Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Pacifico da S. Severino

Date rapide

Oggi: 24 settembre

Ieri: 23 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàLa "conversione" adulta di Padre Vincenzo

Cava de' Tirreni, 26 settembre la presentazione del progetto "Arrivano i Supereraee"

Salerno, al via la decima edizione di “Una mano Vela Diamo”

Rubò scooter a Praiano, arrestato 44enne di Castellammare

Cava de' Tirreni, Premio Com&Te: i vincitori edizione 2017

Meeting della Veterinaria Salernitana, martedì 26 settembre la presentazione a Capaccio Paestum

Cava de' Tirreni, bando per il Monastero di San Giovanni

23-24 settembre le Giornate del Patrimonio, tante le iniziative tra Salerno e Avellino con musei aperti anche di sera

San Matteo 2017: i Trombonieri Senatore di Cava conquistano i Salernitani [VIDEO]

Arrivederci estate, con l'equinozio d'autunno comincia oggi la stagione romantica

Elezioni giornalisti, seggio anche a Salerno. Lucarelli: «Attendiamo grande partecipazione»

Cava de' Tirreni: lavori case popolari fermi per mancanza di fondi, parla l'ex sindaco

Cava, il neo assessore Barbara Mauro: «Onorata e onerata per questa nomina»

Turismo e promozione. La Costiera Amalfitana presente in Giappone con Sunland per l'edizione 2017 del Tourism Expo Japan

Salerno, sbandieratori e trombonieri di Cava protagonisti alla festa di San Matteo [VIDEO]

Cava de' Tirreni, prosegue la pulizia delle caditoie

Cava de' Tirreni, 23 settembre la "Prima festa dell'Anziano"

Truffe ad anziani, Cirielli: «Bene approvazione legge»

Cava, dimissioni Iannone: «Le mie proposte non sono state ascoltate»

Da Cava de' Tirreni alla Francia: Antonio Buono concorrente di "Young Chef 2018"

Allo scrittore Giovanni Rosa il premio “Città di Cava de’ Tirreni”

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

La "conversione" adulta di Padre Vincenzo

Scritto da (admin), martedì 22 novembre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 22 novembre 2011 00:00:00

È stato un incontro a dir poco strabiliante quello che ha avuto la Città di Cava de’Tirreni con Padre Vincenzo (Enzo) Gaudio, uno dei suoi figli prediletti. Nell’assiepata Chiesa di San Francesco e Sant’Antonio dei Frati Minori della nostra Città, sabato 5 novembre 2011 Sua Ecc.za Mons. Michele Castoro, Arcivescovo di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo, l’ha ordinato Sacerdote. Un secondo appuntamento con i cavesi si è materializzato negli studi di Radio New Generation di Via Alcide De Gasperi, già sede della storica Radio Cava Centrale.

In prima fila, com’è d’obbligo, nella Chiesa di Piazza San Francesco sedevano il papà Mario, la mamma Elisa Balzano, la sorella Raffaela e le nipoti Rosalba e Brigitte, attorniate da tutti i parenti, amici e conoscenti di Frà Enzo, tanto che il Sacro Tempio era stracolmo, anche per il nutrito stuolo di Frati Cappuccini convenuti da gran parte del Sud Italia, dalla Provincia Religiosa di S. Angelo e Padre Pio, rappresentata dal M.R. Padre Provinciale fr. Francesco Colacelli, dalla Provincia di Basilicata-Salerno, rappresentata dal M.R. Padre Angelo Di Vita, e dalla fraternità del locale Convento di San Felice da Cantalice, con in testa il Padre Guardiano, Padre Antonio Francesco D’Urso. La Chiesa era assiepata del pari al 14 marzo 2009, giorno della riapertura al culto, ad esito dei lavori post-terremoto del 23 novembre 1980.

All’incontro radiofonico di stamani, martedì 22 novembre, nel corso della trasmissione “Echi di Cava de’Tirreni”, condotta da Livio Trapanese, è stato presente il direttore Roberto Pedone, nelle vesti di padrone di casa, Ida Di Marino, “cresciuta” negli studi di Radio Cava Centrale, oggi acclamata speaker di noti programmi propagati da Kiss Kiss Italia, Gerardo Ardito, Direttore di Cavanotizie, Giuseppe (Pino) Senatore e Nunzio Siani, pietre miliari dell’emittente metelliana. L’unico volto nuovo a Frà Vincenzo era proprio quello del conduttore Livio Trapanese, il quale ha dovuto dare fondo a tutte le sue energie per trattenere, trasmissione durante, l’emozione profusa da Frà Enzo. Ci piace segnalare che Padre Vincenzo Gaudio, per tanti anni, è stata la voce ufficiale ed inconfondibile di Radio Cava Centrale, non disdegnando di “prestare” la sua voce anche alla RAI ed a Radio Kiss Kiss Network.

In premessa abbiano detto “maturo”, ma l’arcano, se così lo si può definire, è presto spiegato! La conversione del cavese Frà Enzo Gaudio, nato a Cava de’Tirreni il 10 gennaio 1964, è principiata dopo che egli era già un affermato quadro direttivo di un noto Istituto Bancario. Quando era nella sede bancaria di Napoli, uno dei tanti clienti della Banca gli chiese di seguirlo in un pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo, cosa che avvenne venerdì 17 marzo 2000, quando Enzo Gaudio aveva compiuto già 36 anni!

