Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Mario martire

Date rapide

Oggi: 19 gennaio

Ieri: 18 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàLa Compagnia Stabile Rotariana presenta lo spettacolo benefico "Io Abramo"

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

La Compagnia Stabile Rotariana presenta lo spettacolo benefico "Io, Abramo"

Scritto da (admin), venerdì 23 novembre 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 23 novembre 2012 00:00:00

La Compagnia Stabile Rotariana del Rotary Club di Cava de’ Tirreni presenta “Io, Abramo”, dramma in due tempi di Renato Lipari, che andrà in scena domenica 25 novembre, alle ore 20.30, nella Chiesa Inferiore del Santuario di San Francesco e Sant’Antonio a Cava de’ Tirreni.

L’ingresso è gratuito, ma gli spettatori potranno fare delle offerte che saranno destinate integralmente a finalità benefiche. I fondi raccolti, infatti, saranno devoluti alla Parrocchia dei Santi Nicola di Bari e Giuseppe di Pregiato, frazione di Cava de’ Tirreni, per venire incontro alle difficoltà in cui la stessa versa al momento.

L’iniziativa è maturata all’interno del Rotary Club di Cava de’ Tirreni per proporre un testo che alla fine degli anni ’60 vinse il Premio Vallecorsi ed un lavoro teatrale che ha chiamato gli interpreti, tutti rotariani, a cimentarsi in un settore che, realizzando un nobile fine rotariano, può rappresentare al contempo una nuova risorsa ed una nuova “strada” per intensificare il già forte rapporto tra il Rotary Club metelliano ed il territorio in cui esso opera.

Il progetto è nato nella tarda primavera del 2012 su proposta del socio Felice Scermino, regista ed interprete nella parte del Prete. Il gruppo di attori che metterà in scena l’opera di Lipari vede coinvolti e protagonisti il Presidente Emilio Franzesi nella parte del Medico, il Presidente incoming Lucio Pisapia nel ruolo dell’Uomo, il Past President Gennaro Galdo nella parte del Vescovo ed il Prefetto Fabrizio Budetta nei panni del Sacrestano.

Dopo i primi approcci al testo nel mese di maggio, a giugno sono iniziate le prove (eseguite inizialmente nelle abitazioni degli “attori”), che dopo una sospensione per la pausa estiva si sono intensificate a partire dagli inizi di settembre. Ad ottobre, poi, il gruppo ha chiesto ed ottenuto la gratuita concessione del “Piccolo Teatro al Borgo” da parte del Seminario Vescovile di Cava de’ Tirreni. Le prove sul palcoscenico hanno dato contezza al gruppo che l’opera potesse essere portata sulla scena.

La generosità e la sensibilità di Padre Luigi Petrone, Rettore del Santuario francescano di Cava de’ Tirreni, hanno consentito di rappresentare sia la “prima” dello scorso 18 novembre, riservata ai soci rotariani, che la replica del 25 novembre (ingresso libero) nella Chiesa Inferiore del Santuario di San Francesco e Sant’Antonio. Un sentito grazie va, inoltre, a Mons. Orazio Soricelli, Arcivescovo di Amalfi-Cava de’ Tirreni e socio onorario del Rotary Club di Cava de’ Tirreni, per la sua preziosa collaborazione.

L’OPERA

“Io, Abramo” di Renato Lipari è un testo scomodo, addirittura irriverente, se non lo si penetra nella sua lacerante essenza. Scomodo alla lettura, ancora più scomodo sul palcoscenico per l’inquietante presenza del Cristo, segno perenne di contraddizione, attorno al quale, attraverso un’indagine serrata ed impietosa, nasce e si sviluppa lo scontro, spesso cruento, come fatto di sopravvivenza tra il Prete e l’Uomo, i due soli protagonisti del dramma, qui visti come i due volti contrapposti della stessa realtà, che attinge con logica e crudele lucidità nella complessa linfa umana. Personaggi-simbolo, quasi, in quel loro reciproco dilacerarsi ed invece esseri pervasi da un’immane e disperata carica di umanità.

Il testo di Lipari è uno squarcio tormentato e profondo dell’essenza dell’uomo: uno “sfregio”, che solo la travolgente concezione dell’amore alla fine riscatta. Tra l’Uomo, uccisore di bambini, che esige con la minaccia l’assoluzione, ed il Prete, che rifiuta di approdare al sacrilegio, sta limpido, sebbene inquietante, il messaggio di “Io, Abramo”: qualunque essere dotato di ragione e di cuore è in grado di assolvere, umilmente, i dettami evangelici.

Indubbiamente un testo di rottura, ma anche ed al tempo stesso opera completa, che tocca, pur nell’incontenibile drammaticità, momenti di alta poesia che si affacciano, come bagliori, nel buio dell’umanità, nella quale i due protagonisti si identificano e che alla fine riscattano.

Dramma d’amore principalmente, serrato, intenso, aggressivo e convulso, che alla fine obbliga a guardare attorno e dentro di noi.

LA SCHEDA TECNICA

Regia: Felice Scermino. Attori: Felice Scermino (Il Prete), Lucio Pisapia (L’Uomo), Gennaro Galdo (Il Vescovo), Emilio Franzesi (Il Medico) e Fabrizio Budetta (Il Sacrestano). Scenografia: Michele Paolillo. Tecnico luci: Alfonso Salsano. Tecnico suoni: Claudio Buggi. Consulenza musicale: M° Luigi Della Monica.

Rotary Club Cava

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Il cellulare torna in classe: ecco le 10 regole della Fedeli

Dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca via libera all'utilizzo responsabile degli strumenti digitali nella didattica. Già quale tempo fa, il ministro Fedeli aveva annunciato che una commissione costituita ad hoc avrebbe studiato delle linee guide su come utilizzare virtuosamente...

Forum dei Giovani Cava de' Tirreni: il bilancio dopo 2 anni di attività

Si è tenuto stamattina, 19 gennaio, l'incontro con la stampa dell'Assessore alle Politiche giovanili, Paola Moschillo e del Presidente Benito Ventre ed alcuni componenti del direttivo, sulle attività svolte dal Forum dei Giovani. «Sono stati due anni intensi - afferma il presidente Ventre - ma anche...

Cava 5 stelle. Libro bianco: «Petizione per odori nauseabondi di Via G.Maiori»

Da anni, si susseguono segnalazioni, esposti, comunicati stampa, chiamate ai vigili urbani per gli insopportabili odori che esalano dalle acque del torrente Petraro affluente, in sinistra idraulica, della Cavaiola nella zona nord della città a ridosso di via Gaudio Maiori. In merito a questa questione,...

SMS e messaggi Whatsapp sono prove documentali

Con la sentenza numero 1822/2018, la quinta sezione penale della Suprema Corte di Cassazione sancisce che i messaggi Whatsapp e gli SMS ricevuti sul cellulare sono da considerarsi come prova documentale ai sensi dell'articolo 234 del codice di procedura penale che recita: «1. È consentita l'acquisizione...

Arriva WhatsApp business, ecco cosa si può fare con la nuova applicazione per le aziende

WhatsApp entra in ufficio. La chat di messaggistica di proprietà di Facebook, che conta oltre 1,3 miliardi di utenti, si sdoppia in una versione business, dedicata a piccole aziende e attività professionali. WhatsApp Business aggiunge funzioni a quelle della app normale, tra cui rispondere ai clienti...