto denuncia nei confronti della proprietà dell'immobile di via A. Sorrentino, ex cinema Capitol, rimasto vuoto e inutilizzato dal 1980 e oggetto di ripetuti atti comunali e ordinanze sindacali per la grave compromissione...

Sparatoria a Cava: Mariapia è fuori pericolo, parla la madre

Non corre pericolo di vita la giovane 21enne che ieri sera è stata raggiunta da un colpo di pistola esploso da un'auto in corsa nei pressi di un bar in piazza Abbro. Al momento Mariapia Principe è al nosocomio cittadino, ma ancora non ha subito alcun intervento chirurgico. La madre della ragazza, attraverso...