Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Claudio martire

Date rapide

Oggi: 20 febbraio

Ieri: 19 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàMonumento a Mamma Lucia la città celebra la sua eroina

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Monumento a Mamma Lucia, la città celebra la sua eroina

Scritto da (admin), lunedì 6 marzo 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 6 marzo 2006 00:00:00

Era troppo piccola la Chiesa di S. Maria Assunta in cielo e delle Anime del Purgatorio, al Borgo Scacciaventi, per accogliere la folla che ha partecipato con grande emozione allo scoprimento del monumento a Mamma Lucia, realizzato dallo scultore Ugo Marano. L'iniziativa è stata promossa alcuni anni fa dalla locale Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo. Hanno affiancato l'ente turistico cavese concretamente anche il Comune, la Provincia, l'Ept di Salerno, la Regione Campania e l'Acquedotto dell'Ausino. Non è mancato, naturalmente, il sostegno economico di tanti cavesi, residenti anche fuori città. Era presente alla manifestazione, particolarmente emozionato, Antonio, il figlio di Mamma Lucia, attorniato da numerose telecamere, ed una miriade di nipoti della "madre dolorosa".

«Oggi - ha affermato Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi-Cava- viviamo un momento molto significativo. La città ricorda una grande donna, il cui insegnamento ha travalicato i confini nazionali. Mamma Lucia è stata senza ombra di dubbio una donna leggendaria, che, spesso tra l'indifferenza e l'incomprensione della gente, ha svolto con carità cristiana quel nobile gesto di comporre le salme di numerosi giovani morti in battaglia e consegnarle alle loro famiglie». Una "samaritana itinerante", secondo l'illustre presule, che ha esaltato "i principi della solidarietà e della convivenza civile".

Barbara Pisapia Kluhspies, che ha tradotto le numerose lettere che tante madri tedesche inviavano a Mamma Lucia, ha ricordato la sua profonda umanità. «Quando svolgeva la sua opera caritatevole - ha ribadito - non considerava le divise che indossavano i soldati e nemmeno la loro bandiera». Stephen Tengler, in rappresentanza del console generale della Germania, ha sottolineato: «Il ricordo di Mamma Lucia in terra tedesca non si è mai sopito, la sua opera è un esempio anche per le novelle generazioni». Particolarmente emozionato anche Achille Mughini, vicepresidente della Provincia, che ha ricordato «questa donna straordinaria che ha fatto cose eccezionali, vivendo ed operando nella normalità».

Umberto Petrosino, amministratore dell'AAST, si è soffermato sull'opera di Marano, definendola «sobria, ma di grande valore artistico». Patrizia Ada Fiorillo, docente universitaria, l'ha descritta come «un monumento della spiritualità». A concludere gli interventi lo stesso Marano: «Ho inteso raffigurare Mamma Lucia nell'attimo misterioso di trapasso tra la terra ed il cielo. Il corpo esalante l'ultimo respiro e l'anima nella fase di distacco del corpo per ascendere in cielo».

In serata, alle ore 19, nella Chiesa di S. Maria Assunta in cielo e delle Anime del Purgatorio, è stata proiettata un'intervista televisiva a Mamma Lucia, fatta da Raffaele Senatore, ed è stata eseguita anche una "Cantata per Mamma Lucia", scritta e diretta dal maestro Roberto Musto, eseguita dalla "Corale Polifonica S. Agnese fuori le mura" di Roma e dalla "Corale Polifonica Metelliana".

L'omelia del vescovo e la petizione dei cittadini
Nel corso della sua omelia, Mons. Orazio Soricelli ha esaltato l'opera di Mamma Lucia: «E' da annoverare tra i personaggi illustri della nostra città, la sua opera non potrà mai essere dimenticata. Oggi è una giornata di ricordo, il monumento costituisce una tappa di un cammino con prospettive future». Probabilmente, un sì all'inizio di un processo di beatificazione di Mamma Lucia, chiesto con una petizione da molti cittadini cavesi in occasione della presentazione del libro di Raffaele Senatore, "Mamma Lucia, l'epopea di una madre - Mutter Der Gefellenen", nel mese di novembre del 2004.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...