Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Bernardetta Soubirous

Date rapide

Oggi: 18 febbraio

Ieri: 17 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàMariella Nava al MARTE Mediateca

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Mariella Nava al MARTE Mediateca

Scritto da (admin), lunedì 18 giugno 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 18 giugno 2012 00:00:00

Nuovo disco di inediti per Mariella Nava, intitolato “Tempo mosso”, il 14° della sua carriera, dopo 5 anni dal precedente, in cui racconta storie di donne, di vita, di amore, di speranza nel domani. Lo presenta domani sera, martedì 19 giugno, alle ore 21.00, al MARTE Mediateca il giornalista Antonio Di Giovanni, con cui la cantautrice dialogherà e parlerà dei tanti aspetti contraddittori di questa nostra società.

Interverrà anche la giornalista Anna Bisogno, Docente in Storia e linguaggi della Radio e della Televisione presso l’Università degli Studi di Roma Tre, per capire come una canzone, un’artista, in ogni parola, in ogni verso, in ogni strofa, possa dare un senso compiuto ad un percorso di vita e di storia vissuta. Tra gli altri un musicista d’eccezione, Sasà Calabrese al contrabbasso, che intervallerà la serata con alcuni splendidi intermezzi musicali. La serata è stata ideata dal giornalista ed editore di “Vele Bianche”, Roberto Gianani.

«Nel mio nuovo lavoro - confida la cantautrice - parlo del tempo che stiamo attraversando, non solo riguardante il nostro Paese, con i momenti di cambiamento politici in atto, con le strategie di mercato fallimentari che vanno riscritte. Respiriamo un’aria elettrica, che spero si evolva in senso positivo».

“Tempo mosso” è un album al femminile che tocca nei 14 brani aspetti scottanti come la violenza domestica sulle donne nel brano “In nome di ogni donna”. «È un atto di coraggio, da donna quale sono, sui fatti di cronaca crescenti e frequenti - spiega - La violenza domestica crea più problemi perché non percepita come reato. Queste denunce non sempre vengono raccolte ed è doloroso da parte della donna, vittima di violenza, senza potersi difendere».

“Tempo mosso” è un album pieno di speranza e di volontà di superare i propri limiti nel brano “La mia specialità”. «È dedicato a tutti i diversamente abili, come Oscar Pistorius e gli altri che come lui hanno voluto superare l’handicap e vincerlo. Lui, senza gambe, è un simbolo fortissimo, ma anche la fotomodella scelta dall’Oreal che sfoggia le sue protesi, o la ballerina che ha ballato a Sanremo senza braccia. È il coraggio che impariamo da loro».

Un messaggio ed uno spunto di riflessione arrivano anche dal brano “Ci sono pensieri”. «È un punto esclamativo o interrogativo: dipende dai punti vista. Ci sono pensieri che vanno rivisti, nelle discussioni animate, nell’arroganza generale, perché sono i primi a soffrire. Credo molto nella forza delle idee ed i pensieri vanno riposizionati, veri punti cardinali per potersi spostare».

In “Aria di resa” la Nava parla anche della politica italiana e tra la righe, ma non troppo, condanna i politici. Una cantautrice vera, che esprime riflessioni e divagazioni musicali utili a mostrare uno sguardo alla vita, con gli occhi di una donna, molto razionale e sincera. «Oggi ci sentiamo un po’ schienati, ma ci vuole positività. Seguo tutto ciò che accade nel mondo, anche grazie ad internet, che è sinonimo di libertà, anche se penso che dovrebbe essere mezzo di scambio, mentre viene usato spesso come costola del passato».

Mariella cerca continuamente il contatto con la gente comune, perché troppo spesso i personaggi famosi seguono un trend, mentre a lei piace scrutare la vita di tutti i giorni. «Ritengo la musica un regalo a me - aggiunge la cantautrice - che io dono agli altri, mi piace usarla per aiutare e, quando una persona mi ringrazia per qualcosa che ha sentito, per qualcosa che ho scritto, il regalo che avevo fatto mi ritorna. I miei lavori nascono dal grande ascolto che faccio della musica, dalla classica al rap, mi piace cercare termini musicali che non sono prettamente miei, che metabolizzo e porto al mio. La lavorazione di “Tempo mosso” è durata tre anni ed è iniziata un anno dopo l’album “Dentro una rosa”. E’ stata una preparazione meticolosa, di notevole ricettività, perché è pieno di sguardi sul mondo. La decisione per questo titolo è per l’inquadratura su questo tempo che attraversiamo attraverso l’esperienza e la nostra verità».

L’intera serata andrà in differita sul canale 658 di Telecolore - Cava de’ Tirreni.

Antonio Di Giovanni

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...

Cava de' Tirreni, abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol

Abbattimento all'orizzonte per l'ex cinema Capitol. Secondo quanto riportato dal quotidiano "La Città", sabato scorso è stata delimitata l'area porticata sotto l'edificio a rischio crollo. In seguito a perdite di acqua e a dilatazioni dell'intonaco, il Comune ha emesso una diffida nei confronti del proprietario...

Cava de' Tirreni, nasce una fondazione per sostenere i figli di Nunzia Maiorano

Nasce una fondazione in nome di Nunzia Maiorano, la 41enne di Cava de' Tirreni uccisa a coltellate lo scorso 22 gennaio dal marito Salvatore Siani, un barbiere di 48 anni. Come riporta "Il Mattino", l'iniziativa servirà a sostenere il futuro dei tre figli di Nunzia - Giuseppe, Marika e il piccolo Michele...