Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàMostra di ceramica al Castello di Arechi

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Mostra di ceramica al Castello di Arechi

Scritto da La Redazione (admin), martedì 29 ottobre 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 29 ottobre 2002 00:00:00

Primo, grande appuntamento al Castello di Arechi: nella splendida struttura sita in via Croce, a Salerno, giovedì 31 ottobre si è tenuta l'inaugurazione della Mostra "Smalti e colori del Mediterraneo" - Riggiole dalla Campania e Azulejos dal Portogallo (XVI-XX secolo). Alla cerimonia hanno presenziato Alfonso Andria, presidente della Provincia di Salerno, Francesco Bottoni, assessore provinciale ai Beni Culturali, al Turismo ed allo Spettacolo, Cesare Marciano, sindaco di Vietri sul Mare, e Matilde Romito, dirigente del Settore Beni Culturali - Musei e Biblioteche. La Mostra, promossa dalla Provincia di Salerno e dalla "Castello di Arechi S.a.s.", resterà aperta sino a sabato 30 novembre, offrendo a tutti l'opportunità di proiettarsi in un universo, quello della ceramica, sempre suggestivo e coinvolgente. In effetti, a distanza di pochi anni dalla stampa del Catalogo del Museo Provinciale della Ceramica, a Raito di Vietri sul Mare, dove risultavano presenti solo una decina di riggiole vietresi e napoletane, oggi il settore della piastrella da rivestimento fa registrare un'escalation continua, annoverando, grazie a numerose donazioni ed a recuperi vari, centinaia di tipologie decorative con marchi napoletani e vietresi, risalenti ad un arco temporale di circa un secolo e mezzo, dallo scorcio del Settecento ai primi decenni del Novecento. L'obiettivo prefissato è cercare di irreggimentare tutte le campionature tesaurizzate dal Museo, in modo da offrire uno spaccato il più possibile esaustivo dei decori, in un'ordinata trama storica che consenta una lettura, diacronica e sincronica al tempo stesso, della produzione della riggiola nell'arco di un secolo e mezzo circa e che chiarisca la genesi delle partiture decorative, le fonti ispirative ed i modi in cui sono state utilizzate. La Mostra ospitata nelle accoglienti sale del Castello di Arechi rappresenta, in realtà, solo un'anticipazione dell'esposizione di tutti gli esemplari conservati nel Museo vietrese. Un "assaggio" di tipologie, comunque, quanto mai stuzzicante, in grado di prefigurare la varietà dei decori che connotò nel tempo questo particolare prodotto ceramico. Un esordio di lusso, dunque, per il Castello di Arechi, che ha da poco riaperto le sue mura alla cittadinanza e la cui gestione è affidata ad una società, la "Castello di Arechi S.a.s.", formata da Carmine D'Alessio, Marco De Simone ed Antonio Dura, che persegue proprio l'obiettivo di porsi come collettore delle idee e delle iniziative delle associazioni di Salerno e provincia, nonché come promotore delle numerosissime tipicità locali. La struttura è dotata di svariate sale, allestite con le più moderne dotazioni tecnologiche, in grado di poter ospitare le più diverse esposizioni. La Mostra inaugurata giovedì 31 ottobre, dunque, sarà solo il primo di una serie di appuntamenti di rilievo, volti alla promozione ed alla diffusione dell'immenso patrimonio storico-artistico-culturale del Salernitano.

UN GRAZIE A...

Ecco l'elenco di coloro che hanno consentito l'incremento della Collezione di riggiole del Museo della Ceramica di Vietri sul Mare:

Abagnale Raffaele, Salerno - Amato Maurizio, Salerno - Auletta Enrico, Salerno - Calocero Michele, Salerno - Camponi Enrico, Roma - Cargaleiro Manuel, Lisbona - Ceramica Mia, Cava de' Tirreni - Chianetta Vincenzo, Salerno - Club Inner Wheel, Salerno - Comune di Burgio, Agrigento - Cotto Vietri, Cava de' Tirreni - Cuccu Antonello, Nuoro - D'Andria Enrico, Cava de' Tirreni - De Ciccio Pietro, Cava de' Tirreni - De Feo Rosalba, Salerno - Di Crescenzo Raffaele, Cetara - Di Marino Fernando, Cava de' Tirreni - Fasano Anna Rita, Cava de' Tirreni - Fasolino Giovanni, Nocera Inferiore - Liguori Lucio, Vietri sul Mare - Maiorino Emilio, Cava de' Tirreni - Napolitano Giorgio, Napoli - Pantuso Tony, Palermo - Parrocchia S. Filippo Neri, Montecorvino Rovella - Ricciardi Ernesto, Salerno - Rocciola Ernesto, Vietri sul Mare - Salsano Ferdinando, Cava de' Tirreni - Tammaro Franco, Cetara - Tarulli Nicola, Cava de' Tirreni - Tesauro Aniello, Vietri sul Mare - Trani Gallotti Prosperina, Salerno - Trezza Carmine, Cava de' Tirreni - Vestita Mimmo, Grottaglie - Widemann François, Parigi.

Una segnalazione particolare merita Anna Rita Fasano, per la collaborazione entusiasta e concreta nella sistemazione del notevole patrimonio di riggiole del Museo vietrese, non solo nell'elaborazione grafica dei marchi ceramici, ma anche in un'opera di sensibilizzazione, che ha fruttato al Museo numerose donazioni, compresa una "personale". Anche Carlo Samaritani e Vincenzo Chianetta sono meritevoli di menzione, per la collaborazione prestata nelle attività del Centro Studi Salernitani "R. Guariglia" e del Museo della Ceramica.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....

Cava, prevenzione incendi boschivi: 18 luglio convocata assemblea generale

Si è tenuto, stamattina, 9 luglio, a Palazzo di Città, il tavolo tecnico sulla prevenzione incendi, coordinato dall'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore ed al quale ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Servalli, oltre ai Consiglieri comunali capigruppo, Marco Galdi, Vincenzo Lamberti, Marisa Biroccino...