Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàMillennio e giovani, nuovo exploit

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Millennio e giovani, nuovo exploit

Scritto da (admin), martedì 27 agosto 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 27 agosto 2013 00:00:00

Anche la terza edizione de “Il Millennio apre le porte ai giovani”, svoltosi sabato 24 e domenica 25 agosto nello splendido scenario della millenaria Abbazia Benedettina della SS. Trinità, va in archivio avendo fatto registrare un ottimo successo.

Momenti spirituali, iniziative creative, artistiche, teatrali e musicali, hanno caratterizzato l’intensa “due giorni”, che si è aperta sabato pomeriggio alle ore 16.30 quando il cancello del monastero, appositamente decorato con pannelli riproducenti i quattro Santi e gli otto Beati che hanno scandito la storia del cenobio cavense, si è spalancato dinanzi ad un centinaio di giovani provenienti da ogni angolo della Campania, e non solo. Ad accogliere i giovani sul piazzale dell’Abbazia, coinvolgendoli in una spettacolare coreografia, quest’anno una grande novità: l’inno ufficiale dell’evento, cantato da Benedetta Capuano e Rosario Avella (autore anche del testo e della musica). Successivamente i ragazzi, attraverso un percorso tematico allestito ad hoc, hanno avuto modo di visitare l’Abbazia ed i suoi tesori accompagnati da due personaggi d’eccezione: la Regina Sibilla e Sant’Alferio.

Poiché il tema portante di questa seconda edizione era la fede, in virtù dell’“Annus Fidei” indetto da Papa Benedetto XVI, i giovani, radunati nella Cattedrale della Badia di Cava, hanno ascoltato le testimonianze di fede di Don Ciro Vespoli, uno dei veggenti delle apparizioni della Madonna di Zaro ad Ischia, e di Teresa Sorrentino, assessore cavese al Turismo ed alla Cultura, la quale si è soffermata sulla sua esperienza personale che l’ha vista “restituita” alla vita e senza riportare alcuna conseguenza per intercessione di Padre Pio, dopo essere stata colpita da un aneurisma cerebrale.

Prima del tramonto è andato in scena lo spettacolo dei ragazzi della Scuola Media “Carducci-Trezza”, a cui si sono associati anche alcuni membri dello Staff organizzativo de’ “Il Millennio apre le porte ai giovani”, con un recital di poesie religiose in dialetto napoletano, curato dalla prof.ssa Patrizia Mazzotta. Straordinario ed emozionante è stato il musical “Maria... Una storia meravigliosa”, portato in scena dall’artista stabiese Tony Martin, che, insieme ai “suoi” ragazzi dell’Aster Ballet di Castellammare di Stabia, rappresentando la vita della donna che ha avuto più fede di tutti, ovvero la Madonna, ha letteralmente incantato i tanti presenti sul piazzale dell’Abbazia.

Ad anticipare lo spettacolo un video-messaggio con il saluto dell’Abate Giordano Rota, Amministratore Apostolico della Badia di Cava fino allo scorso 30 giugno ed attualmente Abate dell’Abbazia di San Giacomo Maggiore di Pontida (Bg), il quale nel 2011 chiamò alle “armi” un manipolo di giovani con l’obiettivo di “aprire” le celebrazioni del Millenario della fondazione dell’Abbazia della SS. Trinità anche all’universo giovanile. Tony Martin, nel ringraziare Don Gennaro Lo Schiavo e lo staff per l’ottima organizzazione dell’evento, ha ribadito la sua vicinanza, soprattutto spirituale, alla Badia di Cava, promettendo il suo impegno e la sua disponibilità nel mettere a “disposizione” la sua esperienza e professionalità al servizio dell’Abbazia della SS. Trinità per le prossime iniziative.

