Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Giuseppe Pign.

Date rapide

Oggi: 25 settembre

Ieri: 24 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

San Francesco d'Assisi Patrono d'ItaliaDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualità"Io... e le donne", il Premio "Li Curti" accoglie Rosaria De Cicco

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Io... e le donne", il Premio "Li Curti" accoglie Rosaria De Cicco

Scritto da (admin), martedì 30 luglio 2013 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 30 luglio 2013 00:00:00

Un percorso ironico che, a metà tra un brano recitato ed un pezzo di cabaret, racconta la sua esperienza di donna e di attrice. È lo spettacolo “Io… e le donne”, che la nota artista Rosaria De Cicco presenterà mercoledì 31 luglio, alle ore 21.00, nella Corte del Teatro Comunale “Luca Barba” di Cava de’ Tirreni, sito in Corso Umberto I 153.

Dopo la strepitosa apertura di sabato 27 luglio con lo spettacolo “Nel campo delle viole”, messo in scena dalla Compagnia “Resistenza Teatro”, il Premio “Li Curti” - Rassegna Teatrale Estiva dedicata al Principe Antonio De Curtis, in arte Totò, torna con un nuovo e prestigioso appuntamento che vedrà protagonista l’attrice napoletana di teatro, televisione e cinema.

Nella storia semi-autobiografica di “Io… e le donne”, la De Cicco “svela” che per avere successo oggi è necessario far ridere. E l’attrice partenopea, dopo vari tentativi “disastrosi”, si rende conto che le vere esperienze comiche della sua vita sono i suoi “terrificanti” rapporti con gli uomini. Risultato, questo, che le dà l’allegra consapevolezza che alla fine conviene riderci su. Così, partendo dalla tradizione napoletana drammatica, arriva all’ultimo pezzo in scena, che non è altro che un autentico atto di cabaret. Nonostante l’intento autoironico che accompagna l’intera rappresentazione, grazie anche all’ausilio della voce di una coscienza ipercritica pronta a sottolineare ogni possibile banalità, in “Io… e le donne” Rosaria De Cicco si esibisce sul filo di una napoletanità verace in un excursus di personaggi femminili tratti dalle pagine di Annibale Ruccello o dai versi di Salvatore Di Giacomo.

Affermata in teatro, televisione e cinema, Rosaria De Cicco nasce a Napoli il 3 maggio 1958 e fin da piccola coltiva il sogno di diventare attrice, quando già recitava a teatro affiancando artisti come Nello Mascia e registi come Ugo Gregoretti. Il cinema l’ha vista, tra i molti ruoli, protagonista femminile nel film “Vito e gli altri” di Antonio Captano, ne “Le fate ignoranti” e “La finestra di Fronte” di Ferzan Ozpetek. Ed ancora: “L’uomo in più” di Paolo Sorrentino (David di Donatello), “Mariti in affitto” di Ilaria Borrelli, “Operazione Stradivari” di Rolando Colla ed “Un paio di occhiali”, diretto da C. Damasco. È stata protagonista del videoclip della canzone “Gocce di memoria” di Giorgia e di “Due destini” dei Tiromancino.

Il suo volto è conosciuto anche per essere stata la simpatica testimonial della campagna pubblicitaria dei prodotti Bancoposta. Ha partecipato con un ruolo da protagonista nel nuovo film di Antonio Capuano, “La guerra di Mario”, affianco a Valeria Golino, e nell’ultimo film di Pasquale Falcone “Lista civica di provocazione”, accanto a Maurizio Casagrande. Nel 2008 è stata protagonista de “Io non ci casco” di Pasquale Falcone. Ultimamente ha partecipato al film di Ferzan Ozpetek “Un giorno perfetto” ed alla pellicola “La kriptonite nella borsa” di Ivan Cotroneo.

L’abbiamo vista anche nella trasmissione televisiva di Renzo Arbore “Speciale per me”, in onda su Rai 1, nel ruolo della “Guardarobiera”, ed è tuttora attrice protagonista nella soap opera “Un posto al Sole” con il personaggio Aida Testa. Fino a gennaio 2007 è stata in onda come protagonista su Rai 1 nella nuova fiction “Sotto Casa” nel ruolo di Mariamma Cataldo. Su Rai 2 è l’inviata speciale nella nuova serie della trasmissione “Ragazzi c’è Voyager”. È stata presente nella fiction di Canale 5 “Il maestro” al fianco di Sergio Castellitto, oltre ad essere anche la protagonista dello spettacolo musicale “Novecento napoletano” e dello spettacolo “Affari illegali di famiglia”, mandato in onda con successo su Rai 5.

