Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 59 minuti fa S. Massimo confessore

Date rapide

Oggi: 25 giugno

Ieri: 24 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàLa "conversione" adulta di Padre Vincenzo

Salerno: allatta il figlio e poi si lancia nel vuoto, tragedia all'ospedale "Ruggi"

Ospedale Costa d'Amalfi: morte Angelo Epifanio "naturale indotta"

Autostrada A3, 26-27 giugno chiuso tratto Nocera Sud-Cava de' Tirreni

Con il "Giuramento di Fedeltà" al via la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti

Tragedia a Vietri sul mare: anziano muore in spiaggia

Centrato il 6 al Superenalotto da 51 mln di euro: festa a Cava de' Tirreni

Pallanuoto: Cavasport scende in vasca per il torneo internazionale "Yellow Ball"

A Cava de' Tirreni il concorso "La libellula": 26 aprile la premiazione in Comune con Alessandro Preziosi

Cava de' Tirreni, conclusa la quarta edizione di "Una settimana da Capitano"

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

La mela: un toccasana per il nostro organismo

UNISA incontra Amalfi: i campioni della 63esima Regata delle Repubbliche marinare in Ateneo

Ripescaggio Cavese, presidente Fariello: «Il ritorno in terza serie sarebbe un vero vanto»

"E - Commerce", oggi convegno a Cava de' Tirreni

Disservizi all’ufficio postale di Passiano, Dell'Isola: «Subito le pensioni agli anziani»

A Cava de’ Tirreni proiezione del nuovo film erotico di Valentina Nappi

Lingue straniere: Gap Year la soluzione

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Cava de' Tirreni, 23 giugno il "Giuramento di Fedeltà dei Trombonieri"

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

La "conversione" adulta di Padre Vincenzo

Scritto da (admin), martedì 22 novembre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 22 novembre 2011 00:00:00

È stato un incontro a dir poco strabiliante quello che ha avuto la Città di Cava de’Tirreni con Padre Vincenzo (Enzo) Gaudio, uno dei suoi figli prediletti. Nell’assiepata Chiesa di San Francesco e Sant’Antonio dei Frati Minori della nostra Città, sabato 5 novembre 2011 Sua Ecc.za Mons. Michele Castoro, Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, l’ha ordinato Sacerdote. Un secondo appuntamento con i cavesi si è materializzato negli studi di Radio New Generation di Via Alcide De Gasperi, già sede della storica Radio Cava Centrale.

In prima fila, com’è d’obbligo, nella Chiesa di Piazza San Francesco sedevano il papà Mario, la mamma Elisa Balzano, la sorella Raffaela e le nipoti Rosalba e Brigitte, attorniate da tutti i parenti, amici e conoscenti di Frà Enzo, tanto che il Sacro Tempio era stracolmo, anche per il nutrito stuolo di Frati Cappuccini convenuti da gran parte del Sud Italia, dalla Provincia Religiosa di S. Angelo e Padre Pio, rappresentata dal M.R. Padre Provinciale fr. Francesco Colacelli, dalla Provincia di Basilicata-Salerno, rappresentata dal M.R. Padre Angelo Di Vita, e dalla fraternità del locale Convento di San Felice da Cantalice, con in testa il Padre Guardiano, Padre Antonio Francesco D’Urso. La Chiesa era assiepata del pari al 14 marzo 2009, giorno della riapertura al culto, ad esito dei lavori post-terremoto del 23 novembre 1980.

All’incontro radiofonico di stamani, martedì 22 novembre, nel corso della trasmissione “Echi di Cava de’Tirreni”, condotta da Livio Trapanese, è stato presente il direttore Roberto Pedone, nelle vesti di padrone di casa, Ida Di Marino, “cresciuta” negli studi di Radio Cava Centrale, oggi acclamata speaker di noti programmi propagati da Kiss Kiss Italia, Gerardo Ardito, Direttore di Cavanotizie, Giuseppe (Pino) Senatore e Nunzio Siani, pietre miliari dell’emittente metelliana. L’unico volto nuovo a Frà Vincenzo era proprio quello del conduttore Livio Trapanese, il quale ha dovuto dare fondo a tutte le sue energie per trattenere, trasmissione durante, l’emozione profusa da Frà Enzo. Ci piace segnalare che Padre Vincenzo Gaudio, per tanti anni, è stata la voce ufficiale ed inconfondibile di Radio Cava Centrale, non disdegnando di “prestare” la sua voce anche alla RAI ed a Radio Kiss Kiss Network.

In premessa abbiano detto “maturo”, ma l’arcano, se così lo si può definire, è presto spiegato! La conversione del cavese Frà Enzo Gaudio, nato a Cava de’Tirreni il 10 gennaio 1964, è principiata dopo che egli era già un affermato quadro direttivo di un noto Istituto Bancario. Quando era nella sede bancaria di Napoli, uno dei tanti clienti della Banca gli chiese di seguirlo in un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo, cosa che avvenne venerdì 17 marzo 2000, quando Enzo Gaudio aveva compiuto già 36 anni!

