Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàLa Polymusic Orchestra al Castello di Arechi

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

La Polymusic Orchestra al Castello di Arechi

Scritto da (admin), giovedì 2 agosto 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 2 agosto 2007 00:00:00

Epilogo di lusso della programmazione estiva al Castello di Arechi di Salerno. Sabato 4 agosto, a partire dalle ore 21.30, nell'incantevole fortezza medievale che sovrasta il capoluogo, di scena la Polymusic Orchestra. Speciale ed imperdibile appuntamento di chiusura delle serate "piano bar" organizzate quest'estate dalla Società di Gestione "Castello sas".

Dopo il successo riscosso negli anni scorsi, torna al Castello di Arechi la Polymusic Orchestra, diretta dal Maestro Marcello Ferrante. Sul palco, allestito nella corte medievale, saliranno gli 11 componenti dell'Orchestra: M° Marcello Ferrante, tastiere; M° Gianni Ferrante, batteria e percussioni; M° Antonio Stotuti, tromba e flugehorn; Davide Marchese, sax tenore; Claudio Tortora, voce e chiasso; Germano Cosenza, basso e voce; Mike Valletta, chitarra elettrica e coro; Gennaro Carbone, chitarra acustica e coro; Alfonsina De Simone, voce solista; Annalisa De Camillis, voce solista; Alfonso Tortora, voce solista.

Con "JukeBox - Gli esplosivi dai ‘60 agli ‘80", Marcello Ferrante, Claudio Tortora e la Polymusic Orchestra riproporranno le sonorità del "piano bar", per creare le emozioni di una tranquilla cena in compagnia degli amici, accompagnata da buona musica.

Un viaggio attraverso le canzoni più belle, partendo dagli anni '60, per poi toccare gli anni '70 e '80. Brani "da spiaggia" alternati a classici di grande notorietà ed intramontabili pezzi di successo.

Un tour musicale trasversale nel genere e nei tempi, per soddisfare i variegati gusti degli ospiti del Castello. Un concerto "partecipato", che trascinerà i presenti in balli sfrenati, facendo rivivere ai più "maturi" e scoprire ai più giovani le emozioni e le sonorità di anni indimenticabili.

Anche per quest'appuntamento finale si ripropone il binomio musica-buona tavola, teso ad esaltare la cucina mediterranea ed a proporre un genere musicale mai passato di moda, il piano bar, attraverso una selezione delle migliori formazioni di musicisti. Il tutto in una location dai tratti assolutamente ineguagliabili, in cui poter gustare la cucina tipica e medievale, con specialità alla griglia.

Per gli ospiti della serata la possibilità di assistere al concerto e di degustare una raffinata cena al costo di soli 25 euro, fatta salva l'alternativa di seguire l'evento musicale ed avvalersi liberamente del servizio risto-bar del Castello. E' gradita la prenotazione.

Il concerto della Polymusic Orchestra chiude di fatto la programmazione estiva al Castello di Arechi. Appuntamento sin d'ora fissato per il mese di settembre, con in programma nuovi ed intriganti eventi.

Per tutto il mese di agosto il Castello di Arechi resterà comunque aperto per quanti intendano visitare l'incantevole struttura, dotata di una panoramica mozzafiato ed in cui ripercorrere le affascinanti vestigia del passato.

Musica, eventi, spettacoli, mostre, cucina mediterranea, pietanze medievali e tanto altro ancora, in una cornice da sogno: Castello di Arechi, una storia da vivere.

Per info e prenotazioni:
Il Castello di Arechi, località Croce, 84125 - Salerno
tel. +39 089 2753602; info: +39 347 3220528 / +39 340 8877488
sito web: www.ilcastellodiarechi.it; e-mail: info@ilcastellodiarechi.it

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Sant'Anna in festa: è la 17esima frazione di Cava de' Tirreni [FOTO]

L'arcivescovo Soricelli, ha benedetto le targhe di inizio e fine frazione, il sindaco Vincenzo Servalli ha consegnato al parroco don Alessandro Buono, la delibera di istituzione della 17esima frazione di Cava de'Tirreni e tutta la chiesa gremita ha sancito l'evento con un grande applauso. «È stato un...

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Attrezzati con buste e pale per bonificare l'area che circonda il Castello di Sant'Adiutore, da tempo nel degrado più totale. Protagonisti di questa iniziativa sono stati alcuni cittadini e associazioni ("Progetto Dieci Metri" e "Prima Aurora") che hanno deciso di ripulire la zona proprio in occasione...

Metellia Servizi a Cava, Servalli: «Società che rispetta standard economici e funzionali»

«La società partecipata dal Comune per l'igiene urbana, Metellia Servizi, tra le poche del settore, se non l'unica in Campania, che rispetta gli standard economici e funzionali». Lo ha detto il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, nell'incontro con la dirigenza ed il personale della Metellia,...

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Il sindaco Vincenzo Servalli, stamattina, martedì 18 settembre, ha incontrato, insieme ai tecnici comunali, l'architetto Massimo Pica Ciamarra, progettista del parco urbano che sorgerà su corso Principe Amedeo. Il tavolo di lavoro, sollecitato dalle associazioni di categoria, è servito per una valutazione...

A Cava rinvenuto antico stemma nobiliare, Livio Trapanese: «Ha ben 188 anni»

Un reperto che conta ben 188 anni è stato ritrovato a Cava de' Tirreni, presso la sede dell'amministrazione comunale. A raccontare l'episodio è stato il giornalista cavese Livio Trapanese che, sui social, ha raccontato di essere stato contattato d'urgenza dalla dottoressa Liliana Noviello, dell'ufficio...