In scena a Cava de’ Tirreni mercoledì 31 luglio, in realtà Rosaria De Cicco ha già fatto capolino sabato 27 luglio nella Corte del Teatro Comunale “Luca Barba” in occasione dello spettacolo “Nel campo delle viole” proposto dalla Compagnia Teatrale “Resistenza Teatro”, che ha inaugurato il Premio “Li Curti” - Rassegna Teatrale Estiva. Incentrata sulla cavese Simonetta Lamberti e sui napoletani Antonio Landieri e Salvatore Nuvoletta, vittime innocenti della camorra, la rappresentazione ha suscitato nel pubblico presente intense emozioni, alimentate anche dalla “riflessione” post spettacolo affidata a Giandomenico Lepore, già Procuratore Capo della Repubblica presso il Tribunale di Napoli.

Il cartellone della Rassegna Teatrale Estiva, di cui è promotrice e Direttrice Artistica Geltrude Barba, proseguirà fino al 9 settembre con altri 9 spettacoli, che saranno presentati da compagnie professionistiche note in tutta la Campania, e non solo. Madrina della kermesse Liliana De Curtis, figlia di Totò, che a fine rassegna consegnerà il Premio “Li Curti” assegnato da un’apposita Commissione.

Per assistere allo spettacolo di mercoledì 31 luglio il costo del biglietto è pari a 10 euro. Per tutte le altre rappresentazioni l’ingresso è pari a 5 euro (fatta eccezione per quella di Emiliano Petruzzi - 6 euro). I ticket si possono acquistare direttamente presso il Teatro Comunale “Luca Barba” nelle serate degli spettacoli o in prevendita telefonando al numero 393.3378060 (disponibile anche per info e prenotazioni). Tutti gli appuntamenti della kermesse sono consultabili sul sito www.cavain.it.

Guarda lo spot de “Io… e le donne”

Collegati su facebook e guarda lo spettacolo “Nel campo delle viole”

Per info e contatti:
Segreteria Organizzativa MTN Internet Company Srl, C.so Mazzini 22, 84013 - Cava de’ Tirreni (Sa). Tel/fax: 089.3122124-125; info@mtncompany.it - www.mtncompany.it - info@cavain.it - www.cavain.it

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Sant'Anna in festa: è la 17esima frazione di Cava de' Tirreni [FOTO]

L'arcivescovo Soricelli, ha benedetto le targhe di inizio e fine frazione, il sindaco Vincenzo Servalli ha consegnato al parroco don Alessandro Buono, la delibera di istituzione della 17esima frazione di Cava de'Tirreni e tutta la chiesa gremita ha sancito l'evento con un grande applauso. «È stato un...

A Cava volontari in azione per ripulire bosco del Castello di Sant'Adiutore

Attrezzati con buste e pale per bonificare l'area che circonda il Castello di Sant'Adiutore, da tempo nel degrado più totale. Protagonisti di questa iniziativa sono stati alcuni cittadini e associazioni ("Progetto Dieci Metri" e "Prima Aurora") che hanno deciso di ripulire la zona proprio in occasione...

Metellia Servizi a Cava, Servalli: «Società che rispetta standard economici e funzionali»

«La società partecipata dal Comune per l'igiene urbana, Metellia Servizi, tra le poche del settore, se non l'unica in Campania, che rispetta gli standard economici e funzionali». Lo ha detto il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, nell'incontro con la dirigenza ed il personale della Metellia,...

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Il sindaco Vincenzo Servalli, stamattina, martedì 18 settembre, ha incontrato, insieme ai tecnici comunali, l'architetto Massimo Pica Ciamarra, progettista del parco urbano che sorgerà su corso Principe Amedeo. Il tavolo di lavoro, sollecitato dalle associazioni di categoria, è servito per una valutazione...

A Cava rinvenuto antico stemma nobiliare, Livio Trapanese: «Ha ben 188 anni»

Un reperto che conta ben 188 anni è stato ritrovato a Cava de' Tirreni, presso la sede dell'amministrazione comunale. A raccontare l'episodio è stato il giornalista cavese Livio Trapanese che, sui social, ha raccontato di essere stato contattato d'urgenza dalla dottoressa Liliana Noviello, dell'ufficio...