Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Irene vergine

Date rapide

Oggi: 18 settembre

Ieri: 17 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualità"Invisible Film Fest" vince "L'estate di mio fratello"

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua. Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera Amalfitana La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giorno D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

"Invisible Film Fest", vince "L'estate di mio fratello"

Scritto da (admin), lunedì 24 settembre 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 24 settembre 2007 00:00:00

Grande spettacolo, intense emozioni ed oltre 20mila spettatori per l'epilogo di "Invisible Film Fest", rassegna dedicata al cinema italiano "invisibile", svoltasi a Cava de'Tirreni e conclusasi sabato 22 settembre con un Gran Galà in Piazza Duomo.

Nel corso della serata, caratterizzata dalla presenza di molte stelle dell'universo cinematografico nazionale, sono stati consegnati gli 8 "Premi Farfariello per il Cinema", messi in palio dalla manifestazione ed assegnati dalla giuria presieduta dal noto attore e regista Michele Placido e coordinata dalla sceneggiatrice Anna Pavignano.

A "L'estate di mio fratello" (regia di Pietro Reggiani) è andato il Premio quale "Miglior film", mentre Fabio Troiano e Violante Placido, protagonisti de "Il giorno più bello", si sono aggiudicati il riconoscimento al "Miglior attore protagonista", assegnato ex aequo anche a Neri Marcorè (Baciami piccina), ed alla "Migliore attrice protagonista".

Miglior regista Roberto Cimpanelli (Baciami piccina), migliori attore ed attrice non protagonista rispettivamente Vincenzo Salemme (Baciami piccina) e Rosaria De Cicco (La Guerra di Mario). Premiati anche Pietro Reggiani, per la sceneggiatura de "L'estate di mio fratello", e la Gamp Produzioni (Piano 17).

I "Premi Speciali Farfariello" sono stati assegnati all'attore Antonio Casagrande, alla casa di produzione cinematografica GiallolimoneMovie ed all'attrice Maria Grazia Cucinotta, che in un video proiettato nel corso della serata ha dato appuntamento alla città metelliana al prossimo gennaio per il via delle riprese del film di Pasquale Falcone "Io non ci casco".

Ed ancora, il film Last minute Marocco (regia di Francesco Falaschi), gli attori Marco Grieco (La Guerra di Mario) ed Elena Russo (Baciami piccina) hanno vinto i premi assegnati da una giuria composta dagli studenti degli Istituti superiori cavesi, mentre "Passaro Uomo" e "Passaro Donna" si sono aggiudicati ex aequo "L'Oscar della Vetrina", assegnato alla più bella vetrina allestita in sintonia con l'evento.

Non solo premiazioni, però, nel corso del Gran Galà. In apertura subito un momento di grande suggestione, con la proiezione di alcuni spezzoni del film "The Movie Actor" di Bruno Valletti. Una pellicola del 1932 che vede come protagonista Eduardo Migliaccio, in arte Farfariello, artista originario di Cava de'Tirreni, emigrato a New York e divenuto uno dei più grandi cabarettisti statunitensi.

La serata, magistralmente presentata da Antonio Stornaiuolo, ha poi regalato momenti di grande spettacolo, grazie alla comicità del cabarettista Salvatore Gisonna, alle interpretazioni musicali dei "Non solo Gospel" ed al linguaggio ed ai suoni del corpo portati in scena da Mimmo Di Domenico.

Apoteosi finale sul palcoscenico per Michele Placido, presidente di giuria, che ha proclamato il film vincitore, non prima di aver esaltato il direttore artistico Pasquale Falcone e l'intero staff organizzativo per lo splendido lavoro compiuto.

Nato con l'intento di dare visibilità a quel cinema italiano che, sommerso dalle grandi produzioni, non ha trovato distribuzione adeguata nelle sale, "Invisible Film Fest" è risultato alla fine tutt'altro che "invisibile", riuscendo ad attirare quasi 5mila spettatori nella "quattro giorni" di proiezioni lungo il centro storico di Cava de'Tirreni.

