Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Petrillo Abbigliamento augura Buona Natale a tutti i lettori de Il Portico e de Il Vescovado e vi aspetta a Contursi Terme con le sue migliori offerte di Natale

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàIn tv "Coffee Break" sit-com metelliana

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

In tv "Coffee Break", sit-com metelliana

Scritto da (admin), mercoledì 20 aprile 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 20 aprile 2005 00:00:00

Un architetto, uno stylist ed un dentista si divertono a miscelare tv e realtà: nasce così "Coffee Break", rivoluzionaria sit-com che combina la fiction pensata "a tavolino" con le vicende reality del set aperto in un bar. In un Caffè metelliano, a due passi dalla stazione ferroviaria di Cava de'Tirreni, si intrecciano, puntata dopo puntata, le vite di 8 persone, ragazzi come tanti, che affrontano insieme con un pizzico di ironia tutte le vicissitudini e le gioie del tran tran quotidiano. Il racconto è affidato a 7 attori non professionisti, che mantengono nella sit-com i propri nomi di battesimo: Tony Senatore "Lo schermo", Antonella Nobile "La donna in carriera", Carlo Bruno "Il Coffee Break", Massimo Giordano "Il playboy", Roberta De Bonis "Il colloquio", Peppe De Angelis "Il Cliente", Giovanna Lamberti nel doppio ruolo di "Giogiò l'inafferrabile" e "Mimì la gemella". Il progetto, che gode del patrocinio del Comune di Cava de'Tirreni, nasce da un'idea di Amleto Picerno Ceraso, presidente della "Moby Dick", Associazione per lo spettacolo e la cultura, coautore con Andrea Di Domenico e Mauro Paolucci, che firma anche la regia. Umorismo ed ironia sono i binari su cui viaggia "Coffee Break". La comicità è quella "di situazione", che usa scenari grotteschi, talvolta drammatici, come contesto nel quale i protagonisti sono costretti a confrontarsi. Gli autori hanno ricercato un tipo di comicità non scontata, che affonda le origini nella tradizione umoristica partenopea, in quella identità mediterranea contraddistinta da un sarcasmo "buono", che aiuta a superare i guai con un sorriso, puntando su un tipo di divertimento assurdo, paradossale, sopra e sotto le righe. "Coffee Break" è anche il luogo fisico o il pretesto intimo dove i protagonisti si incontrano. Un caffè come tanti, come se ne trovano ovunque, anonimo ma definito, un posto unico per i ragazzi della sit, dove ci si incontra senza appuntamento: il "caffè" per parlare con l'altro e con se stessi. L'avventura si divide in 8 puntate da 20 minuti ciascuna, che verranno scomposte in 3 tronconi televisivi della durata di circa 6 minuti. Lira Tv e Telenuova le emittenti locali che hanno scelto l'esperimento catodico. La sit-com andrà in onda su Lira Tv il martedì, il mercoledì ed il giovedì alle 15 (in replica negli stessi giorni alle 22.30). Il sabato, alle 20, la puntata intera che mette insieme tutta la settimana. Il day time di Telenuova, invece, rispetta gli stessi giorni, ma si anticipa alle 14.45 (repliche alle 23). Ogni venerdì alle 23 la puntata intera. Con questa formula "Coffee Break" è partita martedì 19 aprile. Attivata anche una web cam sul bar, per consentire a tutti gli internauti di zoomare dal proprio pc sulla location, connettendosi al sito ufficiale, www.coffeebreaksit.com. L'onore del primo zoom è toccato a Peppe De Angelis nel ruolo del cliente abituale. Intorno a lui scatta il primo confronto della storia: la comunità di attori-non attori è chiamata a discutere di omosessualità tra l'ironico ed il serioso. Nel corso delle prime 3 strisce televisive irrompono nella sit anche la nuova barista sognatrice, Roberta De Bonis, le amiche Giovanna Lamberti (l'inafferrabile Giògiò e la gemella Mimì) ed Antonella Nobile (la donna in carriera), alle prese con il controllo della rabbia, ed il playboy Massimo Giordano. Gli ingressi graduali permetteranno allo spettatore di iniziare a conoscere e ad affezionarsi ai personaggi che si muovono nel Caffè, gestito nella vita e nella fiction da Carlo Bruno (il Coffee Break), con l'imperscrutabile collaboratore Tony Senatore (lo schermo). Insieme, affronteranno i temi quotidiani della loro generazione: l'amicizia, il lavoro, i sentimenti. Le loro storie s'incrociano con le vicende quotidiane dei reali avventori casuali del bar. Frizzante nel ritmo, il racconto spontaneo di "Coffee Break" piacerà ai tecnologici e tradizionali di ogni età. Per loro una panoramica della realtà contemporanea, una sequenza di immagini quotidiane, nelle quali ognuno potrà specchiarsi, identificarsi, rileggersi con la propria password ideale. Accattivante sarà anche la chiave d'accesso, la situation comedy. Nata in America come gag radiofonica, ma consacrata al successo dal piccolo schermo, al giorno d'oggi rapisce il grande pubblico che promuove il genere a pieni voti. A conferma del grande interesse del progetto, il direttore del "Giffoni Film Festival", Claudio Gubitosi, intervenuto alla presentazione ufficiale di "Coffee Break", ha annunciato che la sit-com sarà proposta anche nell'ambito della prossima edizione del GFF. Per info: Ufficio Stampa JaG communication per Log-in Tel/fax 089 797416; e-mail: press@jagcommunication.com

