Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàMinghi ed il Trio di Salerno a "Il Moro"

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Minghi ed il Trio di Salerno a "Il Moro"

Scritto da (admin), mercoledì 3 aprile 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 aprile 2013 00:00:00

Una sera in jazz con uno degli interpreti italiani più apprezzati. Un live venerdì 5 aprile con Amedeo Minghi, accompagnato dal Trio di Salerno, che si esibirà in chiave del tutto inedita presso lo storico locale “Il Moro” di Cava de’ Tirreni. I successi del cantautore rivisitati in chiave jazz, per la prima volta, uniti alle sensuali e sognanti vibrazioni del sassofono di Sandro Deidda, al fluire del pianoforte di Guglielmo Guglielmi ed alla profondità del contrabbasso di Aldo Vigorito. Una fusione originale di stili e generi diversi.

La nuova proposta musicale che lega il nome del Trio di Salerno, i tre veterani della New Orleans italiana, al popolare cantautore romano nasce proprio nella capitale da un incontro in uno studio di registrazione. Dalla cittadina metelliana il via al nuovo progetto di Amedeo Minghi ed il Trio di Salerno per una rilettura originale in chiave jazz dei grandi successi della musica italiana, subito accolto favorevolmente dal direttore artistico della rassegna MoroInJazz nelle sale del locale cavese del Borgo Scacciaventi, che ha voluto ospitare la formazione.

E così, la data di venerdì 5 aprile segnerà una tappa importante per l’artista romano e l’inusuale Trio di Salerno, che allinea sax, pianoforte e contrabbasso alla musica d’autore. L’evocatività sublime e l’impercettibile leggerezza di un jazz di chiara matrice europea si fonderanno con i temi del cantautore Amedeo Minghi per una serata elegante ed originale.

Durante la serata, a partire dalle ore 21.30, Amedeo ed il Trio di Salerno sorprenderanno il pubblico con le loro innovative elaborazioni ed interpretazioni dei brani più celebri della musica di Minghi. «Non è la prima volta che cantautori italiani, come Gino Paoli, Antonella Ruggiero, Edoardo De Crescenzo, hanno voluto rileggere musiche ed emozioni rivisitando la canzone d’autore in chiave jazz. Semplicemente la conferma, anche da questo nostro incontro con Amedeo Minghi - hanno affermato Sandro Deidda, Aldo Vigorito e Guglielmo Guglielmi - di una formula vincente, che rappresenta una sfida tra due universi musicali solo apparentemente distanti».

Sul palco de “Il Moro” Amedeo Minghi con le vibrazioni del sassofono di Sandro Deidda, unite al pianoforte di Guglielmo Guglielmi ed al contrabbasso di Aldo Vigorito, presenterà i suoi successi di sempre, mescolati a brani tratti da: “Amedeo Minghi”, “Minghi”, “1950”, “Quando l’estate verrà”, “Cuori di pace”, “Serenata”, “Le nuvole e la Rosa“, “I ricordi del cuore”, “Come due soli in cielo”, “Cantare è d’amore”, “Decenni”, “Anita“, “L’altra faccia della luna”, “Su di me”, fino ad arrivare all’ultimo inedito, “Vivi e vedrai”, ed a particolarissime composizioni del Trio di Salerno.

Classe ’47, Amedeo Minghi ha segnato insieme a tanti cantautori italiani la musica leggera del nostro Paese: ha attraversato diversi decenni musicali ed ha saputo far sognare migliaia di italiani con la sua musica e le sue parole. Negli ultimi anni non ha abbandonato la musica, andando in tour nel 2011 con “Di canzone in canzone”, per arrivare al 2012 con un programma televisivo Rai dal titolo “Cantare è d’amore”.

Oltre che cantante ed autore, Minghi è anche un ottimo compositore di colonne sonore. A lui si devono, ad esempio, quelle della serie Fantaghirò (interpretata da Alessandra Martinez e da Kim Rossi Stuart) e del lungometraggio con protagonisti Anna Falchi e Franco Nero (Desideria e l’anello del drago).

Info prezzi: concerto 25 euro; cena + concerto: 40 euro
Info concerti: 089.4456352 - 333.4949026 - 340.8202005 - 329.7899172

L’addetto stampa Barbara Albero

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Attrezzati con buste e pale per bonificare l'area che circonda il Castello di Sant'Adiutore, da tempo nel degrado più totale. Protagonisti di questa iniziativa sono stati alcuni cittadini e associazioni ("Progetto Dieci Metri" e "Prima Aurora") che hanno deciso di ripulire la zona proprio in occasione...

Metellia Servizi a Cava, Servalli: «Società che rispetta standard economici e funzionali»

«La società partecipata dal Comune per l'igiene urbana, Metellia Servizi, tra le poche del settore, se non l'unica in Campania, che rispetta gli standard economici e funzionali». Lo ha detto il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, nell'incontro con la dirigenza ed il personale della Metellia,...

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Il sindaco Vincenzo Servalli, stamattina, martedì 18 settembre, ha incontrato, insieme ai tecnici comunali, l'architetto Massimo Pica Ciamarra, progettista del parco urbano che sorgerà su corso Principe Amedeo. Il tavolo di lavoro, sollecitato dalle associazioni di categoria, è servito per una valutazione...

A Cava rinvenuto antico stemma nobiliare, Livio Trapanese: «Ha ben 188 anni»

Un reperto che conta ben 188 anni è stato ritrovato a Cava de' Tirreni, presso la sede dell'amministrazione comunale. A raccontare l'episodio è stato il giornalista cavese Livio Trapanese che, sui social, ha raccontato di essere stato contattato d'urgenza dalla dottoressa Liliana Noviello, dell'ufficio...

Cava de' Tirreni, proseguono lavori al "Simonetta Lamberti"

Questa mattina, 17 settembre, il sindaco Vincenzo Servalli ha effettuato sopralluoghi allo stadio comunale "Simonetta Lamberti", dove sono in conclusione i lavori di messa in sicurezza delle curve ed a San Giuseppe al Pozzo per le prove di cantieramento dei lavori di ripristino in quel tratto della strada...