Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàNon decolla il commercio natalizio

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Non decolla il commercio natalizio

Scritto da Il Salernitano (admin), giovedì 12 dicembre 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 12 dicembre 2002 00:00:00

Ancora in rosso l'indicatore degli affari per gli esercenti di Cava de' Tirreni. La città è in pieno clima prenatalizio già da qualche settimana. E' scattata anche l'apertura domenicale dei negozi nella Vallata. Le belle vetrine del Corso richiamano centinaia di visitatori, non solo cavesi, ma anche provenienti dai centri limitrofi. Non c'è che dire, gli eleganti negozi che sopravvivono a Cava sono belli da vedere, ma gli esercenti si lamentano per gli scarsi affari del periodo. Il Corso rappresenta un'attraente esposizione, che, però, pur caratterizzata da strade affollate, vetrine addobbate ad arte dai commercianti ed iniziative volute dall'Amministrazione comunale, stenta a decollare. Il periodo più caldo per le vendite, infatti, non è ancora giunto. Un settore in cui la situazione sembra essere più rosea è quello dell'abbigliamento. «Nei primi giorni di dicembre - dichiara Daniela, commessa di un negozio di abbigliamento per donna - si sono registrate vendite fiacche. Adesso, però, il trend sembra essere positivo. In tanti, nello scorso week end, hanno raggiunto Cava per fare lo shopping. Una piccola bacchettata voglio darla agli amministratori, che sono in netto ritardo con gli addobbi del centro». Non tutti, comunque, sono dello stesso parere. Si nota un certo sconforto soprattutto tra i cittadini. «Mi dispiace dirlo, ma nell'aria - sottolinea uno dei tanti cavesi che cerca tra le vetrine l'oggetto giusto per lo shopping natalizio - c'è aria di crisi. Gli aumenti dovuti all'euro hanno ridotto non poco le nostre risorse economiche». Molti commercianti si mostrano cauti, aspettando di essere completamente immersi nel periodo festivo. «E' ancora troppo presto - dichiara la maggioranza degli esercenti - per fare un bilancio. Aspettiamo con estrema fiducia le due settimane che precedono il Natale. Storicamente, questo dovrebbe essere il periodo preferito per gli acquisti». A non conoscere crisi sono, invece, i negozi di giocattoli. «Le flessioni degli affari - afferma uno degli operatori del settore - registrate durante l'anno, in questo periodo, per fortuna, sono ridimensionate. Le somme le tireremo alla fine del periodo natalizio». Comunque, come già accennato, la situazione è stata notevolmente influenzata dall'introduzione dell'euro. Il primo Natale con la moneta unica disorienta i più e dietro l'angolo si celano parecchie insidie. Le associazioni a tutela dei consumatori, infatti, diffidano i cittadini dall'acquistare merce in svendita, poiché nella maggior parte dei casi di scarsa qualità o derivante da fondi di magazzino. Per cercare di dare un impulso agli affari, l'Amministrazione comunale sta approntando numerose iniziative. Ha preso ufficialmente il via, ad esempio, "Natale in musica", un'iniziativa organizzata dalla società cooperativa metelliana "Oltrelamusica", con il patrocinio dei negozianti e dell'assessorato al Commercio, guidato da Fabio Siani. Sino al 5 gennaio, dalle 17.30 alle 20.30, tutte le domeniche, i venerdì e sabato 28 dicembre, per le strade del centro cittadino si potrà ascoltare musica dal vivo e partecipare, nella centralissima piazza Duomo, al concorso-karaoke. Ed apre i battenti alla cittadinanza anche Palazzo di Città, dove, nelle domeniche del 15, del 22 e del 29 dicembre, alle ore 11.30, sono previsti aperitivo e musica.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....