Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàL'acclamazione cavese a "Monte Castello"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

L'acclamazione cavese a "Monte Castello"

Scritto da (admin), venerdì 21 settembre 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 21 settembre 2012 00:00:00

Tutto viene a chi o coloro, nel pieno rispetto delle regole, con umiltà e lungi dall’alterigia, sa aspettare! Questo è quanto accaduto dopo 36 anni al Casale Pistonieri Monte Castello, amorevolmente guidato dal gentiluomo Andrea Fortunato e capitanato, da oltre un lustro, dall’energico, tenace e leale Regio Capitaneo Antonio Della Rocca.

Il Casale Monte Castello, domenica 8 luglio 2012, alla presenza di oltre 10.000 spettatori nel “Simonetta Lamberti” di Cava de’Tirreni, com’è noto, risultò vincitore della 38ª edizione della Disfida dei Trombonieri (di fatto è la 36ª, poiché nel ’76 e ’82 non venne svolta), scortando nella sede sociale di Sant’Arcangelo il Gonfalone dell’Associazione Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’Tirreni (A.T.S.C.), per custodirlo un intero anno, salvo ulteriore vittoria, la miniatura metallica della pergamena in bianco, appuntata sul gonfalone del Sodalizio, fondato nel 1975 dal mai dimenticato “mastu’ Ciccio”, al secolo Francesco Lamberti (29 settembre 1909 - 2 settembre 1989), ed il palio della vittoria, un olio su tela col quale l’artista Ettore Senatore, in dimesso silenzio, ha magistralmente rappresentato, com’è suo fare, la storia ed il folklore cavese, dipingendovi finanche l’esatto stemma della “valle metelliana”, che ancora non vediamo attuato, sebbene sia stato conferito alla Città di Cava (il toponimo Cava de’Tirreni origina dal 23 ottobre 1862) il 22 settembre 1460 dal Re Ferrante I d’Aragona. Completano la perfetta opera pittorica i colori che dal 1979 distinguono i Quattro Distretti che fino al tramonto del XIX secolo hanno costituito la nostra Città: rosso-verde per il Mitiliano, bianco-celeste per il Sant’Adjutore, bianco-nero per il Corpo di Cava e giallo-nero per il Pasculano.

Sabato 15 settembre, al calare delle tenebre, i magnifici figuranti, musici e pistonieri del Casale Monte Castello, nel corso della “festa di ringraziamento”, in rappresentanza della cittadinanza e delle autorità cavesi, hanno accolto oltre mille ospiti. L’imbandieramento della tensostruttura dell’ex O.N.P.I. di corso Giuseppe Mazzini ha reso molto suggestiva la prescelta location. All’ingresso spiccava il drappo rosso-nero con la scritta a caratteri cubitali “CASALE MONTE CASTELLO”, ai cui lati sventolavano le insegne giallo-rosso per la Città e rosso-verde per il Distretto. L’ampio spazio, in pochi minuti, per la moltitudine dei partecipanti, è divenuto angusto, ma ciò nonostante ben si distingueva un’ampia macchia rossa, costituita dalle magliette del Sodalizio in festa, indossate da uomini, donne, ragazzi e ragazze (Regio Capitaneo compreso), recante la dizione completa del Casale e l’indicazione 1975-2012.

Ad esito dei brevi interventi dell’On. regionale Giovanni Baldi, del Vice-Sindaco Alfonso Carleo e dell’Assessore alla Sicurezza, Vincenzo Lamberti, il presentatore della serata, l’abilissimo giornalista cavese Antonio Di Martino, noto alla città per la sua filantropica disponibilità, ha dato il via alla proiezione di un filmato attraverso il quale i presenti hanno potuto ammirare la maestria espressa sul manto erboso del “Simonetta Lamberti”, la sera di domenica 8 luglio scorso, dal Casale Monte Castello. Il richiesto intervento del giornalista e ricercatore storico Livio Trapanese è stato improntato sulla indiscussa genuinità, sensibilità e fratellanza che il Casale Monte Castello da sempre esprime, coll’esempio della dirigenza, sin dalla sua fondazione (1975), grazie al retaggio del noto “mastu’ Ciccio”, trasmesso poi al quieto e rispettoso Presidente Andrea Fortunato e da questi agli alacri Regi Capitanei del tempo; dal 2006 ad Antonio Della Rocca. Fra i partecipanti anche l’Assessore all’Ambiente e Ciclo dei Rifiuti, Carmine Salsano, il quale non si è sottratto alle molteplici istanze dei presenti, miranti a severamente sanzionare i non pochi sudicioni che si ostinano a non rispettare le norme che regolano la raccolta differenziata. L’Assessore ha dichiarato che la raccolta differenziata, nell’ultimo mese, si è attestata al 71% e che l’azione di polizia è già stata intensificata.

Dopo la consumazione del buffet, servito dai ragazzi e ragazze del Casale, Andrea Fortunato ed Antonio Della Rocca hanno eseguito il taglio della lunga torta (mt. 6 di lunghezza per cm. 60 di larghezza), sulla quale spiccava la scritta, realizzata col cioccolato fondente, CASALE MONTE CASTELLO. Al centro, in memoria di “mastu’ Ciccio”, due cannoni di cioccolato, il tutto davanti ad un miniaturizzato Castello di Sant’Adjutore, completo di Croce (1900), luci ed Ostensorio, per rimembrare “Cava Città Eucaristica”, a seguito del miracolo del 1656, impetrato da Don Angelo Franco della Santissima Annunziata a Dio nostro Padre, nel corso della prima benedizione eucaristica, da lui impartita nell’autunno di quell’anno dal Castrum Sant’Adjutore.

Tre ore di equilibrata allegria, quasi indispensabile per dimenticare le quotidiane angustie, specialmente se cagionate da albagiosi simulatori e/o sobillatori della filantropica coerenza folkloristica cittadina; la presenza di taluni è stata notata fra la esultante folla! Ma la festa continua, hanno dichiarato Gianluca e Carmelo, due rosso-neri del Casale Monte Castello, invitando la cittadinanza a partecipare al 2° torneo in memoria del fondatore del Sodalizio, il ripetuto “mastu’ Ciccio”, colui che, con altri, ha dato la vita per la storia cittadina e che da lustri resta indelebile. Un memorial organizzato per rendere omaggio ad un piccolo grande uomo e per trascorrere un pomeriggio di sport tutt’insieme, senza colori e rivalità di sorta. L’appuntamento è per venerdì 21 settembre 2012, alle ore 18.30, nel Campetto del Centro Salute di San Martino di Cava de’Tirreni. Per ulteriori informazioni: Gianluca: 333.59.11.161, oppure Carmelo: 320.81.75.136.

Il Casale Monte Castello ha da sempre dimostrato e dimostra che, anche Disfida durante, i membri dei Casali Pistonieri in gara potranno forse essere avversari, ma mai nemici! Professare ostilità verso i “fratelli pistonieri”, a qualsiasi Casale appartengano, è un peccato grave, che il Signore Dio, nella sua misericordia, saprà come perdonare!

Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

"La riqualificazione del Patrimonio Edilizio", convegno a Cava de' Tirreni

Grande partecipazione e contenuti interessantissimi al Convegno organizzato da Ance Aies Salerno, che si è tenuto il 19 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, Un parterre preparato e qualificato ha affrontato il tema del recupero del patrimonio edilizio...

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...