Grande soddisfazione hanno espresso sul palco Luigi Gravagnuolo e Gianpio De Rosa, rispettivamente sindaco e vicesindaco di Cava de'Tirreni, per l'ottima riuscita della manifestazione, organizzata dal Comune di Cava de'Tirreni - Assessorato alla Qualità della Cultura e degli Spettacoli, dall'Associazione per lo spettacolo e la cultura "Moby Dick", dalla casa di produzione cinematografica GiallolimoneMovie e dall'agenzia di comunicazione MTN Company, con il patrocinio di Regione Campania, Provincia di Salerno, EPT Salerno, Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de'Tirreni, Coming Soon, Enel, Ascom Confcommercio, Confesercenti, Torquemada e Consorzio Ceramisti Cavesi. Appuntamento sin d'ora fissato alla prossima edizione.

I PREMI ASSEGNATI

Premi Farfariello per il Cinema:
Miglior film: L'estate di mio fratello (regia di Pietro Reggiani)
Migliore regia: Roberto Cimpanelli (Baciami piccina)
Migliore sceneggiatura: Pietro Reggiani (L'estate di mio fratello)
Migliore produzione: Gamp Produzioni (Piano 17)
Miglior attore protagonista: Fabio Troiano (Il giorno più bello) e Neri Marcorè (Baciami piccina)
Migliore attrice protagonista: Violante Placido (Il giorno più bello)
Miglior attore non protagonista: Vincenzo Salemme (Baciami piccina)
Migliore attrice non protagonista: Rosaria De Cicco (La Guerra di Mario)

Premi Giuria studenti:
Miglior film: Last minute Marocco (regia di Francesco Falaschi)
Miglior attore: Marco Grieco (La Guerra di Mario)
Migliore attrice: Elena Russo (Baciami piccina)

Premi Speciali Farfariello:
Maria Grazia Cucinotta - Antonio Casagrande - GiallolimoneMovie

Oscar della Vetrina:
1° Premio: Passaro Uomo e Passaro Donna
2° Premio: La Calzetteria
3° Premio: Abbigliamento Sorrentino

Per info e contatti:
Numero verde: 800 210 303; cell. 339 1542980; e-mail: info@invisiblefilmfest.it; sito web: www.invisiblefilmfest.it

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, si lavora per il parco urbano a corso Principe Amedeo

Il sindaco Vincenzo Servalli, stamattina, martedì 18 settembre, ha incontrato, insieme ai tecnici comunali, l'architetto Massimo Pica Ciamarra, progettista del parco urbano che sorgerà su corso Principe Amedeo. Il tavolo di lavoro, sollecitato dalle associazioni di categoria, è servito per una valutazione...

A Cava rinvenuto antico stemma nobiliare, Livio Trapanese: «Ha ben 188 anni»

Un reperto che conta ben 188 anni è stato ritrovato a Cava de' Tirreni, presso la sede dell'amministrazione comunale. A raccontare l'episodio è stato il giornalista cavese Livio Trapanese che, sui social, ha raccontato di essere stato contattato d'urgenza dalla dottoressa Liliana Noviello, dell'ufficio...

Cava de' Tirreni, proseguono lavori al "Simonetta Lamberti"

Questa mattina, 17 settembre, il sindaco Vincenzo Servalli ha effettuato sopralluoghi allo stadio comunale "Simonetta Lamberti", dove sono in conclusione i lavori di messa in sicurezza delle curve ed a San Giuseppe al Pozzo per le prove di cantieramento dei lavori di ripristino in quel tratto della strada...

Cava de' Tirreni: aperto il cantiere de "Il Germoglio"

Aperto ufficialmente, ieri mattina, domenica 16 settembre, il cantiere della nuova sede de "Il Germoglio", in via San Lorenzo. Emozionato il presidente dell'Associazione, Silvio Mauro, che ha fatto del lavoro da parte dei ragazzi con disabilità la propria mission, insieme alla sorella Maria e anche perché...

Pulisce le seppie nel lavandino dell'ospedale: medico licenziato

È costato caro ad un medico dell'ospedale di Praia a Mare un comportamento a dir poco superficiale e sicuramente poco professionale. Il sanitario, acquistate alcune seppie, ha pensato bene di portarle in un bagno del nosocomio e, utilizzando un lavandino, provvedere a pulirle, in modo da poterlo portare...