Da San Giovanni Rotondo Enzo portò seco una bellissima statua di Padre Pio, che non scelse fra le tante esposte nei negozi del luogo o nel punto vendita del Santuario, ma in un modesto ristorante del paesino del Gargano. Avvolta nella giacca di Enzo Gaudio, la scultura entrò nell’abitazione di famiglia di Via Gaetano Filangieri, come un familiare, e solo dopo l’assenso del condominio fu riposta nell’androne del palazzo ove tutt’ora si trova!

In un incontro poi con un sacerdote carismatico, conosciuto per caso, Enzo Gaudio subì una trasformazione interiore, accompagnata anche da segni particolari, oltre che dalla scrutazione del cuore che questo sacerdote aveva operato, svelandogli cose della sua vita che solo lui poteva sapere. Il prendere coscienza di essere amato da Dio e l’essere venuto a conoscenza che su di lui Dio aveva tracciato già dall’adolescenza un progetto di consacrazione che sarebbe culminato nel sacerdozio, cominciò a segnare l’inizio di un processo di conversione. Le riflessioni, i dubbi, il non ritenersi all’altezza del progetto propostogli, e quindi la necessità di esporre quanto in lui il Signore andava operando, trovarono una risposta nei preziosi, saggi ed illuminati pareri del suo direttore spirituale, Padre Francesco Toppi, Frate Cappuccino e Vescovo di Pompei. Questi ribadiva continuamente quanto il sacerdote carismatico gli aveva riferito: “Il Signore ha un progetto speciale e grande per te, diventerai Sacerdote e farai tanto bene!”.

Sono trascorsi tre anni di cammino spirituale vissuti tra forti esperienze con il trascendente e con il Santo di Pietrelcina, che si rendeva sempre a lui manifesto con segni molto evidenti. Lo stesso Padre Pio, strumento che lo ha “traghettato” all’amore del Signore Gesù, una notte, andatogli in sogno, quasi adirato, dopo averlo abbracciato, piangendo gli disse: “’Uagliò, dammi una mano che ho bisogno di te!”. Enzo Gaudio decide così su discernimento del direttore spirituale di entrare in convento e rinunciare definitivamente al tanto ambito posto di lavoro. Inizia così il cammino vocazionale coi Frati Cappuccini di San Giovanni Rotondo, che lo ha visto nelle successive tappe approdare al Diaconato il 14 maggio scorso ed alla Ordinazione Presbiterale del 5 novembre scorso.

Per quanto ci è dato sapere, segnaliamo che almeno altri due Frati Cappuccini, del pari a Padre Vincenzo Gaudio, hanno natali cavesi: Padre Nello Scaramella e Frà Sabatino Rispoli, che sicuramente rivolgono il loro quotidiano sguardo e le corali preghiere anche al futuro della Città natia: Cava de’Tirreni. Frà Enzo, dopo un breve pellegrinaggio in Terra Santa, raggiungerà stabilmente la fraternità del Convento dei Frati Cappuccini di Cerignola (FG), ove l’obbedienza lo ha assegnato come presbitero ed anche come assistente OFS e GI.FRA.

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Arrivederci estate, con l'equinozio d'autunno comincia oggi la stagione romantica

Arrivederci estate. Con l'equinozio d'autunno, che cade oggi, 22 settembre, alle 22,02 (ora italiana), la bella stagione è archiviata e lascia il posto a quella che dà inizio al cammino verso l'inverno. Le temperature iniziano a calare ma lo spettacolo di profumi e colori tipico di questa stagione, forse...

Cava de' Tirreni, prosegue la pulizia delle caditoie

di Livio Trapanese Anche ieri, giovedì 21 Settembre 2017, il personale della Metellia Servizi S.r.l., coordinato dal Funzionario Salvatore Adinolfi, col supporto di una pattuglia appiedata della Polizia Locale ed un apposito mega automezzo atto all'espurgo, senza sosta, prosegue nella pulizia delle caditoie...

Razzista: basta la parola!

di Paolo Russo Nell'intervallo della partita, ieri sera al bar, si discuteva tra amici (tutte persone serie e perbene, lavoratori e professionisti rispettabili) dei recenti bruttissimi fatti di cronaca: in particolare del "presunto" stupro attuato a Firenze da due carabinieri. Le virgolette entro cui...

Cava, campi containers: resta solo una terremotata

Ieri mattina, mercoledì 13 settembre, presente anche il Sindaco Vincenzo Servalli, sono state consegnate le chiavi del nuovo alloggio alla signora Margherita Passaro. Nello studio del dirigente Antonino Attanasio, l'ottantatreenne Passaro, che oggi vive da sola, ha sottoscritto il contratto e ricevuto...

Cava, continua la pulizia delle caditoie

In corso gli interventi di pulizia straordinaria delle caditorie come deciso dall'Amministrazione Servalli, a seguito degli interventi di prevenzione dei rischi idrogeologici per gli incendi di questa estate delle aree boschive. Stamattina la Metellia Servizi,con l'ausilio di una ditta specializzata...