Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Cesario di Nazianzo

Date rapide

Oggi: 25 febbraio

Ieri: 24 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàLavori sul viadotto Gatto comincia l'inferno

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Lavori sul viadotto Gatto, comincia l'inferno

Scritto da (admin), mercoledì 3 agosto 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 agosto 2005 00:00:00

Disagi in vista per gli automobilisti. Dalla mezzanotte di venerdì avranno inizio i lavori di messa in sicurezza del viadotto Alfonso Gatto, a Salerno. Lavori che comporteranno la modifica del dispositivo di traffico, con prevedibili difficoltà per la circolazione degli autoveicoli. Già la scorsa estate i lavori avevano avuto inizio, ma si erano interrotti dopo pochi giorni per la risoluzione del contratto con la ditta appaltatrice. Questa volta l'incarico è stato affidato alla ditta Iger Costruzioni, aggiudicataria dell'appalto dei lavori di risanamento, messa in sicurezza e miglioramento funzionale del viadotto. La stessa ditta deve innanzitutto procedere alla delimitazione di un'apposita area di cantiere necessaria per l'effettuazione degli interventi. Per questo motivo, dalle 24 di venerdì 5 alle 7 di sabato 6, sul viadotto Alfonso Gatto, nel tratto compreso tra il sovrappasso ferroviario e l'intersezione con via Benedetto Croce, sarà istituito il divieto di transito veicolare e pedonale, ad eccezione degli automezzi delle maestranze interessati nelle operazioni di allestimento dell'area di cantiere, degli automezzi di soccorso e di emergenza. Insomma, uno stop praticamente assoluto alla circolazione, ma per un breve periodo di tempo. Decisamente più lunga, invece, è la seconda fase dell'intervento, che avrà inizio alle 7 di sabato e durerà prevedibilmente 21 giorni consecutivi. In questo arco di tempo, su via Benedetto Croce, nel tratto compreso tra l'incrocio con il viadotto Alfonso Gatto e piazza Alario, sarà istituito il doppio senso di circolazione per tutti gli autoveicoli, eccetto gli autocarri con portata superiore a 1,8 tonnellate. Sarà previsto, inoltre, il divieto di sosta e di fermata con rimozione forzata su ambo i lati della carreggiata, con esclusione dei golfi ivi esistenti. Sul viadotto Gatto, inoltre, nel tratto compreso tra il sovrappasso ferroviario e l'incrocio con via Benedetto Croce, si circolerà a senso unico alternato con prevedibili incolonnamenti. La segnaletica di preavviso e di cantiere sarà resa nota all'utenza interessata mediante l'installazione della stessa, a cura e spese dell'impresa aggiudicataria. Durante l'esecuzione dei lavori, ulteriori provvedimenti migliorativi, qualora si rendessero necessari, saranno immediatamente adottati a cura del Comando di Polizia Municipale, in accordo con il settore Trasporti e Viabilità. Stavolta, naturalmente, l'auspicio di tutti è che i lavori vadano a compimento, anche perché le condizioni del viadotto, attraversato ogni giorno da molti mezzi pesanti diretti al porto commerciale, sono diventate davvero critiche. Lo scorso anno, poco dopo l'inizio dell'intervento di messa in sicurezza, l'impresa di Castel San Giorgio assegnataria dei lavori comunicò di voler rinunciare all'intervento. Il lavoro da realizzare al viadotto non è certo un intervento di routine per un'impresa edile. Occorre rifare, tra le altre cose, il massetto in cemento che sostiene l'asfalto, il manto bituminoso, i guard-rail ed i giunti tra le varie componenti in cemento che compongono il viadotto. Interventi che in buona parte bisogna eseguire dal basso, ossia da via Ligea, con strumentazioni e mezzi assolutamente particolari. Lo scorso anno, invece, si era proceduto con una certa leggerezza, credendo di poter chiudere i lavori addirittura in pochissimi giorni. È invece vero che i particolari materiali da utilizzare di norma impongono prenotazioni con almeno 40 giorni di anticipo. Dopo la doccia fredda della scorsa estate, è prevedibile che stavolta tutto sia stato fatto in modo da non avere sorprese dell'ultimo momento e condurre in porto l'intervento entro i limiti di tempo prestabiliti. Anche perché i lavori comporteranno significativi disagi per la circolazione, che potrebbero diventare un problema più serio se l'intervento dovesse andare avanti anche nel mese di settembre, quando, con il ritorno in città del popolo delle vacanze, è previsto un incremento dei flussi di traffico anche nella zona del viadotto Alfonso Gatto.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, controlli al Circo Niuman: nessun maltrattamento su animali

Come già anticipato, il Circo Niuman è arrivato a Cava de' Tirreni, scatenando diverse polemiche tra gli attivisti dell'associazione Veg in Campania (clicca qui per approfondire). L'amministrazione Comunale, intanto, ha fatto trapelare un comunicato nel quale dichiara di aver effettuato i controlli all'installazione...

Cava, consigliere Narbone: «Passiano riavrà il suo ufficio postale»

Arrivano buone notizie per i cittadini di Passiano. La frazione di Cava de' Tirreni riavrà molto presto il suo ufficio postale, dopo la chiusura di quello situato al piano terra dell'istituto scolastico "G. Pisapia". Ad annunciare la notizia e il conseguente accordo con Poste Italiane è stato il consigliere...

A Cava presentato “Anch’io Centro”, progetto a favore del Centro Commerciale Naturale

Presentato, ieri pomeriggio, giovedì 22 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio di Palazzo di Città, il Progetto Europeo Simplicity - Horizon 2020, "Anch'io Centro", in partenariato tra l'amministrazione Servalli, l'Università di Cassino e del Lazio Merdionale, la Ditron Connect-D e il Centro Commerciale...

Circo Orfei a Cava, gli attivisti di Veg in Campania: «Basta sfruttamento degli animali»

Sabato 24 febbraio, all'incrocio tra via Filangieri e via Gramsci, gli attivisti dell'associazione Veg in Campania scenderanno in strada per protestare contro il circo con animali di Nelly Orfei, giunto in questi giorni a Cava de'Tirreni. «Ancora una volta gli attivisti Veg in Campania ed altre associazioni,...

"Aumenti di 30-35 euro, non pagate bollette luce", la bufala via Whatsapp

Sono in tanti i cittadini italiani disorientati in questi giorni a causa dell'invito a non pagare la prossima bolletta dell'energia elettrica. Un trucco che "funzionerà solo se lo faremo in tanti". Il messaggio sta circolando via Whatsapp, diffuso da amici e parenti. E come spesso accade in questi casi,...