Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 40 minuti fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàMaltempo allarme nelle frazioni alte

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Lingue straniere: Gap Year la soluzione

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Cava de' Tirreni, 23 giugno il "Giuramento di Fedeltà dei Trombonieri"

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

"Cava in un click", oggi l'inaugurazione della mostra fotografica

Raffaele Paganini a Salerno: 24 giugno la stella della danza sarà giudice degli allievi di Pina Testa

Vietri sul Mare: sabato 23 cittadinanza onoraria a Don Eugenio Gargiulo, ex parroco di Dragonea

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, è Silvana Longobardi il neo presidente

Cava, servizi sociali: tavolo tecnico sul "Dopo di Noi"

Cava de’ Tirreni: cinquantenne aggredita mentre festeggia il compleanno

Cava de' Tirreni, 24 giugno spettacolo teatrale "Il Teatro nel Tempo"

Cava, saggio delle atlete del Cava Sport. Coordinatore Trezza: «Grande risultato»

Vietri sul Mare: 21-24 giugno si festeggia il patrono San Giovanni Battista

Cava, tutto pronto per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" [PROGRAMMA]

“Reumatologia: Percorsi Innovativi e Medicina di Precisione”: successo per il convegno a Vietri sul Mare

"Acqua contaminata", il Ministero della Salute ritira un lotto di San Benedetto

Fantaexpo 2018: a Salerno arriva Zenya, il nuovo character del Festival

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

“La nostra Città Bene Comune”, 22 giugno convegno a Cava de' Tirreni

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Maltempo, allarme nelle frazioni alte

Scritto da (admin), giovedì 29 dicembre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 29 dicembre 2005 00:00:00

Piogge ininterrotte, allagamenti, smottamenti e strade bloccate. Il maltempo imperversa in tutta la Regione e provoca disagi e timori in città, in particolare nelle frazioni alte, dove è scattato lo stato di preallarme. Le forti piogge cadute nella notte e nella giornata di martedì hanno causato una situazione di emergenza, con numerosi allagamenti nelle zone del centro, qualche incidente ed una frana sopra il muro di contenimento della strada che collega la frazione di San Pietro a Croce. Dalle prime ore della mattinata il tratto di strada è stato chiuso al traffico veicolare. Le transenne hanno fatto la loro comparsa all'altezza dello svincolo con San Pietro. Disagi per i residenti, che in alcuni casi hanno usufruito della buona disponibilità delle squadre dei tecnici per percorrere il piccolo tratto e raggiungere il centro di Cava. Circolazione off limits, invece, per le auto che provenivano da Salerno e per quelle dirette nel capoluogo. La situazione particolarmente critica ha reso necessario l'intervento degli uomini della Protezione Civile e della squadra dei tecnici della Provincia, che hanno lavorato per gran parte della mattinata. La macchina dei soccorsi si è così messa in moto. Duplice il tipo di intervento: allo sgombero del manto stradale, invaso dal fiume di fango, si è accompagnata anche un'opera di monitoraggio e prevenzione. Il centralino della Polizia Municipale e dei Vigili del Fuoco sono stati tempestati di chiamate per negozi e cantine allagate in via Vittorio Veneto e Corso Mazzini. Diverse le segnalazioni di incidenti, quasi tutti micro-tamponanenti causati dalla velocità e dal fondo stradale bagnato. Il tratto stradale di Croce resta ad alto rischio a causa delle numerose curve. Anche sulla Statale 18 si segnalano auto sbandate a causa di velocità ed asfalto bagnato. Nelle frazioni di Santa Lucia e Sant'Anna è preallarme. Particolari disagi in località Starza, dove le piogge di queste ore hanno creato non pochi problemi alle auto ed ai pedoni. La situazione di emergenza si protrae da circa un mese, da quando il piccolo tratto di strada si è trasformato in un acquitrino. A seguito di rilievi, gli uomini della Protezione Civile e gli operai comunali hanno individuato la causa: la mancanza di muri di contenimento sulla strada che fiancheggia alcuni terreni agricoli. La carenza di un contenimento provocherebbe la fuoriuscita ed il conseguente intasamento della fogna di scolo, nella quale si andrebbero a riversare fango e detriti. Al momento i disagi continuano, rendendo la Starza una località da evitare per i passanti ed a rischio per i residenti. Per risolvere il problema dell'accumulo di acqua sul manto stradale andrebbe realizzata una nuova fogna. Opera che l'Ente comunale non sarebbe disposto ad avviare. È nato, così, un vero e proprio contenzioso. Parti in causa il Comune ed i proprietari dei terreni che fiancheggiano la strada. Questi ultimi sarebbero stati sollecitati a dotare i propri terreni di muri di contenimento e sistemi di raccolta dell'acqua. L'invito non sarebbe stato accolto, o meglio, i residenti non avrebbero intenzione di spendere di tasca propria i soldi per realizzare l'opera di contenimento. Posizione diversa quella dell'Amministrazione comunale, che da parte sua non intenderebbe spendere denaro per una nuova fogna prima di risolvere il problema dei muri di cinta, senza i quali fango e detriti continuano ad invadere la strada e le condotte sotterranee. E nel valzer di competenze, a subirne le conseguenze sono i residenti ed i passanti, che convivono con rischi e disagi, specie quando è maltempo.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Sopralluogo, stamattina del sindaco Vincenzo Servalli e dell'assessore ai Lavori Pubblici Nunzio Senatore, al cantiere dei lavori di ripristino e messa in sicurezza del tratto di strada provinciale di via Di Domenico alla località Sant'Anna. Completate le opere idrauliche del canale e di messa in sicurezza...

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

Scoppia la polemica a Cava de' Tirreni in seguito alla diffusione del programma per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" a causa dei problemi strutturali allo stadio comunale "Simonetta Lamberti" dove ogni anno dal 1974 si svolge la manifestazione folcloristica più...

Lions Club Cava de’ Tirreni - Vietri sul Mare, è Silvana Longobardi il neo presidente

Il Lions Club Cava de' Tirreni - Vietri sul Mare ha celebrato la Charter, presso l'Hotel Scapolatiello, sede sociale, nel corso della quale si è svolta anche l'annuale passaggio della campana, alla presenza del Governatore Francesco Capobianco, nonché numerosi offices distrettuali lions, tra i quali...

Cava, servizi sociali: tavolo tecnico sul "Dopo di Noi"

"Prepararsi al durante noi". Questa la sintesi del tavolo tecnico che si è svolto questo pomeriggio a Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, promosso dall'Amministrazione comunale. La Legge n.112 del 22 giugno 2016, meglio nota come "Dopo di Noi", ha il dichiarato obiettivo di "favorire il benessere, la...

Rifiuti a Cava, l'appello dell'assessore Senatore: «Più attenzione con la differenziazione»

Si registrano sempre più frequentemente elevate quantità di "impurità" tra i conferimenti di umido effettuati dai cittadini. In particolare, le piattaforme che ricevono tali rifiuti contestano la presenza, all'interno dei contenitori della frazione organica umida, di sacchi non conformi e quindi non...