Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità‘La forza del segno' sboccia l'arte al Borgo

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

‘La forza del segno', sboccia l'arte al Borgo

Scritto da Lello Pisapia (admin), mercoledì 9 aprile 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 aprile 2003 00:00:00

L'arte in pieno centro storico: un connubio ideale. A testimoniarlo, il successo che ha riscosso "La forza del segno", esposizione di pittura e grafica dell'artista cavese Rosanna Di Marino, svoltasi dal 5 al 19 aprile presso l'ex Pretura di Cava, in Corso Umberto I. E' stata la terza "personale" realizzata dalla pittrice metelliana, dopo l'esordio lo scorso anno presso il Consorzio Ceramisti Cavesi e l'esperienza amalfitana di pochi giorni addietro. Nata a Cava nel 1961, l'emergente Di Marino, diplomata al Liceo Artistico, ha frequentato la Sezione Pittura dell'Accademia di Belle Arti di Napoli, ha conseguito l'attestato di "Grafico Pubblicitario" ed ha partecipato in più occasioni al Premio Internazionale "Città di Cava", vincendo nel 1990 il 1° premio per la Grafica con l'opera "Sperando ancora". Un'evoluzione artistica, quella di Rosanna Di Marino, scandita dal susseguirsi di periodi ed ispirazioni differenti. I primi lavori, risalenti agli anni '80, sono improntati ad un figurativismo dai colori tenui. Nel '95 la prima svolta, caratterizzata da un distacco tematico e tecnico della pittura dell'artista. Abbandonato il soggetto della figura, la Di Marino si addentra in un percorso più astratto, "riscaldato" da accostamenti cromatici forti, con un utilizzo più incisivo del colore. L'acquisizione delle tecnologie informatiche, poi, consente all'artista cavese di rielaborare cromaticamente alcune delle sue opere grafiche (in particolare, varie panoramiche su Cava). Con in più un "preziosismo": l'aggiunta di versi, scritti dalla stessa Di Marino. Ed eccoci all'ultimo periodo, iniziato nel 2001. Spazio ad opere più incisive, a lavori più "personali". Una sorta di fusione ideale tra il primo ed il secondo periodo, con una lettura particolare della realtà (tramite anche l'impiego di titolo di giornali) e con un utilizzo della figura rielaborata con un cromatismo forte. Da qui il titolo dell'esposizione svoltasi nell'ex Pretura: "La forza del segno", a testimonianza della maggiore incisività degli ultimi lavori. Una mostra caratterizzata da una quarantina di opere, che esprimono mirabilmente l'evoluzione artistica della pittrice cavese. In grande evidenza, al centro dell'affascinante sito che ha ospitato la rassegna, l'opera intitolata "Il mio essere". Il lavoro che, probabilmente, meglio di tutti racchiude e svela la personalità dell'artista metelliana. «Sono molto soddisfatta per il successo che ha riscosso la mostra - ci rivela Rosanna Di Marino - e per gli apprezzamenti espressi da numerosi critici. Tutti riscontri positivi che mi incoraggiano a proseguire sulla strada intrapresa. Un percorso, del resto, che mai potrei abbandonare, trattandosi di un'espressione personale che difficilmente potrei arrestare. Spero solo di essere supportata da una certa disponibilità a livello amministrativo». Un assist invitante, quello fornito dalla Di Marino, per soffermarci sulla situazione in cui versa la cultura a Cava. Tra tagli vari dei contributi e mancanza, ormai cronica, di un assessore in materia, c'è poco di cui rallegrarsi. Niente male per una realtà che ambisce ad essere riconosciuta come "città turistica"! Un progetto di cui la cultura dovrebbe rappresentare un grande pilastro. La Di Marino, comunque, non si mostra del tutto pessimista e lancia una proposta importante: «Per la cultura a Cava qualcosa indubbiamente si fa e si è disposti a fare. Forse, però, è ancora troppo poco. Mi auguro, quindi, che in futuro l'Amministrazione si mostri più sensibile in materia. Una soluzione interessante potrebbe essere rappresentata dal recupero di strutture in parte o in tutto abbandonate, proprio come l'ex Pretura. Molti di questi siti sono davvero affascinanti e potrebbero costituire la sede più idonea per ospitare manifestazioni di carattere culturale. Del resto, il nostro Borgo, decisamente rivalutato negli ultimi tempi, si "presta" benissimo a queste esigenze». Una proposta da tenere in considerazione. Un tentativo per smuovere acque sin troppo calme, in cui rischia di stagnare l'ambizioso progetto di "Cava città turistica".

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, presidente Trezza: «Con Pasquale Falcone nasce il vero CCN»

Il presidente della Delegazione di Cava de' Tirreni, Aldo Trezza, augura buon lavoro al nuovo presidente del Consorzio Centro Commerciale Naturale, Pasquale Falcone e a tutto il nuovo Direttivo. «Dopo anni in cui il Consorzio CCN si è distinto per non aver fatto praticamente nulla, per essere diventato...

Rifiuti a Cava, sindaco Servalli: «Se non si differenzia a rischio la tenuta dei costi»

Le continue emergenze che si stanno verificando nelle ultime settimane a causa di incendi nelle piattaforme di conferimento dei rifiuti differenziati e il perdurare dell'inosservanza da parte di tanti cittadini delle piccole regole per una efficace raccolta differenziata stanno mettendo a serio rischio...

Cava de' Tirreni: lavori in corso a Pregiato, Santa Lucia, Sant'Anna e Gescal

Il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore ai lavori pubblici e manutenzione, Nunzio Senatore, stamattina, mercoledì 11 luglio, hanno effettuato sopralluoghi ai cantieri della scuola primaria della frazione di Santa Lucia, dei lavori provinciali di rifacimento del tratto di strada franato di via Pasquale...

Conferimento rifiuti a Cava, assessore Senatore: «Sempre maggiori impurità nell’umido»

Questa mattina, la piattaforma di conferimento dell'umido convenzionata con il Comune di Cava de' Tirreni, non ha ritirato ben 70 quintali di rifiuti della frazione organica umida, prelevati nella giornata di ieri sul versante est del territorio, in quanto presentavano una quantità eccessiva di impurità....

Cava, prevenzione incendi boschivi: 18 luglio convocata assemblea generale

Si è tenuto, stamattina, 9 luglio, a Palazzo di Città, il tavolo tecnico sulla prevenzione incendi, coordinato dall'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore ed al quale ha partecipato anche il sindaco Vincenzo Servalli, oltre ai Consiglieri comunali capigruppo, Marco Galdi, Vincenzo Lamberti, Marisa Biroccino...