Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Claudio martire

Date rapide

Oggi: 20 febbraio

Ieri: 19 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàMonumento per Mamma Lucia ecco come contribuire

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Monumento per Mamma Lucia, ecco come contribuire

Scritto da Lello Pisapia (admin), venerdì 20 dicembre 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 20 dicembre 2002 00:00:00

A venti anni dalla sua morte, è sempre viva nelle coscienze dei cavesi la straordinaria figura umana dell'umile e popolana cavese Lucia Pisapia-Apicella, nota in tutto il mondo come Mamma Lucia (nella foto), ambasciatrice di pace. Animata da uno straordinario amore materno, capace di farla sentire madre di tutti i soldati caduti in battaglia, madre degli eroi, non badò a rischi ed a spese pur di restituire dignità di cristiani a tanti giovani, alcuni di appena sedici anni, morti in guerra, soli, lontani dalla loro terra e dall'affetto della propria madre. L'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo metelliana, raccogliendo l'accorato appello di tanti cittadini cavesi che non hanno dimenticato Mamma Lucia, sebbene siano passati venti anni dalla sua morte, ha fatto propria la volontà popolare, affidando ad una deliberazione l'impegno civico di erigere un monumento che ricordi degnamente ed in maniera duratura l'opera altamente umanitaria ed unica al mondo di questa nostra eletta concittadina, vanto ed orgoglio di tutti i cavesi. Perché l'opera sia il frutto dell'amore e della venerazione di tutta la gente di Cava de' Tirreni, l'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo ha lanciato una sottoscrizione popolare, aprendola con un suo stanziamento di 5.000 euro. Adesso la parola passa ai cavesi, ai quali si chiede di concorrere all'edificazione del monumento, che sarà collocato in una piazza centrale della città. Quanti vorranno partecipare a questa straordinaria iniziativa potranno effettuare la loro offerta in due modi: 1) versando un contributo sul conto corrente postale appositamente acceso ed intestato ad "Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo Cava de' Tirreni - Un monumento per Mamma Lucia"; 2) recandosi presso gli uffici dell'Azienda di Soggiorno (piazza Duomo o piazza Ferrovia), dove sarà possibile versare un contributo, del quale sarà data ricevuta ufficiale. Nessun altra forma di richiesta di denaro è autorizzata per la presente iniziativa. La scultura sarà realizzata da un artista di chiara fama nazionale, avrà contenuti allegorici e rappresenterà l'opera umanitaria e di pacificazione fra i popoli di Mamma Lucia. Ulteriori chiarimenti e progetti in merito ce li svela il dott. Raffaele Senatore, direttore dell'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava: «Chiederemo al Comune di spostare il busto di Mamma Lucia, attualmente ubicato in Corso Principe Amedeo, davanti alla chiesa di San Giacomo Minore al Borgo, meglio nota proprio come chiesa di Mamma Lucia. Inoltre, avanzeremo all'Arcivescovo, S.E. Mons. Orazio Soricelli, la richiesta di riaprire tale chiesa, se non al culto, quanto meno per farne un Museo Sacrario in onore di Mamma Lucia, che vada a raccogliere tutti i cimeli, la documentazione, gli atti epistolari e gli articoli dedicati alla nostra illustre concittadina. Ci auguriamo, poi, che il monumento possa essere collocato nello spazio antistante viale Garibaldi, davanti al Palazzo Coppola, perché noi vorremmo realizzare anche l'arredo della piazza, che dovrebbe avere i simboli della bandiera dell'Europa ed al cui centro sorgerebbe il monumento. Confidiamo anche nel concorso della Comunità Europea e delle Nazioni Unite. Sarebbe bellissimo, ad esempio, poter festeggiare la "Giornata di Mamma Lucia e della Pace tra i popoli" il 24 ottobre di ogni anno (data in cui è prevista la "Giornata delle Nazioni Unite"), o il 13 dicembre, giorno di Santa Lucia. Nel frattempo, padre Antonio Russo, primo Cappellano militare, darà nuova linfa alla pratica per far riconoscere Mamma Lucia "Serva di Dio"». In chiusura, ecco le significative parole pronunciate nel 1951 da Clemens Von Brentano, ambasciatore della Germania a Roma: «A volte sono gli umili e gli sconosciuti che contribuiscono alla riconciliazione e Mamma Lucia ha apportato un profondo e nobile contributo all'opera di pacificazione dei popoli».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...