Da San Giovanni Rotondo Enzo portò seco una bellissima statua di Padre Pio, che non scelse fra le tante esposte nei negozi del luogo o nel punto vendita del Santuario, ma in un modesto ristorante del paesino del Gargano. Avvolta nella giacca di Enzo Gaudio, la scultura entrò nell’abitazione di famiglia di Via Gaetano Filangieri, come un familiare, e solo dopo l’assenso del condominio fu riposta nell’androne del palazzo ove tutt’ora si trova!

In un incontro poi con un sacerdote carismatico, conosciuto per caso, Enzo Gaudio subì una trasformazione interiore, accompagnata anche da segni particolari, oltre che dalla scrutazione del cuore che questo sacerdote aveva operato, svelandogli cose della sua vita che solo lui poteva sapere. Il prendere coscienza di essere amato da Dio e l’essere venuto a conoscenza che su di lui Dio aveva tracciato già dall’adolescenza un progetto di consacrazione che sarebbe culminato nel sacerdozio, cominciò a segnare l’inizio di un processo di conversione. Le riflessioni, i dubbi, il non ritenersi all’altezza del progetto propostogli, e quindi la necessità di esporre quanto in lui il Signore andava operando, trovarono una risposta nei preziosi, saggi ed illuminati pareri del suo direttore spirituale, Padre Francesco Toppi, Frate Cappuccino e Vescovo di Pompei. Questi ribadiva continuamente quanto il sacerdote carismatico gli aveva riferito: “Il Signore ha un progetto speciale e grande per te, diventerai Sacerdote e farai tanto bene!”.

Sono trascorsi tre anni di cammino spirituale vissuti tra forti esperienze con il trascendente e con il Santo di Pietrelcina, che si rendeva sempre a lui manifesto con segni molto evidenti. Lo stesso Padre Pio, strumento che lo ha “traghettato” all’amore del Signore Gesù, una notte, andatogli in sogno, quasi adirato, dopo averlo abbracciato, piangendo gli disse: “’Uagliò, dammi una mano che ho bisogno di te!”. Enzo Gaudio decide così su discernimento del direttore spirituale di entrare in convento e rinunciare definitivamente al tanto ambito posto di lavoro. Inizia così il cammino vocazionale coi Frati Cappuccini di San Giovanni Rotondo, che lo ha visto nelle successive tappe approdare al Diaconato il 14 maggio scorso ed alla Ordinazione Presbiterale del 5 novembre scorso.

Per quanto ci è dato sapere, segnaliamo che almeno altri due Frati Cappuccini, del pari a Padre Vincenzo Gaudio, hanno natali cavesi: Padre Nello Scaramella e Frà Sabatino Rispoli, che sicuramente rivolgono il loro quotidiano sguardo e le corali preghiere anche al futuro della Città natia: Cava de’Tirreni. Frà Enzo, dopo un breve pellegrinaggio in Terra Santa, raggiungerà stabilmente la fraternità del Convento dei Frati Cappuccini di Cerignola (FG), ove l’obbedienza lo ha assegnato come presbitero ed anche come assistente OFS e GI.FRA.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Con il "Giuramento di Fedeltà" al via la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti

Hanno giurato, nella Sala del Consiglio, gli otto regi capitani dei Casali Santissimo Sacramento, Filangieri, Scacciaventi Croce, Monte Castello, Santa Maria del Rovo, Sant'Anna, Sant'Anna all'Oliveto e Senatore, la fedeltà ai valori, principi e regole, della grandiosa Disfida dei Trombonieri dei Quattro...

Centrato il 6 al Superenalotto da 51 mln di euro: festa a Cava de' Tirreni

Torna il 6 al concorso del Superenalotto: vinti oltre 51 milioni (per la precisione 51 milioni 393.733 euro) grazie a un sistema "a caratura" giocato attraverso la bacheca dei sistemi Sisal. Le 45 quote da 7 euro ciascuna sono state acquistate dalle ricevitorie Sisal in diverse città italiane e poi proposte...

Disservizi all’ufficio postale di Passiano, Dell'Isola: «Subito le pensioni agli anziani»

Nonostante siano passate diverse settimane i disservizi alla postazione temporanea installata a Passiano. Secondo quanto appreso, le cause sarebbero da imputare ancora una volta alla mancata erogazione di contanti da parte del camper presente in piazzetta che fornisce esclusivamente servizi multimediali...

Cava de' Tirreni, continuano i lavori alla strada di via Di Domenico e alla palestra "Bittoni"

Sopralluogo, stamattina del sindaco Vincenzo Servalli e dell'assessore ai Lavori Pubblici Nunzio Senatore, al cantiere dei lavori di ripristino e messa in sicurezza del tratto di strada provinciale di via Di Domenico alla località Sant'Anna. Completate le opere idrauliche del canale e di messa in sicurezza...

Disfida dei Trombonieri 2018, posti ridotti al "Lamberti": polemica a Cava de' Tirreni

Scoppia la polemica a Cava de' Tirreni in seguito alla diffusione del programma per la "Disfida dei Trombonieri dei Quattro Distretti - La Pergamena Bianca" a causa dei problemi strutturali allo stadio comunale "Simonetta Lamberti" dove ogni anno dal 1974 si svolge la manifestazione folcloristica più...