Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Crisogono martire

Date rapide

Oggi: 24 novembre

Ieri: 23 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàMassimo Buchicchio "boccia" la visita cavese di Carlo di Borbone

Libere dalla violenza a Cava de' Tirreni la giornata nazionale contro i maltrattamenti sulle donne

Cava de' Tirreni, 27 novembre iniziativa "Libere dalla violenza"

A Cava la quinta edizione di "Pianeta Sposi": tra gli ospiti la modella Rosa Perrotta [PROGRAMMA]

“Fiumi d’oro”: successo all'Unisa per l’incontro sulle Mafie con il Procuratore Nicola Gratteri e Antonio Nicaso

Incidente a Cava de' Tirreni: auto sbanda e finisce in una cunetta

Salerno: oggi il Gruppo Campano ORL insignisce due giovani medici del “Premio Michele Siani”

Cava de’ Tirreni: venerdì 24 al Jazz club Il Moro Joe Barbieri Quintet in “Origami”

Giornata contro la violenza sulle donne a Cava de' Tirreni [PROGRAMMA]

Presentato il "Cava Green Village 2017": 17 dicembre la raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste

Pagani: "Made in China" di De Luca e D'Angiò apre la stagione del Teatro del Centro Sociale

A Nocera Inferiore l'esperienza del gruppo di lettura

Cava de' Tirreni, rubava nelle scuole: condannato a 3 anni di carcere

37 anni dal terremoto del 1980, sindaco Servalli: «Ferite sempre vive»

Cava de' Tirreni e Schwerte: un gemellaggio lungo 36 anni

Salerno: giovane donna tenta il suicidio, salvata dalla Polizia

37 anni fa il terremoto, Cava de' Tirreni ne porta ancora i segni

37 anni fa il terremoto in Campania

Autostrada A3: chiuso tratto tra Nocera e Cava de’ Tirreni

Arcidiocesi Amalfi-Cava de' Tirreni: 26 novembre il Raduno degli associati all’Apostolato della Preghiera

Amalfi, l'avvocato penalista Francesco Gargano protagonista su Il Sole 24 Ore

Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Massimo Buchicchio "boccia" la visita cavese di Carlo di Borbone

Scritto da (admin), lunedì 22 ottobre 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 22 ottobre 2012 00:00:00

Ho appreso la notizia della venuta a Cava dell’erede dei Borbone di Napoli con molto interesse e compiacimento. Ci troviamo al cospetto dell’erede di un casato che, a cominciare da Francesco II, ha saputo riscattare la parte più ignominiosa del proprio passato di regnanti sul trono di Napoli. A differenza dei Savoia, gli eredi dei Borbone hanno un grande rispetto per lo Stato italiano, tanto che Carlo di Borbone è stato insignito della Gran Croce al Merito della Repubblica Italiana.

Ma ciò che non mi piace è il modo con cui è stato organizzato l’evento. Mi sembra che il solo echeggiare del cognome Borbone ha risvegliato nella nostra città i comportamenti sanfedisti che furono ispirati dal Cardinale Fabrizio Dionigi Ruffo. Il movimento della “Santa Fede” ebbe facile presa sul popolo più umile.

Sabato 20 ottobre S.A.R. è stata accolta al Palazzo di Città dal sindaco Marco Galdi, che lo ha salutato a nome della cittadinanza cavese e gli ha presentato l’antica “Pergamena Bianca”. Fin qui niente di male. Ma qualcuno avrà detto a Carlo di Borbone che la Pergamena Bianca fu donata alla città de La Cava da Ferrante I d’Aragona, che sconfisse proprio un suo ascendente, Giovanni d’Angiò? Forse non tutti sanno che il casato dei Borbone ebbe origine da Roberto di Cleremont, sesto figlio di Luigi IX, re di Francia, “il Santo” e, quindi, nipote di Carlo I d’Angiò, che diede origine al ramo angioino di Napoli.

