Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Elena imperatrice

Date rapide

Oggi: 18 agosto

Ieri: 17 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Varietà: l'edizione 2018 del Gusta Minori in Costa d'Amalfi - Arte e Sapori di un territorio unico Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàIrene Maiorino in concorso al Festival del Cinema Indipendente ed Internazionale

Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Irene Maiorino in concorso al Festival del Cinema Indipendente ed Internazionale

Scritto da La Redazione (admin), mercoledì 10 aprile 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 10 aprile 2013 00:00:00

Luisa, Francesca, Giulia, Donatella ed ora Miriam. Diversi personaggi, ognuno con un proprio trascorso, con un proprio mondo da raccontare, con un’esperienza che in parte accomuna le vicissitudini di tante ragazze. Diverse storie, appunto, e tutte egregiamente interpretate da Irene Maiorino, giovane attrice di Cava de’ Tirreni che con “Miriam!”, cortometraggio girato in pellicola super 16mm + full HD per la regia di Andrea Zuliani, è in concorso alla XII edizione del Rome Indipendent Film Festival, rassegna internazionale di cinema indipendente che dal 2000 si tiene presso il Nuovo Cinema Aquila e la Casa del Cinema a Villa Borghese, a Roma.

In “Baciati dall’amore”, fiction televisiva andata in onda sulle reti Mediaset, al fianco di Giampaolo Morelli, Lello Arena, Marisa Laurito e Pietro Taricone, per la regia di Claudio Norza, la bella Irene Maiorino era Luisa, una giovane adolescente ingenua ed incantata da un mondo non conosciuto ancora del tutto. Nel cortometraggio “Tutto calcolato” di Alessio De Leonardis, con Pietro Sermonti e Valentina Lodovini, vestiva i panni di Francesca, ruolo che le ha permesso di vincere il Premio come Miglior Attrice Non Protagonista. Nel 2012 ha interpretato Giulia, la “cattiva” antagonista di “Next Stop” (in concorso al Roma Fiction Fest 2012 e visibile su youtube, regia di Paolo Modugno), web-seriedi recente volata a Los Angeles per il “L.A. Web Series Film Festival”, dove ha vinto il premio per i Migliori Effetti Speciali.

Da ultimo, con il lavoro teatrale “’77 La rivoluzione è finita. Abbiamo vinto” (regia di Francesca Pirani ed Eugenia Scotti), Irene è Donatella, universitaria romana “piccolo borghese”, affascinata dalla trasformazione in atto in quegli anni, in cui vede un valido motivo per scappare di casa, ma ingenuamente fraintesa per le conseguenze a cui darà vita. Siamo a Roma, nel 1977. È in atto la rivoluzione: quella portata avanti dagli studenti universitari. Donatella, attivista del movimento femminista, insieme a Sara, Giuliano ed altri ragazzi si lascia coinvolgere dal vortice della ribellione. Una voglia, la loro, di rivendicare sogni e desideri della nuova generazione, che ben presto, però, assumeranno risvolti criminosi che lei stessa non condivideva e nemmeno immaginava, come la rivolta contro lo Stato, l’avvio alle Brigate Rosse e l’abuso di droghe.

Miriam, invece, è una giovane attrice come tante, che nella società capitolina fa a spallate per trovare dei lavoretti. Diverse le proposte che le vengono fatte, tutte però viziate da compromessi a cui, nolente, è tenuta a sottostare. Come quando in una festa privata a cui partecipa si sente male per l’abuso di alcool ingerito per il semplice gusto di «provare la trasgressione». Nei diversi provini a cui partecipa, Miriam sfoggia sempre il sorriso, che però è solo la maschera dietro cui si nasconde. Dopo anni passati ad inseguire i suoi sogni senza risultati in un mondo impietoso come quello dello spettacolo, prova un senso di perenne fallimento ed inadeguatezza. Incapace di vedersi per la persona piccola, fragile e umana che è, disprezza se stessa ed il proprio corpo, covando dentro di sé qualcosa di profondo ed insinuante.

«La storia di Miriam - commenta Irene Maiorino - mi ha colpito profondamente, perché in parte tocca alcuni aspetti che hanno riguardato gli inizi della mia carriera, come l’andare via di casa, il lasciare gli affetti, il trasferimento a Roma, il rapporto con un mondo tutto nuovo. Solo che a me, fortunatamente, è andata molto meglio (sorride, ndr) rispetto alla povera Miriam. Tutto sommato, si tratta di una storia forte ed interessante, perché fa capire quanto sia importante inseguire un sogno, anche se spesso questo può comportare tanta fatica e, come nel caso del personaggio di Miriam, può costare anche molto caro».

Il R.I.F.F. 2013 di Roma stasera, mercoledì 10 aprile, sarà incentrato sulla retrospettiva firmata Carlo & Luca Verdone “Alberto il grande” (out of competition) e chiuderà i battenti domani, giovedì 11 aprile, con le premiazioni dei finalisti.

Promo de “’77 La rivoluzione è finita. Abbiamo vinto”

Trailer di “Miriam!”

Backstage di “Miriam!”

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, 31 sforamenti: è allarme smog in città

Troppi sforamenti PM10 a Cava de' Tirreni nella settimana di ferragosto. È questo il responso delle centraline Arpac, l'Agenzia regionale per l'ambiente. Il comune metelliano, infatti, insieme a quello di Nocera Inferiore, pare aver sfiorato più volte il limite massimo consentito e tollerabile delle...

Aiuole vandalizzate a Villa Rende: arriva la smentita del sindaco Servalli

Nessuna aiuola vandalizzata e giardini rovinati nel parco di Villa Rende, come invece titola un noto quotidiano locale. Allarmati dall'articolo, stamattina sono scattati i controlli, ma, sorpresa: di quanto denunciato dal quotidiano nessuna traccia. Le aiuole erano in ordine, le panchine nuove integre...

Cava de' Tirreni, fallimento Seta: Comune in Tribunale

L'ex Seta, la società che fino al 2012 gestiva il servizio di igiene ambientale a Cava de' Tirreni, continua ad alimentare polemiche a Palazzo di Città. Lo scorso 14 maggio, ricordiamo, il fallimento Seta Spa in liquidazione ha notificato al Comune metelliano un atto di citazione innanzi al Tribunale...

L’Italia spezzata (e uccisa)

di Massimiliano D'Uva Genova è tagliata in due, l'Italia divisa tra governo e opposizioni; nel frattempo gli italiani, incerti e impauriti, stanno a chiedersi come sia potuto succedere e si interrogano sul perché non si siano fermati tutti i festeggiamenti del ferragosto, indecisi tra il credere o meno...

Numeri e mistero: alla scoperta di Cervinara

La passione per il mistero e per i numeri sembra essere una delle più antiche. Da sempre l'essere umano osserva i numeri e con il fiato sospeso attende la sorte. Dalle nostre parti il filo rosso tra mistero e numeri è molto molto conosciuto. E se si potesse andare alla scoperta di un luogo dove i numeri...