Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Paolino vescovo

Date rapide

Oggi: 22 giugno

Ieri: 21 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualità"Notte Nazionale del Liceo classico": il "Marco Galdi" di Cava de' Tirreni risponde presente

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Liceo, scuola, studenti, eventi, Cava de' Tirreni

"Notte Nazionale del Liceo classico": il "Marco Galdi" di Cava de' Tirreni risponde presente

Al via la sesta edizione tra letture animate, recitazioni, danze, conversazioni e degustazioni

Scritto da (redazioneip), mercoledì 15 gennaio 2020 16:09:17

Ultimo aggiornamento mercoledì 15 gennaio 2020 16:09:17

Sarà celebrata venerdì 17 gennaio, dalle 18 alle 24, in 436 licei classici in tutto il territorio italiano, la Notte Nazionale del Liceo classico, nata da un'idea del professore Rocco Schembra, docente di Latino e Greco presso il liceo classico "Gulli e Pennisi" di Acireale (CT), per la promozione della cultura classica, sostenuta dal Ministero dell'Istruzione con RAI Scuola e RAI Cultura. Per una serata, in comunione ideale con i licei che hanno risposto all'appello, anche gli studenti del "Marco Galdi" di Cava de' Tirreni, presieduto dalla Dirigente scolastica, professoressa Maria Alfano, si esibiranno in recitazioni, letture pubbliche, spettacoli teatrali e degustazioni ispirati alla cultura classica e alla sua tradizione. Tema di quest'anno sarà "Le parole alate", ispirato ad una espressione di Omero.

L'evento avrà inizio alle 18 con l'ascolto, in contemporanea nazionale, del brano inedito "L'ombra delle nuvole" del cantautore fiorentino Francesco Rainero al quale seguirà la lettura drammatizzata dell'elaborato vincitore del Concorso di scrittura creativa bandito dal Coordinamento Nazionale della Notte.

Seguiranno i saluti istituzionali della Dirigente scolastica Maria Alfano, del presidente della Provincia Michele Strianese, del sindaco Vincenzo Servalli, dell'assessore alla Cultura Armando Lamberti. E sarà ricordato l'attore di teatro cavese Peppe Basta, recentemente scomparso, protagonista di molte iniziative culturali in Città e animatore nelle precedenti edizioni della Notte Nazionale del Liceo "Marco Galdi".

Di spessore gli interventi di questa edizione: il Professore Francesco Senatore, ordinario di Storia medievale dell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", guiderà gli studenti sul tema della parola attraverso preziosi documenti quali un testo tratto dalla Genesi, passi da Henri Pirenne e versi del Movimento per l'emancipazione della Poesia.

Adriana Petro di Radio KissKiss, invece, si soffermerà sull'uso della parola nella comunicazione audio.

E poi "parole" nella Commedia, nella Tragedia e nella Musica attraverso la rappresentazione dei Menecmi di Plauto, della Medea di Euripide, a cura degli studenti del classico, e l'esecuzione di brani di musica leggera e jazz degli allievi del quinquennio dell'indirizzo musicale del Liceo Galdi, a sottolineare la forte sinergia tra le diverse espressioni artistico-culturali presenti all'interno della scuola.

Il ritmo incalzante del Sirtaki e ricette antiche e moderne faranno rivivere atmosfere lontane.

Ma l'edizione metelliana della Notte Nazionale riserverà due eventi speciali: la premiazione degli alunni che hanno riportato la votazione di 100 e 100 e lode all'esame di Stato 2018/19 e i festeggiamenti per i 25 anni dei diplomati nell'anno scolastico 1994/95.

Particolare rilievo, poi, avrà la riapertura alla consultazione e al prestito della Biblioteca del Galdi contenente quasi seimila volumi, esemplari di pregio risalenti alla seconda metà dell' Ottocento, ai primi anni del Novecento e all'epoca fascista, la cui catalogazione digitale è ancora in corso.

La rappresentazione terminerà a mezzanotte in tutti i licei italiani coinvolti con la drammatizzazione in greco antico ed in traduzione italiana del prologo di Agamennone di Eschilo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Gli legano le zampe, poi gli sparano in testa: Dios salvato dai volontari del canile di Cava de' Tirreni

Gli hanno legato le zampe con le fascette, poi gli hanno sparato alla testa. Dios doveva morire per mano del suo padrone, la persona che più amava al mondo, e invece, per miracolo, è riuscito a sopravvivere grazie all'aiuto dei volontari del canile di Cava de' Tirreni. «Per fortuna ti sei salvato, qualcuno...

A Cava de' Tirreni la protesta di “Salerno Animal Save” contro lo sfruttamento animale

Sabato scorso, 19 giugno, gli attivisti e le attiviste della sezione di Salerno del movimento internazionale per la liberazione degli animali "Animal Save" sono scesi in Piazza Duomo a Cava de' Tirreni per mostrare alle persone cosa avviene agli animali prima di diventare prodotti presenti quotidianamente...

Cava de' Tirreni, Busitalia sopprime la corsa della linea 4: disagi e polemiche

A Cava de' Tirreni è polemica per la decisione di Busitalia Campania di sopprimere la corsa mattutina della storica linea 4, quella che alle cinque del mattino partiva da Pompei per raggiungere il termine corsa di Salerno. A farsi portavoce dei malumori dei cittadini è il Partito Comunista cavese: «La...

Cava de' Tirreni, transito di tir in centro: cittadini esasperati

A Cava de' Tirreni prosegue la polemica per il continuo transito dei mezzi pesanti nel centro cittadino. I cittadini, come scrive il quotidiano "Il Mattino", sono al limite della sopportazione per le notevoli problematiche legate al traffico, all'inquinamento e alla staticità degli edifici. La problematica...

Diabetologia a Cava de' Tirreni, servizio trasferito nell'ex Pretura di viale Marconi

Non c'è pace a Cava de' Tirreni il Centro diabetologico, la cui attività riveste vitale importante per la popolazione cittadina soprattutto in questa fase d'emergenza. Il servizio, che doveva essere trasferito nei locali comunali di via Papa Giovanni XXIII, in disuso, sarà trasferito, come si legge nella...