Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 minuti fa S. Angela Merici

Date rapide

Oggi: 27 gennaio

Ieri: 26 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualità"Nessuno senza cibo a Cava de' Tirreni": dal Comune iniziativa per aiutare famiglie cavesi in difficoltà

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Cava de' Tirreni, Coronavirus

"Nessuno senza cibo a Cava de' Tirreni": dal Comune iniziativa per aiutare famiglie cavesi in difficoltà

Per far fronte all'emergenza, il Comune di Cava de' Tirreni ha dato vita ad una campagna per aiutare le persone che sì trovano momentaneamente in difficoltà

Scritto da (redazioneip), giovedì 26 marzo 2020 08:41:04

Ultimo aggiornamento giovedì 26 marzo 2020 13:53:51

La situazione che l'Italia sta vivendo a causa del Coronavirus sta mettendo ancora di più in risalto le difficoltà degli italiani. Per far fronte all'emergenza, il Comune di Cava de' Tirreni ha dato vita ad una campagna per aiutare le persone che sì trovano momentaneamente in difficoltà.

L'iniziativa, che prende il nome di "Insieme si vince, nessuno senza cibo a Cava de' Tirreni", è un importante primo passo che coinvolge anche la Protezione Civile ed i supermercati cittadini per dare un supporto in generi alimentari alle famiglie in difficoltà.

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha dichiarato che l'iniziativa sarà gestita dal Comune di Cava attraverso la Protezione Civile. Sarà il Comune, infatti, a coordinare le attività di ricezione e di distribuzione a domicilio di questi bene. Le consegne saranno affidate alla Protezione Civile. Dopo un controllo da parte dei servizi sociali, il nucleo cavese si recherà nelle case dei cittadini cavesi che faranno richiesta di aiuto.

«Non c'è da vergognarsi se si chiede al Comune generi alimentari generali» ha dichiarato ieri Servalli, che ieri ha presentato l'iniziativa in un video pubblicato su Facebook.

COME FUNZIONA L'INIZIATIVA?

Dalla prossima settimana sarà avviata la distribuzione, che sarà esclusivamente a domicilio, effettuata dal Gruppo Volontari della Protezione Civile. Le famiglie e quanti abbiano necessità di un aiuto concreto, trovandosi in difficoltà per l'emergenza sanitaria coronavirus, possono chiamare, tutti i giorni, il numero dell'Ufficio Servizi Sociali 089 68.23.40, dalle 9 alle 20.

Sarà invece la Protezione Civile, chiamando il numero verde 800 22.51.56, a raccogliere le richieste per le donazioni e organizzare la raccolta, sia da parte delle aziende che vorranno contribuire con forniture di generi alimentari non deperibili, prodotti per l'igiene, farmaci da banco, sia presso gli esercizi commerciali dove anche il singolo cittadino può lasciare le donazioni.

«Vogliamo dare una mano concreta - afferma il sindaco Servalli - a quanti non riescono più a lavorare, o sbarcare il lunario con piccoli lavoretti per mantenere se stessi e le proprie famiglie. Costoro sono al parte della società più esposta a questa emergenza che ci costringe a stare in casa per salvaguardare il bene fondamentale della salute. Siamo tutti in campo per aiutare chi è in difficoltà, l'Amministrazione comunale, la Chiesa con la Caritas, le associazioni di volontariato, e sono molto contendo di quanti stanno rispondendo a questa chiamata per fare donazioni»

 

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Concluso il recupero della balena di Sorrento: è la più grande mai registrata nel Mediterraneo

Nella mattinata di ieri si è svolta l'ultima fase del recupero della balena di Sorrento, il cui scheletro è stato interrato in attesa di poter procedere, nei tempi dovuti, alla futura esposizione. Il grandissimo lavoro è stato possibile grazie al coordinamento dei tanti soggetti coinvolti: Capitaneria...

Sbandieratori e musici in forte sofferenza, presidente Testa: «Dopo il Covid c'è rischio disaffezione»

Il presidente del Consiglio dei Dieci, Valerio Testa, ha rilasciato una lunga intervista sul quotidiano il "Corriere di Romagna", spiegando come il Covid-19 e le restrizioni abbiano condizionato negativamente il mondo e le attività degli sbandieratori e dei musici. «Il perdurare dell'emergenza - afferma...

Balena morta a Sorrento, sindaco Coppola: «Suo scheletro esposto a fini museali»

Ritorna a Sorrento la Balenoptera physalus, nome scientifico della Balenottera comune ritrovata morta il 14 gennaio scorso, a venti metri di profondità, nel porto di Marina Piccola. Protagonista di un'operazione di recupero senza precedenti, i resti del cetaceo sono giunti questa mattina in penisola...

Ritorno a scuola a Cava de' Tirreni, Sindaco sui trasporti: «Serve organizzazione, 1300 alunni prendono il pullman»

Dopo l'attività in presenza della scuola primaria, dal 25 gennaio torneranno in aula anche gli alunni delle medie, mentre il 1° febbraio toccherà alle superiori. Intervistato da RTC Quarta Rete, il sindaco Vincenzo Servalli ha illustrato la situazione relativa al trasporto pubblico, in vista proprio...

"Un calcio al cyberbullismo", il progetto del liceo De Filippis Galdi di Cava de’ Tirreni

"Un calcio al Cyberbullismo" è il titolo del progetto PON che prenderà il via, in modalità online, oggi, al Liceo De Filippis Galdi di Cava de' Tirreni, presieduto dalla Dirigente scolastica Maria Alfano. Guidato dalle docenti Daniela Paolillo e Rosa Cappelli, il percorso, che coinvolge 27 studenti degli...