A chiudere l’intensa giornata di sabato, in un’atmosfera suggestiva di luci che avvolgeva la Cattedrale, un momento di adorazione eucaristica notturna animata da un gruppo di giovani provenienti da Capurso (Ba). I ragazzi, dopo il volo delle lanterne al cielo ed il canto della Salve Regina, hanno avuto la possibilità di pernottare all’interno delle mura abbaziali e di vivere appieno la vita cenobitica, partecipando ai vai momenti di preghiera della comunità monastica, come l’ufficio delle letture e le lodi mattutine alle prime luci dell’alba. La bellissima esperienza della terza edizione de “Il Millennio apre le porte ai giovani” si è conclusa dopo la Santa Messa delle ore 11, celebrata dal deus ex machina dell’evento, Don Gennaro Lo Schiavo, con la cerimonia di chiusura, dove i ragazzi hanno potuto raccontare l’esperienza fatta durante la loro permanenza all’Abbazia.

«Questa terza edizione - ha commentato un raggiante Don Gennaro Lo Schiavo - si è conclusa con un pieno successo sotto vari punti di vista. In questo particolare momento storico, i giovani vanno in cerca di qualcosa di serio e, soprattutto quando ci sono la preghiera ed il richiamo ai veri valori, allora accorrono con gioia. La fede non invecchia, anzi ringiovanisce, e per loro sentire una voce nuova, un incoraggiamento, fa risvegliare quei valori che sono in noi e che la fede ci tramanda. Il nostro auspicio è quello di aver dato un messaggio di speranza a questi tanti giovani che sono giunti alla Badia per trascorrere una giornata insieme alla comunità monastica. Spero vivamente che si possa organizzare anche la quarta edizione insieme ai giovani dello Staff, che hanno creduto fortemente in questa iniziativa e che tanto si sono impegnati per offrirla ai loro coetanei», ha concluso Don Gennaro.

Appuntamento quindi al 2014 per la prossima edizione de “Il Millennio apre la porte ai giovani”, mentre già bollono in pentola altre iniziative che vedono l’Abbazia della SS. Trinità sempre di più “aperta” al territorio, con un occhio rivolto soprattutto ai giovani, per cercare di trasmettere loro i valori del cristianesimo e la spiritualità benedettina.

Per info e contatti:
www.badiadicava.it; e-mail: badiagiovani@badiadicava.it; Facebook: ilmillennioapreleporteaigiovani; info: 3471946957.

Valentino Di Domenico

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Sant'Anna in festa: è la 17esima frazione di Cava de' Tirreni [FOTO]

L'arcivescovo Soricelli, ha benedetto le targhe di inizio e fine frazione, il sindaco Vincenzo Servalli ha consegnato al parroco don Alessandro Buono, la delibera di istituzione della 17esima frazione di Cava de'Tirreni e tutta la chiesa gremita ha sancito l'evento con un grande applauso. «È stato un...

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Attrezzati con buste e pale per bonificare l'area che circonda il Castello di Sant'Adiutore, da tempo nel degrado più totale. Protagonisti di questa iniziativa sono stati alcuni cittadini e associazioni ("Progetto Dieci Metri" e "Prima Aurora") che hanno deciso di ripulire la zona proprio in occasione...

Metellia Servizi a Cava, Servalli: «Società che rispetta standard economici e funzionali»

«La società partecipata dal Comune per l'igiene urbana, Metellia Servizi, tra le poche del settore, se non l'unica in Campania, che rispetta gli standard economici e funzionali». Lo ha detto il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, nell'incontro con la dirigenza ed il personale della Metellia,...

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Il sindaco Vincenzo Servalli, stamattina, martedì 18 settembre, ha incontrato, insieme ai tecnici comunali, l'architetto Massimo Pica Ciamarra, progettista del parco urbano che sorgerà su corso Principe Amedeo. Il tavolo di lavoro, sollecitato dalle associazioni di categoria, è servito per una valutazione...

A Cava rinvenuto antico stemma nobiliare, Livio Trapanese: «Ha ben 188 anni»

Un reperto che conta ben 188 anni è stato ritrovato a Cava de' Tirreni, presso la sede dell'amministrazione comunale. A raccontare l'episodio è stato il giornalista cavese Livio Trapanese che, sui social, ha raccontato di essere stato contattato d'urgenza dalla dottoressa Liliana Noviello, dell'ufficio...