Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 52 minuti fa S. Antonio abate

Date rapide

Oggi: 17 gennaio

Ieri: 16 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàMARTE Mediateca in scena il cinema e la poesia "maledetta"

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

MARTE Mediateca, in scena il cinema e la poesia "maledetta"

Scritto da (admin), venerdì 30 settembre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 30 settembre 2011 00:00:00

I battiti de “Le cose che amiamo davvero” pulsano solo al MARTE Mediateca di Cava de’ Tirreni. Martedì 4 ottobre, alle ore 19.30, nuovo appuntamento presso il centro polifunzionale sito in Corso Umberto I con la rassegna letteral-cinematografica “Raccontare le passioni attraverso la poesia (e il cinema)”, a cura di Alfonso Amendola ed in collaborazione con Framedada Project. In scena i versi di “Poesia e maledettismo”; a seguire la proiezione della pellicola “Poeti dall’inferno” di Agnieszka Holland (Francia-Gran Bretagna-Belgio, 1995).

Dopo i primi due seguitissimi appuntamenti del 2 agosto e del 6 settembre, martedì 4 ottobre l’iniziativa si arricchirà di ulteriori momenti “passionali”. Accanto alla lettura performativa di Antonino Masilotti ed alla musica elettronica di K. Lone (che proporrà al pubblico un dj set electro-ambient interamente imperniato sulle tracce del suo ultimo disco intitolato “Enchantment”), la serata annovererà la partecipazione straordinaria del filmaker e videoartista Licio Esposito, che in tempo reale, in un gioco di luci ed ombre, disegnerà i momenti salienti del reading.

«Sarà una serata che, tra suoni, immagini e parole - spiega Alfonso Amendola - vorrà raccontare il tema del “maledettismo” in poesia, l’urlo che lacera in un misto di accensioni visionarie e derive vocate all’autodistruzione. La parola violenta come quella pervenutaci dalle opere di Antonin Artaud, Henry Miller, Dino Campana, Ian Curtis, dalla Beat generation e da Eros Alesi. La voce del poeta nel sentire estremo del rifiuto, della decadenza, dell’annichilire il mondo, dell’assalto feroce e totalizzante».

«E la scelta del film di Agnieszka Holland, “Poeti dall’inferno”
- continua Amendola - si inserisce appieno nella tematica scelta. La pellicola si presenta come un racconto cinematografico che, nel disegnare la parabola poetica ed esistenziale di due strepitosi poeti come Paul Verlaine e Arthur Rimbaud, diviene l’emblema di ogni “maledettismo”. C’è tormento, dubbio, passione. C’è il genio che si trova conteso tra i rigidi schemi sociali e le fulgide aspirazioni artistiche, concetto immortale e immutabile, che non accenna a svanire neppure oggi».

“Le cose che amiamo davvero - Raccontare le passioni attraverso la poesia (e il cinema)”, a cura di Alfonso Amendola (docente di Sociologia dei Processi Culturali presso l’Università degli Studi di Salerno), è un progetto di 10 riflessioni sulla poesia ed il cinema, che ogni primo martedì del mese, fino a maggio 2012, viene proposto al MARTE Mediateca Arte Eventi di Cava de’ Tirreni con una serie di temi di volta in volta differenti. Una sorta di invito al viaggio tra passioni e poesia, che, tramite un “dialogo diretto” tra i versi di Ezra Pound, Charles Baudelaire, Dino Campana, Arthur Rimbaud, Dylan Thomas, Pier Paolo Pasolini, Allen Ginsberg e Samuel Beckett ed i film di Marco Ferreri, Jean Vigo, Orson Welles, Luis Bunuel, Robert Bresson, vuole raccontare le intensità emozionali, le alchimie della parola ed i naufragi visionari del mondo delle passioni.

A chiudere ogni incontro sarà un film correlato al tema in oggetto. Il tutto attraverso il linguaggio estremo della poesia. Letture, spunti critici, visioni. E martedì 4 ottobre, ad occupare la scena saranno i versi de “Poesia e maledettismo”. A seguire, dalle ore 21.00, la proiezione di “Poeti dall’inferno”, un film del 1995 diretto da Agnieszka Holland ed interpretato da Leonardo Di Caprio, David Thewlis, Romane Bohringer e Dominique Blanc.

Basata sulle lettere e sulle opere, la sceneggiatura del film rappresenta una storia accurata e precisa della complicata relazione sentimentale tra Paul Verlaine e Arthur Rimbaud. Una relazione “maledetta”, quella dei due poeti, che stando alla più autorevole critica, svolgendosi solo nella descrizione del peggior momento della loro storia e nelle conseguenze disastrose del loro rapporto, ha tralasciato di indagare gli sviluppi che ebbe nel “Simbolismo” francese.

L’appuntamento, in programma a partire dalle ore 19.30 presso il MARTE SPACE 1.0, è ad ingresso libero. È possibile prenotarsi telefonando al numero 089.9481133, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

Per info e contatti:
MARTE | Mediateca Arte Eventi, C.so Umberto I n. 137, 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Tel. +39 089.9481133; fax +39 089.9481144; web: www.marteonline.com; email: info@marteonline.com

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, possibili fondi per la 44ª "Disfida dei Trombonieri"

Concluse le vacanze di Natale è già tempo di preparare la 44ª edizione de la Disfida dei Trombonieri, manifestazione che rievoca l'intervento dei cavesi durante la battaglia di Sarno. Secondo quanto riportato da laredazione.eu, l'amministrazione, quest'anno, ha deciso di fare le cose in grande candidando...

Cava, concorso di scrittura per la memoria di Betty Sabatino

Concorso di scrittura creativa in memoria della professoressa Betty Sabatino, prematuramente, scomparsa e rimasta nel ricordo dei suoi alunni e di quanti l'hanno conosciuta per le sue spiccate capacità comunicative, volte a promuovere la storia ed il folklore della nostra città. La partecipazione al...

«Debito elevato e fatture non pagate entro scadenze», Ausino spiega perchè ha chiuso i rubinetti a Villa Cimbrone

L'Ausino spa, società che gestisce i servizi idrici integrati di Ravello, rappresenta le proprie ragioni in relazione al distacco forzato delle fornitura idrica operato al complesso di Villa Cimbrone lo scorso 12 gennaio. Per la società presieduta da Mariano Agrusta si tratta di una questione di morosità...

Cava, riprendono vita gli alberi con l'iniziativa "Ripiantiamo Natale"

Momento di grande coesione sociale quello di domenica, 14 gennaio 2018, con "Ripiantiamo Natale". All'iniziativa hanno preso parte Club Alpino Italiano, Scout CNGEI, Legambiente, Famiglia Insieme, Cittadini Volontari, Progetto DieciMetri, gruppo Scopatori Cavesi, Primaurora Vesuvio Assessore Nunzio Senatore,...

Cava, acqua dentro il liceo "Galdi-De Filippis": colpa degli aghi di un albero secolare

Negli ultimi giorni si è discusso tanto sul liceo linguistico e di scienze umane "Galdi - De Filippis", vittima dagli inizi di gennaio di infiltrazioni d'acqua che costretto i vigili del fuoco ad isolare alcune aule (e chiudere almeno 8 classi). A provocare le infiltrazioni non sarebbero solo le perdite...