Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 ore fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàIl sindaco in chat portici e strade nel mirino

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Il sindaco in chat, portici e strade nel mirino

Scritto da Lello Pisapia (admin), mercoledì 8 settembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 8 settembre 2004 00:00:00

Tensioni, polemiche, addii e rientri: ce n'erano di domande da fare e risposte da dare sull'infuocata estate a Palazzo di Città! Ed invece, nel nuovo appuntamento in chat con il sindaco Alfredo Messina occhi puntati solo sul ritorno in Forza Italia di Emilio Maddalo, novello "figliuol prodigo", e sull'abbandono di parte dello staff del primo cittadino. Sintomo evidente di una diagnosi facile facile: delle beghe da cortile inscenate dai vari schieramenti politici ne han tutti le tasche piene.

Attenzione massima, invece, sulle problematiche del vivere quotidiano, quelle che i cittadini avvertono sulla propria pelle. A cominciare dalla telenovela Consorzio di Bonifica dell'Agro nocerino-sarnese, contro cui, come spiegato dal sindaco, il Comune non ha potere di azione a difesa dei suoi amministrati, salvo esperire il proprio ricorso come utente.

All'esame anche la nuova Sala del Regno dei Testimoni di Geova. Un argomento che ha già scatenato polemiche e contrapposizioni, messe subito a tacere da Messina: «La nuova struttura sarà realizzata in via Di Marino su suolo appositamente acquistato da quella Comunità religiosa e compatibile con la destinazione urbanistica del vigente Piano Regolatore Generale. Non vi è motivo per discriminare tale confessione religiosa riconosciuta dallo Stato Italiano, nemmeno osteggiando la realizzazione di un intervento edilizio dovuto a qualsiasi cittadino, ente o associazione».

Inevitabile un accenno alla grave situazione internazionale, con in primo piano l'emergenza Iraq («Non giova il comportamento di quei Paesi che prestano il fianco alle richieste estorsive delle bande armate. Sarebbe più opportuno tenere comportamenti univoci, alla stregua della Francia») ed il dramma in Ossezia («Come è facile criticare quando non si conoscono i problemi e le risoluzioni! Vorrei vedervi al posto di Putin, con simili problematiche ed orrori...).

Bellezze e brutture di Cava de'Tirreni, poi, sempre al centro dell'attenzione. Giudizi molto pesanti sullo stato delle strade comunali. Anche il sindaco ammette la necessità di una continua manutenzione e di una migliore attenzione, accompagnate magari da una maggiore sensibilità della popolazione. Senza dimenticare che «...alla mia nomina ho ereditato un sistema viario disastroso, in cui non era mai stata fatta una seria manutenzione da almeno 15 anni».

Una città, quella metelliana, che suscita emozioni, ma talvolta anche vergogna. E' il sentimento provato ad agosto da un nostro concittadino nel far visitare i portici, il "salotto buono" di Cava, ad amici provenienti dall'Australia. Palazzi appena ristrutturati già in stato di degrado, con fili pendenti ovunque; sacchetti dell'immondizia fuori ai portoni; disdicevoli rappezzi di asfalto. Un quadro niente male! A breve i fili pendenti saranno eliminati e la ditta incaricata della ripavimentazione del Corso provvederà a "rimuovere" tutte le imperfezioni: ecco le garanzie offerte dal sindaco. E la questione pulizia? «I portici non sono sporchi. Qualche commerciante e residente maleducato lascia rifiuti in ogni ora del giorno. Partiranno le contravvenzioni».

Sul personale banco degli imputati di Messina, dunque, lo scarso senso civico e la mancanza di sensibilità da parte di alcuni cittadini. "Doti" negative che hanno contribuito anche alla chiusura del Corso al transito delle biciclette, visti i ripetuti incidenti provocati da un uso "troppo sportivo" del mezzo: «Chi veramente ama la bici può utilizzare percorsi più idonei e meno pericolosi per il prossimo».

Altro argomento di estrema attualità: il nuovo sito di stoccaggio dei rifiuti, dopo la prevista chiusura di quello provvisorio nei pressi del cimitero. «Ci stiamo lavorando e vi sono buone soluzione in vista. Comunque, va necessariamente individuato in una zona molto eccentrica rispetto alla città ed ai centri frazionali abitati. Quello del cimitero è indecoroso per la pietà dei defunti, è limitrofo ad abitazioni ed attività lavorative ed insiste nelle aree in cui a giorni dovranno iniziare i lavori di ampliamento del cimitero, finanziati dai nostri concittadini con l'acquisto dei realizzandi loculi e cappelle».

Chiusura d'obbligo con un appello, quanto mai necessario dopo i recenti episodi di violenza tra tifosi cavesi da una parte, nocerini e stabiesi dall'altra: «Invito, in particolare quelli un po' più effervescenti, a non lasciarsi trascinare in provocazioni da parte di altre tifoserie. Abbiamo scommesso anche sull'immagine della nostra città e diciamo sempre di essere più civili di tanti altri. Dimostriamolo innanzi tutto nello sport del calcio».

Ricordandovi che nell'articolo successivo potrere leggere il resoconto integrale della chat, vi diamo appuntamento a martedì 5 ottobre per un nuovo incontro on line con il sindaco Alfredo Messina.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Agorà, La Rosa di Gerico, Senonoraquando Cava: «Contro il femminicidio azioni veloci e tempestive»

Le associazioni Agorà, La Rosa di Gerico e Senonoraquando Cava, attraverso un comunicato, sono intervenute a proposito della morte di Nunzia Maiorano, di 41 anni, uccisa ieri mattina dal marito, Salvatore Siani, di 48 (clicca qui per approfondire). Di seguito il comunicato integrale a garanzia della...

Lite coniugi Cava, Anna Petrone (Pd): «Contro il femminicidio azioni concrete e determinate»

«Ieri, nella nostra provincia, abbiamo assistito, purtroppo, ad un ennesimo dramma, un brutale femminicidio che ha sconvolto una normalissima famiglia nel comune di Cava de’ Tirreni, conseguenza estrema della violenza cieca di un marito». Questo è il commento di Anna Petrone, Consigliera di Parità della...

Turismo e gioco d’azzardo

Poche settimane prima che arrivassero le festività natalizie, l'Istat ha reso noti i dati 2016 sul turismo in Italia. Stando a quanto fa sapere l'istituto di via Cesare Balbo a Roma, due anni fa sono state registrate 403 milioni di presenze (dove col termine "presenze" è inteso il numero delle notti...

Femminicidio a Cava, Imma Vietri (Fratelli d'Italia): «Piangiamo l’ennesima vittima»

«Piangiamo l'ennesima vittima di una violenza tra le mura domestiche». Questo è il commento di Imma Vietri, coordinatore regionale del Dipartimento Tutela Vittime-Campania di Fratelli d'Italia, dopo aver appreso della morte di Nunzia Maiorano, di 41 anni, uccisa questa mattina dal marito, Salvatore Siani,...

Cava de' Tirreni, ordinanza di chiusura per la scuola di Passiano

Con Ordinanza sindacale numero 25 del 22 gennaio 2018, è stata disposta la chiusura temporanea del plesso scolastico G. Pisapia, dell'Istituto comprensivo Giovanni XXIII, in piazza Arturo Adinolfi, frazione Passiano e dei locali al piano terra che ospitano il centro anziani e gli Uffici delle Poste Italiane....