Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Giuliana Falc.

Date rapide

Oggi: 19 giugno

Ieri: 18 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàLe informazioni utili su credito d'imposta e Tremonti-bis

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Le informazioni utili su credito d'imposta e Tremonti-bis

Scritto da Il Denaro (admin), giovedì 21 febbraio 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 21 febbraio 2002 00:00:00

Analizziamo i requisiti soggettivi per poter accedere ai benefici del credito d'imposta e della legge Tremonti-bis, in termini di tipologia di soggetti a cui esse si rivolgono ed ambito territoriale in cui vanno localizzati.

Soggetti beneficiari

Le agevolazioni che qui si esaminano hanno entrambe lo scopo di favorire lo sviluppo del settore produttivo e, dunque, sono rivolte ai soggetti titolari di reddito d'impresa secondo la normativa dettata dal Testo Unico delle Imposte sui Redditi (Tuir). La Tremonti-bis, tuttavia, si estende anche agli esercenti arti e professioni, offrendo un'interessante opportunità ad una categoria che, fino ad ora, non ha potuto beneficiare di agevolazioni con queste caratteristiche. Partendo proprio da quest'ultimo punto, che costituisce l'elemento di differenziazione più rilevante tra le due normative, la circolare dell'Agenzia delle Entrate, Direzione centrale normativa e contenzioso, del 17 ottobre 2001 n. 90/E/2001/177495 chiarisce che il beneficio della Tremonti-bis si applica ai titolari di redditi di lavoro autonomo, ma solo se tali redditi rientrano nella previsione del primo comma dell'articolo 49 del Tuir. Poiché l'agevolazione ha per oggetto i beni strumentali, se ne possono avvalere solo gli esercenti arti e professioni (art.49 comma 1), mentre restano esclusi i soggetti come gli amministratori di società, i soci promotori di Spa o gli autori e gli inventori, per i quali non si applica la disciplina del Tuir relativa, appunto, ai beni strumentali. Sui titolari di reddito di impresa, invece, è necessario effettuare un confronto tra le due normative. Quella del credito di imposta prevede l'esclusione degli enti non commerciali di cui all'art. 87 comma 1, lett. c) del Tuir, anche nei casi in cui svolgano attività commerciale. Un'altra esclusione investe le imprese in difficoltà finanziaria, cioè quelle che hanno perduto più della metà del capitale sociale o dei fondi propri (nel caso di società di persone e ditte individuali), e tale perdita si sia verificata, per oltre un quarto, negli ultimi dodici mesi. A maggior ragione, inoltre, sono escluse le imprese in un tale stato di insolvenza da giustificare l'avvio di una procedura concorsuale. Nessuna limitazione, invece, è prevista con riguardo alle modalità di tenuta della contabilità, sebbene, per le imprese che adottano la contabilità semplificata, si presentino dei dubbi interpretativi, che saranno affrontati al momento di analizzare il meccanismo di applicazione. La Tremonti-bis, invece, in modo più semplice e lineare, è sempre applicabile a tutti i soggetti che producono reddito d'impresa; anche agli enti non commerciali, se e nella misura in cui esercitano attività d'impresa, e, per esplicita previsione, anche ai soggetti in contabilità semplificata.

Ambito territoriale

La Tremonti-bis è una misura agevolativa che si propone di rilanciare l'economia tramite una detassazione che coinvolge l'intero territorio nazionale, mentre il credito d'imposta ha, piuttosto, l'obiettivo di favorire lo sviluppo delle aree svantaggiate. Ne deriva che la prima agevolazione è applicabile a soggetti ovunque localizzati sul territorio nazionale; il credito d'imposta, invece, interessa solo le aree svantaggiate individuate dalla Commissione europea nelle deroghe di cui all'art. 87, paragrafo 3, lettere a) e c), del Trattato istitutivo della Comunità europea, come modificato dal Trattato di Amsterdam. Nella lettera a) dell'articolo in questione sono comprese, interamente, le Regioni del Mezzogiorno d'Italia, l'Abruzzo, il Molise e le isole, mentre nella lettera c) sono compresi, per ciascuna Regione del Centro-Nord, solo alcuni Comuni, o, in certi casi, solo alcuni quartieri nell'ambito di ogni singolo Comune. Entrambe le agevolazioni si estendono anche alle stabili organizzazioni in Italia di soggetti non residenti (nel caso del credito d'imposta, se localizzate nelle aree svantaggiate). Le stabili organizzazioni all'estero di imprese italiane sono, invece, in ogni caso escluse.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, la Confesercenti contro i mercatini sotto i portici: «Sono un danno per la città»

Rinasci Cava - Gli Antichi Mestieri, l'evento rievocativo del '500 cavese che riprende i fasti del periodo, finisce al centro di polemiche. Il presidente della delegazione locale della Confesercenti, Aldo Trezza, ha infatti commentato la manifestazione in corso di svolgimento nel centro storico della...

Cava de' Tirreni: omaggiato l’Ostensorio multicolore, ultima opera del maestro Ettore Senatore

di Livio Trapanese Sul Sacrato della Concattedrale di Santa Maria della Visitazione, nel tardo pomeriggio di sabato 9 giugno, sul finire dell'annuale "Benedizione dei Trombonieri", il Presidente dell'Ente Monte Castello,Mario Sparano, davanti ad oltre 1.200 figuranti in costume del ‘600, ha omaggiato...

Cava de' Tirreni, Felice Sorrentino nominato consulente per la Protezione Civile

Il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha nominato Felice Sorrentino consulente politico in materia di Protezione Civile. La decisione è arrivata al termine del Consiglio Comunale, in programma ieri pomeriggio presso la sala consiliare del Comune metelliano. Il neo consulente, dunque, attraverso...

L'Abbazia di Cava de' Tirreni candidata per i "luoghi del cuore 2018" del Fai

L'Abbazia benedettina di Cava de' Tirreni è stata candidata tra i Luoghi del Cuore 2018, il concorso del Fondo per l'ambiente italiano, giunto alla sua nona edizione e che dà la possibilità di votare, fino al 30 novembre prossimo, i luoghi più suggestivi del territorio nazionale. Il progetto, promosso...

Cava firma il Protocollo d’Intesa per la costituzione della Rete campana delle fototeche

Siglato questa mattina, venerdì 15 giugno, nella Sala Marcello Torre di Palazzo Sant'Agostino sede della Provincia di Salerno, il protocollo di intesa per la costituzione della Rete Campana Delle Fototeche, Raccolte e Archivi Fotografici. Sono stati diciassette i soggetti che hanno sottoscritto il documento,...