Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 minuti fa S. Corinna

Date rapide

Oggi: 24 maggio

Ieri: 23 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità«Manifattura perché simile transazione?»

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

«Manifattura, perché simile transazione?»

Scritto da (admin), venerdì 28 ottobre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 28 ottobre 2011 00:00:00

Con delibera di Giunta Municipale n. 379 del 18/10 u.s., assenti il Vice Sindaco Luigi Napoli, l’Assessore al bilancio Alfonso Laudato e l’assessore Alfonso Carleo, l’amministrazione pro/tempore del Comune di Cava de’Tirreni ha deliberato di stipulare la transazione con M.S.T. s.p.a., approvando lo schema contrattuale.

I patti prevedono che le Manifatture Sigaro Toscano s.p.a. restituiscano l’immobile, da essi allo stato detenuto, a condizione dell’ottenimento da tutte le amministrazioni pubbliche di tutti gli atti di competenza di terzi, ivi compresi i permessi a costruire, affinché sia realizzato il progetto che forma allegato della stipula, e cioè il famoso “serpentone”, che qualcuno ha già ribattezzato “l’anaconda”, e che allo stato non ha né l’autorizzazione della Soprintendenza né la variante al PUT di competenza della Regione. Inoltre il Comune cederà a M.S.T. la palazzina di sua proprietà, occupata dall’ENEL. A riguardo è in corso un contenzioso appena iniziato ed il valore della palazzina è almeno di 1 milione e 500mila euro.

Al momento della firma il Sindaco Marco Galdi era a conoscenza del fatto che tutti gli interventi relativi al Piano Nazionale di Edilizia Abitativo del Comune di Cava de’ Tirreni, compreso quello della Manifattura e che forma oggetto della transazione, sono sospesi, perché richiedono variante al P.U.T. e la Regione avvierà tale procedura di variante solo dopo l’approvazione della nuova norma paesistica regionale. Tanto era stato ufficialmente comunicato al primo cittadino il giorno 14/10 u.s., cioè quattro giorni prima della delibera. Permane, inoltre, in tutte le sedi competenti il dubbio, ancora non sciolto, se gli interventi di housing sociale, che comprendono una quota di edilizia privata, possano essere approvati nelle zone in cui sono saturi gli indici edificatori per l’edilizia privata e per il commercio, come è il caso del serpentone, che prevede ben 8.385 mq di residenza libero mercato e 3.942 mq di commercio/ufficio.

Dai fatti balza agli occhi che la restituzione di ciò che appartiene ai cavesi è condizionata al compimento di atti amministrativi da parte di terzi, Soprintendenza e Regione, e che l’unico effetto dei patti allo stato sarà quello di paralizzare la causa, che se proseguisse, con molta probabilità, vedrebbe l’accesso presso i locali della Manifattura del consulente nominato dal Giudice, al fine di accertare se i miglioramenti, pretesi da M.S.T., esistano o meno, essendo indubbia la proprietà comunale. Certo è che se il C.T.U. accertasse che Cava nulla deve, M.S.T. ben poco potrebbe pretendere in via transattiva, con la conseguenza di potersi poi rivalere su chi le ha, senza poterne disporre, venduto il bene. Quindi è forse l’accesso dell’occhio del Giudice che si vuole ad ogni costo evitare?

Per quanto sopra il Malc, ancora una volta nell’esclusivo interesse della città, chiede al Sindaco di revocare il deliberato atto transattivo e di procedere rapidamente alla nomina di un nuovo avvocato a causa delle dimissioni per “sopravvenuta incompatibilità” dell’avv. Pagliara.

MALC, Coordinamento di associazioni per la Manifattura alla Città

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, eletto nuovo Consiglio direttivo

Il Lions Club Cava de' Tirreni - Vietri sul Mare annuncia che, nel corso dell'ultima assemblea, è stato eletto il nuovo Consiglio direttivo. A presiedere il Club è Silvana Longobardi. Antonella D'Ascoli, Antonio Palazzo e Antonio Pisapia sono rispettivamente primo, secondo e terzo vice presidente. Gian...

Rinviata discussione sull'ex Velodromo, Canora: «Nessun ritardo nel cronoprogramma»

Ancora incerto il futuro dell'ex velodromo di via Ido Longo. La discussione sulla concessione in gestione della struttura, che doveva essere uno degli argomenti cardine dell'ultimo consiglio comunale, è stata invece rimandata a data da destinarsi. L'amministrazione comunale, infatti, sta pensando di...

Cava, consigliere Lamberti: «Bisogna espropriare l'ex cinema Capitol»

Qualche giorno fa, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha firmato l'esposto denuncia nei confronti della proprietà dell'immobile di via A. Sorrentino, ex cinema Capitol, rimasto vuoto e inutilizzato dal 1980 e oggetto di ripetuti atti comunali e ordinanze sindacali per la grave compromissione...

Sparatoria a Cava: Mariapia è fuori pericolo, parla la madre

Non corre pericolo di vita la giovane 21enne che ieri sera è stata raggiunta da un colpo di pistola esploso da un'auto in corsa nei pressi di un bar in piazza Abbro. Al momento Mariapia Principe è al nosocomio cittadino, ma ancora non ha subito alcun intervento chirurgico. La madre della ragazza, attraverso...

Ex Velodromo di Cava de' Tirreni, se ne discute domani in Consiglio Comunale

Operazione restyling aree urbane, focus sull'ex Velodromo di via Ido Longo. Il Consiglio comunale che si riunirà domani pomeriggio, 22 maggio, alle 17 a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, tratterà, tra i vari argomenti, anche quello riguardante il "Parco dello Sport" intitolato a Lord Robert Baden...