Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità"Ormai è una guerra serve un piano"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Ormai è una guerra, serve un piano"

Scritto da (admin), giovedì 12 luglio 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 12 luglio 2007 00:00:00

Un terzo episodio di violenza. Ferma e dura condanna viene dall'Amministrazione comunale, che intende anche rassicurare i cittadini, ed in particolare i commercianti: la città è sotto controllo. «La Polizia di Stato e quella Locale stanno compiendo un proficuo lavoro investigativo. Bisogna darne atto al vicequestore Caserta ed al comandante Meluso per l'impegno. Può darsi che sia opera di balordi, che cercano di diffondere panico, ma certamente non ci lasceremo intimidire», afferma il sindaco Gravagnuolo. L'assessore Senatore annuncia: «Abbiamo chiesto al prefetto la convocazione urgente del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza». Ed il vicesindaco De Rosa aggiunge: «È un momento particolarmente difficile, tre gravi episodi hanno turbato Cava de'Tirreni. La città, che ha nei valori di legalità e democrazia il suo fondamento, certamente non si lascerà piegare dalla violenza di pochi».

Ora nessuno più crede all'occasionalità, anzi si vede un disegno strategico, la rottura di un equilibrio ed uno scontro per il possesso del territorio. «Oggi più che mai - afferma il giovane capogruppo di An, Alessandro Schillaci Franza - si avverte la necessità di un incontro tra tutti i rappresentanti delle forze politiche a Palazzo di Città, alla presenza del prefetto e del questore, per un piano specifico teso ad arginare l'emergenza che sta colpendo la nostra città». «Il nuovo episodio - interviene il presidente del Consiglio comunale, Lucio Panza - pone in tutta la sua gravità il problema della sicurezza. Le forze politiche hanno in queste ore drammatiche un solo dovere, quello di garantire alla città unità e sostegno nella lotta all'illegalità».

Sulla prevenzione insiste il capogruppo di Forza Italia, Alfonso Laudato: «Da tempo abbiamo lanciato l'allarme e l'invito alle Forze dell'Ordine di studiare attentamente le evoluzioni dell'economia cittadina. Purtroppo, registriamo segnali che ci preoccupano fortemente. Tre esercizi commerciali sono stati oggetto di atti di violenza. Esprimiamo la nostra solidarietà, ma nello stesso tempo invitiamo tutti a collaborare per offrire risposte adeguate e forti. La sicurezza è un valore che va perseguito da tutti e con tutti». Sulla pericolosità di certi fenomeni e su certi appetiti che potevano risvegliarsi in presenza di una forte progettualità, pone l'accento il capogruppo di "È Viva Cava", Adolfo Salsano: «Cava, città della qualità, è l'antidoto all'illegalità. Di qui crediamo che possa anche essersi messa in atto una strategia opposta, di cui questi tre episodi potrebbero essere espressione. Ma l'Amministrazione e le forze politiche sapranno tenere alta la guardia e sostenere l'impegno delle Forze dell'Ordine, che in questi giorni stanno lavorando con competenza, professionalità e decisione».

L'esplosione di violenza è stata improvvisa, anche se da tempo se ne avvertivano i segnali. Cava, la Piccola Svizzera di un tempo, è solo un ricordo oleografico. Purtroppo, non è rimasta immune dai pericoli che quotidianamente assillano la vita delle altre città campane: lo spaccio, il pizzo, l'usura, l'emarginazione, il degrado. «Sono le emergenze sulle quali i fenomeni di violenza attecchiscono. Di qui la necessità che l'Amministrazione comunale lavori per ricreare le condizioni di una città nella quali sappiano convivere valori di solidarietà e momenti di rivolta morale a tutto ciò che può significare offesa della dignità della persona umana», ribadisce con forza Antonio Armenante, assessore alla Qualità dello Sviluppo e Lavoro.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...