Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 minuti fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualità"La Pergamena Bianca" al Maschio Angioino

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

"La Pergamena Bianca" al Maschio Angioino

Scritto da Lello Pisapia (admin), martedì 6 settembre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 6 settembre 2005 00:00:00

Il Maschio Angioino la certezza del presente. La Spagna la speranza del futuro. La storia, le tradizioni ed il folklore metelliani varcano i confini cittadini. Probabilmente, addirittura quelli nazionali. Merito di Felice Abate, presidente degli Sbandieratori "Città de la Cava", promotori della rappresentazione storico-teatrale "La Pergamena Bianca - Una storia tra realtà e fantasia", in scena venerdì 9 settembre (ore 21) al Maschio Angioino di Napoli.

Uno dei monumenti più belli del Mediterraneo location d'eccezione per la rievocazione storica della battaglia di Sarno tra Angioini ed Aragonesi. L'eroico intervento di 500 militi cavesi in soccorso di re Ferdinando I d'Aragona, quasi sovrastato dagli avversari. La consegna di una pergamena in bianco da parte del sovrano spagnolo per esaudire ogni richiesta del popolo cavese. Pergamena mai compilata e tuttora conservata intatta a Palazzo di Città. Fatti noti, questi. La novità è l'"esportazione" della storia metelliana in un contesto ed in una città di prestigio mondiale.

Una manifestazione patrocinata da Regione Campania, Comune di Napoli, Ept di Napoli e di Salerno, Provincia di Salerno, Comune di Cava de'Tirreni, Azienda di Soggiorno di Napoli e di Cava. Un elenco prestigioso, già sufficiente per sottolineare lo spessore dell'evento. Ma non è tutto. Alla rappresentazione assisteranno, oltre che varie autorità politiche e civili, anche alcuni esponenti della Deputation de Castellόn (Spagna) e due giornalisti del quotidiano spagnolo "El Mundo", che ha già dedicato ampio spazio all'argomento. A riprova del grande interesse iberico per una pagina di storia scritta con eroismo dai cavesi, che si spera di poter quanto prima presentare proprio in terra spagnola.

Con la regia di Andrea Carraro e le scene di Michele Paolillo, protagonista dello spettacolo sarà la "Compagnia del Giullare" di Salerno, supportata dalla Compagnia "Le Macchie Lunari" nell'interpretazione del popolo, dagli Sbandieratori "Città de la Cava" e dagli "Archibugieri SS. Sacramento" nel ruolo rispettivamente di alfieri ed armati della battaglia. Figura centrale della rappresentazione Onofrio Scannapieco, sindaco metelliano dell'epoca, che ricevette la pergamena dalle mani di re Ferrante. Ad interpretarlo il valente attore napoletano Piero Pepe. Uno spettacolo che sarà "fruibile" in diretta anche all'esterno del Maschio Angioino, grazie ad un maxi-schermo che nell'arco della giornata proporrà senza soluzioni di continuità immagini e filmati della "Disfida dei Trombonieri". Ed ancora, al termine della rappresentazione una degustazione di piatti tipici della cucina cavese, accompagnati da vino rosso locale, il tutto servito in un vasellame di ceramica vietrese che resterà agli ospiti in ricordo della serata.

Che sia l'auspicata svolta per la storia ed il folklore metelliani, da sempre alla ricerca di una valorizzazione transcittadina? I presupposti ci sono tutti. Lo ha confermato anche la conferenza stampa di presentazione dell'evento. Presenti il presidente Felice Abate, il regista Andrea Carraro, l'attore Piero Pepe, il presidente dell'Azienda di Soggiorno di Napoli, Aldo D'Elia, e l'amministratore dell'Azienda di Soggiorno metelliana, Umberto Petrosino. A fare gli onori di casa, in rappresentanza del sindaco Rosa Russo Iervolino, l'assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Rachele Furfaro, che si è dichiarata letteralmente "rapita" dal fascino di questa pagina di storia tutta made in Cava. E le numerose troupe televisive ed i tanti giornalisti intervenuti hanno vieppiù suggellato l'importanza dell'evento.

E' probabilmente il primo, importante passo verso una crescita attesa da troppo tempo. Potrebbe essere solo il prologo del progetto ad ampio respiro "Cava Grandi Eventi", cui sta lavorando alacremente Mario Galdi, direttore dell'AAST metelliana. I principali eventi cittadini di carattere storico-folkloristico riuniti in una suggestiva "Settimana Medievale", alla cui ambientazione collaborerebbero le varie componenti della società civile cavese, dai commercianti ai ristoratori, con il doveroso apporto anche dell'Amministrazione comunale. Un "prodotto" di grande rilevanza turistico-culturale, pronto a raccogliere e vincere la sfida della globalizzazione. Ma adesso appuntamento al Maschio Angioino. Nella speranza che sia solo uno stuzzicante antipasto.

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...

Incendio Monte S. Angelo, Circolo PD "25 aprile": «Dall'opposizione attacchi inutili! Il Sindaco ha fatto il possibile»

Brucia ancora Monte S. Angelo, a Cava de' Tirreni (due giorni fa l'incendio si è esteso fino al versante di Tramonti, minacciando vigneti e abitazioni), anche se - dopo cinque giorni di emergenza - la situazione sembra migliorare. Il Sindaco Vincenzo Servalli avrebbe fatto tutto il possibile. Lo affermava...