Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Pietro d'Alcantara

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàLiber...ati 12mila libri

Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Liber...ati 12mila libri

Scritto da (admin), venerdì 20 maggio 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 20 maggio 2005 00:00:00

Giovedì 19 maggio, presso il Salone Bottiglieri di Palazzo Sant'Agostino, è stato presentato "Liber", progetto di bookcrossing che interesserà la provincia di Salerno. "Liber" è promosso dall'Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Salerno e dalla Microsys Formazione, con il patrocinio del Consolato Onorario dell'Honduras di Salerno.

Sono intervenuti alla conferenza stampa:
- Achille Mughini, Vice Presidente della Provincia di Salerno
- Massimo Cariello, Assessore alle Politiche Giovanili della Provincia di Salerno
- Lucia Memoli, Console Onorario dell'Honduras di Salerno
- Ester Cherri, Direttrice I Circolo Didattico di Cava de'Tirreni
- Carmine D'Alessio, Amministratore Microsys
- Alex Giordano, Ideatore del progetto
- Gianfranco Marziano, Musicista e scrittore
- Tony Ponticello, Autore radiotelevisivo
- Angelo Meriani, Docente universitario e consigliere direttivo dell'Associazione "Musicateneo".
Da segnalare, inoltre, la presenza di numerosi editori che hanno aderito al progetto e del Funzionario Responsabile della Biblioteca Provinciale, dott.ssa Vittoria Bonani.

Grazie alla collaborazione di numerose case editrici e librerie della Provincia di Salerno, saranno "liberati" a partire da venerdì 20 maggio circa 12mila libri nelle strade di Salerno, Cava de'Tirreni e Nocera Inferiore. Vista la natura del progetto, è prevedibile che i libri viaggeranno "da soli", lungo la Provincia ed anche oltre. Su ogni libro è stato incollato un adesivo con la scritta: "Ciao sono un libro libero lasciato da qualcuno perché fossi trovato da te! Se vuoi leggimi e quando hai finito liberami su una panchina, in un bar, sul sedile di un autobus...". Il sito internet dedicato interamente al progetto è www.microsys.it/liber.

Il vice presidente della Provincia, Achille Mughini, ha espresso la sua soddisfazione per il progetto: "Quella prospettatami da Microsys mi è sembrata subito un'ottima iniziativa. Io sono un grande amante dei libri, dalla narrativa alle poesie d'amore, e spero che con "Liber" molti giovani potranno riavvicinarsi alla lettura. Nella nostra Provincia ci sono grandi potenzialità sotto tutti i punti di vista e questa iniziativa ne è la dimostrazione".

Massimo Cariello
, assessore alle Politiche Giovanili della Provincia di Salerno, si è detto felice del progetto: "Spero che vada avanti nel tempo e che riesca a coinvolgere anche altri enti e persone. Appena contattato dalla Microsys, non avevo capito bene di cosa si trattasse. Quando mi è stato chiaro il procedimento del bookcrossing, ne sono stato rapito ed ho subito dato il mio patrocinio".

Tony Ponticiello
si è, invece, soffermato sulla convivenza tra libri e nuovi media: "Penso che il libro non verrà mai soppiantato dall'e-book per vari motivi. Un libro è qualcosa di bello da stringere tra le proprie mani, consente una lettura lineare e, se si vuole, di saltare di capitolo in capitolo. Inoltre, il libro va vissuto, sottolineato, "sporcato". Internet, dal canto suo, ha la caratteristica di riuscire a fornire collegamenti tra un argomento ed un altro (...)". Due media differenti, dunque, dalla convivenza possibile.

Lucia Memoli
, Console Onorario dell'Honduras di Salerno, ha sottolineato altri aspetti: "Ho dato con piacere il mio patrocinio al progetto anzitutto perché amo i libri. Scrivo, infatti, fiabe per bambini. In secondo luogo, penso sia importantissimo spingere i giovani alla lettura. Purtroppo, nel mio Paese c'è un alto tasso di analfabetismo, come nella maggior parte dei Paesi del terzo mondo. Vorrei tanto che questi progetti potessero espatriare anche in Honduras".

Gianfranco Marziano
ha più volte sdrammatizzato con la sua tragicomica visione della realtà: "Il libro che ho scritto mi serve quando mia madre mi vuole cacciare di casa. Appena si innervosisce le dico: ‘mamma, non puoi mandare via uno scrittore!' Solo così si calma (...)".

Alex Giordano, strategic planner dell'agenzia creativa MTN Company ed ideatore del progetto, ha introdotto gli ospiti ed ha affermato: "Il progetto Liber è coerente con i cambiamenti valoriali del postmodernismo, come il passaggio dal concetto di proprietà a quello di fruizione. Liber è per il momento un test, nella speranza di aggregare quanti più privati, associazioni ed enti che desiderano "liberare" i propri libri per ampliare la diffusione del fenomeno bookcrossing sul territorio. Inoltre, in tempi in cui si parla di sviluppo sostenibile, il progetto, oltre che avere una sua valenza culturale e sociale, è sicuramente da considerarsi un'azione di riciclaggio creativo".

Per info contattare la Segreteria organizzativa:
Francesco Caolo c/o MTN® IC SRL (tel. 089 4689496)

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «La scuola è una priorità per l'amministrazione comunale»

Si è tenuta stamattina, mercoledì 18 ottobre, alle 10.00, presso la Sala dei Gemellaggi, la conferenza stampa del sindaco Vincenzo Servalli e del vice sindaco, Nunzio Senatore, assessore con delega ai lavori pubblici per illustrare le attività messe in campo finora dall'Amministrazione comunale per il...

Lamberti Food di Cava partner ufficiale del Campionato Nazionale Pizza DOC

Lamberti Food di Cava de' Tirreni sarà partner ufficiale della 4° edizionedel Campionato Nazionale Pizza DOC, che si svolgerà presso l'Area Fieristica Macchè Arena di San Valentino Torio dal 23 al 24 ottobre 2017. L'azienda metelliana ancora una volta scenderà in campo al fianco di manifestazioni di...

Cava de' Tirreni, disoccupazione giovanile in aumento

Alcuni giorni fa, l'amministrazione Servalli aveva deciso di procedere all'avvio di un processo di ridefinizione delle competenze funzionali di alcuni settori (clicca qui per l'articolo). Un piano di assunzioni che ha scatenato una vera e propria corsa al "posto fisso". Come riporta il giornale "La Città...

Cava, parte la raccolta firme per far restare don Giovanni

A Sant'Arcangelo, frazione di Cava de' Tirreni, parta la raccolta firme per far restare don Giovanni Pisacane. I fedeli, infatti, non accettano il trasferimento del loro giovane parroco, destinato a Dragonea di Vietri, e hanno iniziato una raccolta firme per farlo restare. Oltre a questo, inoltre, hanno...

Cava de' Tirreni, piazza Bassi abbandonata: l'appello dei residenti

Inaugurata lo scorso 25 luglio, dopo meno di due mesi piazza Bassi sta scivolando in un degrado inaspettato. La piazza presente nella frazione Pianesi di Cava de' Tirreni, infatti, è stata abbandonata se stessa, senza interventi adeguati di manutenzione. A creare malcontento tra i residenti della zona...