Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàMediateca infuria la polemica

"Benessere In 2018", 28 maggio la presentazione a Palazzo di Città

Disservizi all’ufficio mobile nella frazione di Passiano: l'appello dei cittadini

"Cava 1943 - i giorni del terrore": 25 maggio presentazione del libro di Gregorio Di Micco

Cava, tenta di derubare anziana: 48enne arrestato

Spari a Cava de' Tirreni: oggi verrà interrogato il responsabile

Nocera Superiore e Inferiore verso la fusione, sabato 26 un seminario del Comitato Pro Referendum

Banca Campania Centro, 26 maggio inaugurazione filiale a Cava de’ Tirreni

Cava de' Tirreni, 26 maggio Karolina Bednorz in mostra al Solimene Art

Roberto Adduono del “Re Maurì” di Salerno è il miglior sommelier della Campania [VIDEO]

Cava de’ Tirreni, a giugno i festeggiamenti in onore del Santissimo Sacramento [PROGRAMMA]

Governo M5s-Lega: Conte accetta con riserva incarico di Mattarella, oggi le consultazioni

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, eletto nuovo Consiglio direttivo

Malattie cardiovascolari, secondo i dottori un uovo al giorno riduce il rischio

Convegno sulla clown terapia, 27 maggio a Cava de' Tirreni

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Preso nell'Agro il responsabile degli spari di Cava

Nasce il centro per famiglia ed assistenza domiciliare, 24 maggio presentazione a Cava

Cava de' Tirreni, presentato il “Gran Galà dello Sport” [PROGRAMMA]

È morto Philip Roth, tra i più importanti romanzieri ebrei di lingua inglese

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Mediateca, infuria la polemica

Scritto da Ufficio Stampa (admin), venerdì 10 giugno 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 10 giugno 2011 00:00:00

Le Associazioni “Davide contro Golia”, “Città Democratica” e “61 Progress”, i Gruppi consiliari “Solo per Cava” e “La Città Nuova” ed il Partito “Italia dei Valori”, che finora hanno condotto la campagna volta ad evitare il presunto danno erariale derivante dalla concessione della Mediateca alla società Marte srl, intervengono per commentare le dichiarazioni del consigliere comunale Giovanni Del Vecchio in ordine alla gara per la gestione della Mediateca.

Del Vecchio
, in sintesi, afferma:
1) Non si tratta di una locazione, ma di una concessione che prevede oneri del concessionario, così gravosi da giustificare il canone di €. 1.250,00 al mese, nonostante il palazzo della Mediateca, in pieno centro, abbia una superficie di 2.600 mq.
2) Per gestire la Mediateca si richiede una solidità finanziaria non indifferente, dati i costi d’ingresso (€. 145.000 per l’adeguamento della struttura e €. 30.000 per la sua promozione).
3) La gestione non può essere affidata ad una cooperativa di giovani, come proponeva “Davide (contro Golia)”, perché privi di competenza, sottintendendo che, invece, quella competenza è posseduta dalla società alla quale si vorrebbe affidare la gestione.
4) Insinua infine l’avv. Del Vecchio che ci sarebbero da parte nostra interessi “privati” non meglio identificati, guardandosi bene tuttavia dall’esplicitarli.

Si osserva:
1) Che si tratti di una locazione è dimostrato semplicemente dalla lettera firmata dall’amministratore della società. Infatti l’amministratore della Marte srl scrive di “proporre un canone di locazione da corrispondere al Comune pari a euro 15.000,00 per anno”. Sui costi d’ingresso e su quelli ricorrenti: quelli che Del Vecchio chiama “oneri del concessionario” sono stati denominati “oneri impropri” dal consulente, nominato dal Comune per fare i conti della gestione. Tali oneri sono stati stimati circa 65.000 euro l’anno. Comprensivi di tutte le prestazioni che il gestore dovrà effettuare, annualmente, a favore del Comune. Il consulente ha compreso, nei 65.000 euro annui, anche i costi d’ingresso per l’adeguamento e per la promozione della struttura, ripartendoli, chiaramente nei 15 anni di durata della gestione/locazione. Se il Comune facesse un contratto di locazione della Mediateca ed applicasse gli stessi canoni già concordati per altri immobili sempre comunali, il gestore dovrebbe pagare cifre quanto meno decuplicate, dalle quali scalare gli oneri impropri o del concessionario stimati in €. 65.000.