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava, concorso di scrittura per la memoria di Betty Sabatino

Concorso di scrittura creativa in memoria della professoressa Betty Sabatino, prematuramente, scomparsa e rimasta nel ricordo dei suoi alunni e di quanti l'hanno conosciuta per le sue spiccate capacità comunicative, volte a promuovere la storia ed il folklore della nostra città. La partecipazione al...

«Debito elevato e fatture non pagate entro scadenze», Ausino spiega perchè ha chiuso i rubinetti a Villa Cimbrone

L'Ausino spa, società che gestisce i servizi idrici integrati di Ravello, rappresenta le proprie ragioni in relazione al distacco forzato delle fornitura idrica operato al complesso di Villa Cimbrone lo scorso 12 gennaio. Per la società presieduta da Mariano Agrusta si tratta di una questione di morosità...

Cava, riprendono vita gli alberi con l'iniziativa "Ripiantiamo Natale"

Momento di grande coesione sociale quello di domenica, 14 gennaio 2018, con "Ripiantiamo Natale". All'iniziativa hanno preso parte Club Alpino Italiano, Scout CNGEI, Legambiente, Famiglia Insieme, Cittadini Volontari, Progetto DieciMetri, gruppo Scopatori Cavesi, Primaurora Vesuvio Assessore Nunzio Senatore,...

Cava, acqua dentro il liceo "Galdi-De Filippis": colpa degli aghi di un albero secolare

Negli ultimi giorni si è discusso tanto sul liceo linguistico e di scienze umane "Galdi - De Filippis", vittima dagli inizi di gennaio di infiltrazioni d'acqua che costretto i vigili del fuoco ad isolare alcune aule (e chiudere almeno 8 classi). A provocare le infiltrazioni non sarebbero solo le perdite...

Archibugieri Trombonieri di Cava: successo alla sfilata di abiti d’epoca al Maschio Angioino di Napoli

Grande successo al Maschio Angioino di Napoli per gli Archibugieri Trombonieri di Cava de' Tirreni che oggi, domenica 14 gennaio, hanno animato l'evento "Alla corte di Re Alfonso D'Aragona- sfilata in abiti d'epoca". Una suggestiva rievocazione storica in costume d’epoca che ha permesso di far rivivere...