Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 30 minuti fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàNo al "decreto ferma ruspe" domani manifestazione a Napoli

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

No al "decreto ferma ruspe", domani manifestazione a Napoli

Scritto da (admin), lunedì 18 aprile 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 18 aprile 2011 00:00:00

Venerdì 15 aprile il tanto atteso “decreto ferma ruspe” non è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, che doveva prevedere il blocco degli abbattimenti e la riapertura dei termini del condono della Legge 326/03, nonostante l’impegno personale del Presidente del Consiglio, On. Silvio Berlusconi, nell’udienza tenutasi presso Palazzo Grazioli lo scorso 1 aprile 2011. Sembra, secondo le nostre informazioni, che il Quirinale non si sia mostrato disponibile all’approvazione del Decreto, tantomeno è orientato all’accoglimento dello stesso, sebbene sia stato riformulato rispetto al precedente.

Considerato che crediamo saldamente all’impegno del Presidente del Consiglio, non rinunciamo al nostro diritto di rendere pubblico il nostro disappunto nei confronti del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, per il suo mancato senso di responsabilità nei confronti del popolo campano, visto che la problematica ha raggiunto profondità tali da vero dramma socio-economico, più dei rifiuti, della sanità e del lavoro stesso, di rilevanza incontrollabile e di estensioni apocalittiche di imbatto abitativo per oltre 70mila famiglie della Regione Campania, che sarebbero private del sostentamento almeno della propria casa di abitazione, con una conseguente emergenza sociale di incontrollabili dimensioni.

Evidenziamo a tal proposito che:
- la problematica riguarda Stato e Regione;
- il Presidente della Giunta Regionale della Campania, nonostante gli impegni personali assunti, nessun intervento concreto ha effettuato al riguardo, né abbiamo conoscenza che abbia “pressato” il Governo centrale per la riqualificazione del territorio campano;
- il Consiglio Regionale della Campania approvò n. 2 ordini del giorno, uno a firma dell’on. De Siano e l’altro a firma dell’on. Martusciello, coi quali ha impegnato direttamente il Presidente Stefano Caldoro ad intervenire verso il Governo centrale per affrontare e risolvere il dramma sociale degli abbattimenti della prima casa di necessità;
- il Presidente Stefano Caldoro in più circostanze si è impegnato personalmente con comitati ed associazioni unite in difesa del diritto alla casa, ma, visto il suo mancato ed immediato intervento al riguardo, non si comprende quale sia la sua posizione, tanto da far presupporre che lo stesso Presidente sia favorevole agli abbattimenti.

Per tutto quanto su esposto, per il diniego al decreto da parte del Quirinale, il Comitato “Casa Sicura” - Associazione Ambiente e Territorio vi invita a partecipare alla grande manifestazione che si svolgerà a Napoli domani, martedì 19 aprile, alle ore 9.30, con un corteo dei partecipanti da Via Console Cesario, nei pressi di Piazza del Plebiscito, fino a Palazzo S. Lucia. Una manifestazione che punta ad ottenere l’assunzione da parte del Governatore, On. Stefano Caldoro, dell’impegno ad intervenire personalmente presso le istituzioni governative per la risoluzione del problema di tanta gente perbene, che appartiene al mondo del lavoro e dei sacrifici per l’unica e sola abitazione per sé e per i propri figli.

Comitato “Casa Sicura” - Associazione Ambiente e Territorio, Presidente Geom. Luigi Di Domenico

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...

Cava, pavimentazione del centro storico: a breve i lavori

L'Assessorato ai Lavori Pubblici ha programmato per i prossimi giorni, non appena le condizioni climatiche lo permetteranno, presumibilmente già dalla prossima settimana, il ripristino del basolato dissestato della pavimentazione del centro storico. «Siamo consapevoli - afferma l'Assessore alla Manutenzione,...

"M'illumino di Meno": gli scavi di Pompei aderiscono all'iniziativa sul risparmio energetico

Anche quest'anno il sito archeologico di Pompei partecipa all'iniziativa M'illumino di Meno promossa da Caterpillar - RaiRadio2, la campagna di sensibilizzazione e sostegno al risparmio energetico contro lo spreco di risorse. L'iniziativa invita le Istituzione e i principali monumenti italiani e europei,...

In arrivo piogge e temporali, dalle 16 allerta meteo "gialla" sulla Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha diramato un avviso di avverse condizioni meteo con conseguente criticità idrogeologica di colore Giallo valevole a partire dalle 16 di oggi (22 febbraio) e per le successive 24 ore sull'intero territorio regionale. In particolare, il previsto peggioramento...

Cava de' Tirreni, ieri l'incontro su DOS e PICS

Si è tenuto, ieri sera, 20 febbraio, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, il secondo ed ultimo incontro sul al fine di approfondire ulteriormente le tematiche oggetto dell’avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per la redazione del Documento di Orientamento strategico (DOS) e condividere...