2) Sulla solidità e sugli enormi costi d’ingresso: a parte che 145.000 euro di costi d’adeguamento e €. 30.000 di promozione, oggi li mette in preventivo chiunque voglia aprire un bar nel centro storico di Cava, non pensando nemmeno lontanamente di chiedere al proprietario del locale di farsene carico. Certamente non si può definire solida una società costituita 8 giorni prima della presentazione dell’offerta, con un capitale sociale di 14.000 euro, di cui solo 3.500 versati, che non bastano nemmeno per pagare 2 stipendi.

3) Sulla competenza professionale, al lettore non sfuggirà che se la società Marte srl si è costituita pochi giorni prima della gara, non può vantare fatturati per milioni di euro o maturato esperienze di gestione di mediateche.

4) L’avv. e consigliere comunale Del Vecchio elude il nodo procedurale di fondo, vale a dire la competenza esclusiva del Consiglio Comunale in materia patrimoniale e di concessione dei servizi pubblici locali. Competenza di cui l’Amministrazione non ha tenuto conto, procedendo senza l’avallo di uno straccio di delibera consiliare e neanche giuntale. Per quanto riguarda le insinuazioni aspettiamo chiarimenti circa gli interessi privati che noi staremmo tutelando.

Ricordiamo che le Associazioni, i Gruppi consiliari ed il Partito Italia dei Valori, hanno scritto al Sindaco ed al Presidente del Consiglio comunale, chiedendo di:
1. annullare la gara, perché la società aggiudicataria non ha dimostrato di avere i requisiti;
2. convocare il Consiglio Comunale per discutere della Mediateca, in quanto il Sindaco ed il dirigente hanno fatto tutto senza le approvazioni di Legge;
3. fare una nuova gara o, ancora meglio, affidare il servizio ad una società comunale.

Le stesse Associazioni, i Gruppi consiliari ed il Partito Italia dei Valori restano in attesa di un riscontro, allo stato non pervenuto.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Disservizi all’ufficio mobile nella frazione di Passiano: l'appello dei cittadini

Disservizi alla postazione temporanea installata a Passiano. Secondo quanto riporta "La Città di Salerno", le cause sarebbero da imputare alla mancata erogazione di contanti da parte del camper presente in piazzetta che fornisce esclusivamente servizi multimediali tramite carte di credito e prepagate....

Banca Campania Centro, 26 maggio inaugurazione filiale a Cava de’ Tirreni

Sabato 26 maggio, alle 9,30, in via Mandoli, 4/6, a Cava de' Tirreni, sarà inaugurata la prima filiale a nord di Salerno della Banca di Credito Cooperativo Campania Centro Cassa Rurale e Artigiana. Un passo importante per la Banca nata oltre 104 anni fa a Battipaglia e che oggi ha 26 filiali che abbracciano...

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, eletto nuovo Consiglio direttivo

Il Lions Club Cava de' Tirreni - Vietri sul Mare annuncia che, nel corso dell'ultima assemblea, è stato eletto il nuovo Consiglio direttivo. A presiedere il Club è Silvana Longobardi. Antonella D'Ascoli, Antonio Palazzo e Antonio Pisapia sono rispettivamente primo, secondo e terzo vice presidente. Gian...

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Ancora incerto il futuro dell'ex velodromo di via Ido Longo. La discussione sulla concessione in gestione della struttura, che doveva essere uno degli argomenti cardine dell'ultimo consiglio comunale, è stata invece rimandata a data da destinarsi. L'amministrazione comunale, infatti, sta pensando di...

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Qualche giorno fa, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha firmato l'esposto denuncia nei confronti della proprietà dell'immobile di via A. Sorrentino, ex cinema Capitol, rimasto vuoto e inutilizzato dal 1980 e oggetto di ripetuti atti comunali e ordinanze sindacali per la grave compromissione...