Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 50 minuti fa S. Claudio martire

Date rapide

Oggi: 20 febbraio

Ieri: 19 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàLa ‘buona politica' di Romano

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

La ‘buona politica' di Romano

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 19 aprile 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 19 aprile 2004 00:00:00

Importante commemorazione, lo scorso venerdì sera, nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città. Ad un anno dalla morte del senatore cavese Riccardo Romano, l'Amministrazione comunale, di concerto con la segreteria dei Democratici di Sinistra, retta dal dott. Franco Prisco, ha organizzato una serata in ricordo del noto personaggio politico metelliano, uomo coerente, altruista, fedele ai suoi ideali ed ai suoi sentimenti, difensore delle classi deboli e sempre impegnato affinché il suo territorio mostrasse segnali di crescita. A "La passione e le idee", momento di riflessione su quella che un tempo amava definirsi buona politica, applicata da Riccardo Romano, hanno presenziato l'on. Andrea Annunziata, il presidente del Consiglio comunale, dott. Giovanni Baldi, numerosi esponenti dei DS (tra cui Flora Calvanese, Raffaele Fiorillo ed Adolfo Salsano) e della Giunta. Sono intervenuti il sindaco Messina, il segretario cittadino dei DS, Franco Prisco, e quello provinciale, il prof. Achille Mughini, l'avv. Gaetano Panza, membro dello Sdi, l'on. Tommaso Biamonte, il prof. Cammarano, Antonio Di Martino, marinaio in pensione, e l'on. Vincenzo De Luca, membro del Direttivo Nazionale dei DS. Ha moderato il prof. Luigi Gravagnuolo. Tante le memorie ed i flash di vita di Romano raccontate alla folta cittadinanza intervenuta. In apertura, il saluto del sindaco Messina, che ha sottolineato il ruolo del senatore per la città: «Conosco da ragazzo il compianto Riccardo Romano come mio docente. È stato un uomo che ha operato sempre in difesa del suo territorio e dei suoi cittadini. Pur essendo all'opposizione, preferiva costruire e battersi, attaccando non gli uomini, ma le loro idee. Fondatore di un Consiglio comunale democratico, ha sempre desiderato istruire i giovani sul suo modo di far politica, perché potessero farsi forti delle sue esperienze». Ma Riccardo Romano va ricordato soprattutto per la sua grande capacità comunicativa e didattica, per il suo lavoro di alfabetizzazione delle masse, per il coraggio e l'abnegazione, oltre che per la sua oratoria. «E' certamente un momento di gioia - ha detto Franco Prisco - commemorare un uomo dall'elevato rigore morale, che ha dato tanto in nome di una società diversa, che oggi, purtroppo, ha smarrito i valori. Riccardo Romano si è battuto perché tutti avessero il diritto allo studio. Credo che questi eventi di riflessione, che vanno al di là del colore politico, debbano servire per affrontare i momenti difficili». L'on. Biamonte, dal canto suo, ha lanciato la proposta al sindaco di intitolare a Romano Piazza Lentini, dove il primo deputato cavese faceva i suoi comizi, incantando la folla. «Ovunque andava - ha sottolineato Biamonte - lasciava, da pragmatico qual era, progetti, fatti e proposte». Cammarano ha ricordato, invece, la passione verso i cavesi, ma anche il suo ruolo di comunista puro di profonda educazione cattolica, il vivere combattendo contro i prepotenti per salvare le sorti della sua città. Ma se Romano difendeva e tutelava le masse, anche con un impulso alla riforma agraria, nel contempo costruiva professionisti ed alimentava il ruolo della borghesia, rimanendo espressione della classe dirigente. Mughini, poi, ha sottolineato il ruolo di mediatore di Romano tra l'Agenzia Tabacchi ed i contadini, che avevano grande fiducia in lui. Commossa figlia Ada: «E' stato forte anche nella malattia». In conclusione, l'intervento dell'on. De Luca: «Era un grande intellettuale comunista, che ha fatto una sua scelta di vita, rimanendo per questa isolato da tutti. La sua libertà di pensiero lo ha condotto a ciò. Sembra strano come un docente si sia avvicinato ai problemi dei deboli, ma ciò rientra nel proprio apostolato laico. Dietro di lui c'era la sofferenza umana per arrivare ad un processo di emancipazione. Il suo successo era dovuto al suo essere radicato all'interno della sua comunità ed alla domanda che lui si poneva sempre di cosa avrebbe potuto fare per il partito. Mi piace ricordarlo come un uomo al servizio del popolo, non un correntista all'interno del partito».

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...

Cava de' Tirreni, sindaco Servalli: «Più leggera la bolletta Tari»

Per gli utenti cavesi la Tari 2018 sarà più leggera rispetto all'anno precedente del 7,5 - 8 per cento. Lo hanno annunciato, nel corso della conferenza stampa di stamattina, il sindaco Vincenzo Servalli e l'Assessore al bilancio, Adolfo Salsano. Anche per l'anno 2018, sulla scorta della quantificazione...