Dopo la predetta cerimonia è seguito il corteo fino al Santuario di San Francesco e Sant’Antonio, dove il Principe Carlo ha ricevuto le chiavi della città in atto simbolico. Dopo solenne celebrazione eucaristica, con successivo lancio del botafumeiro, Sua Altezza Reale ha offerto un suo dono alla statua di San Francesco. E poi, finale di giornata nel chiostro con il taglio della “Torta reale” e lo spettacolo pirotecnico “Luci, fuochi e colori al cielo”.

Mi ritorna così alla mente ciò che scrisse Alexandre Dumas: “Settembre è uno dei belli mesi di Napoli. Il 22 settembre era una delle belle giornate del mese. Un cielo d’un azzurro color di turchino serviva di volta ad un mare limpido leggermente increspato dalla brezza che veniva da Portici e dal ponte della Maddalena. A Mergellina tutto il popolo vestito a festa copriva la spiaggia, divorando con gli occhi lo spettacolo che davagli il re e la regina. Forca, Farina, Feste, diceva Ferdinando, con tre F, e nel 1815 (egli ne aggiungeva una quarta) con la forca, la farina e le feste io governo Napoli”.

Ed a questo punto non mi resta che risvegliare gli ideali che animarono i fratelli Pisacane, Luigi Settembrini, Luisa Sanfelice e tanti altri patrioti fino a giungere al garibaldino frate francescano Giovanni Pantaleo, che nel 1860, di passaggio per Cava con Garibaldi, non mancò di visitare il nostro santuario francescano.

Frate Giovanni era di umili origini. Prima di unirsi a Garibaldi, aveva preso a 16 anni gli ordini francescani da frate riformato. Studiò filosofia al convento di Salemi ed a 22 anni fu ordinato sacerdote. Si laureò in teologia a Trapani ed in filosofia a Palermo. Per le qualità mostrate, per breve tempo insegnò filosofia morale al seminario arcivescovile di Palermo. Fu predicatore a Naro, presso la Chiesa di Santa Maria di Gesù.

Massimo Buchicchio

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Presentato il "Cava Green Village 2017": 17 dicembre la raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste

L'Amministrazione Servalli e la Metellia Servizi, hanno presentato stamattina presso il Palazzo di Città, l'appuntamento del "Cava Green Village" dedicato alla raccolta dei RAEE e delle Pile Esauste, che si terrà il 17 dicembre, dalle 9:00 alle 12:30, in piazza Vittorio Emanuele III (piazza duomo). All'incontro...

37 anni dal terremoto del 1980, sindaco Servalli: «Ferite sempre vive»

Erano le 19.35 di domenica 23 novembre 1980. Un'onda sismica del settimo-ottavo grado della scala Mercalli, equivalente ad una magnitudo fra 6,5 e 6,8 della scala Richter, scosse l'Appennino meridionale, tra Campania e Lucania, con epicentro l'area di confine tra le province di Avellino, Salerno e Potenza....

Fra Gigino saluta Cava de' Tirreni: 26 novembre messa di congedo al santuario

Domenica 26 novembre, alle 20:00, presso il Santuario di S. Francesco e S. Antonio, Fra Gigino Petrone terrà la sua ultima messa a Cava de' Tirreni prima di trasferirsi a Nocera Inferiore. È stato lo stesso frate a rivelarlo, pubblicando, sulla propria pagina Facebook, un messaggio di saluto ai fedeli...

Case abusive a Cava de Tirreni: al via nuove demolizioni

Ritorna l'incubo delle ruspe a Cava de' Tirreni. Il Comune metelliano, infatti, sarebbe sul punto di affidare ad una ditta l'incarico di abbattere ben cinque immobili abusivi per i quali la Procura della Repubblica del Tribunale di Salerno ha già emesso sentenza di demolizione. Gli immobili in questione,...

Cava de' Tirreni: sindaco Servalli incontra vertici cittadini del PSI

Ieri pomeriggio, il Sindaco Vincenzo Servalli ha incontrato la delegazione del Partito Socialista Italiano di Cava de' Tirreni, con il Segretario Enrico Alfano, il Consigliere comunale con delega alla Pubblica Istruzione, Enzo Passa, presente anche il componente della Segreteria provinciale PSI, Vincenzo...