Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 42 minuti fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualità«Il sindaco ha offeso me e migliaia di cittadini»

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

«Il sindaco ha offeso me e migliaia di cittadini»

Scritto da (admin), giovedì 19 marzo 2009 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 19 marzo 2009 00:00:00

Nella giornata di Sabato 14 Marzo 2009 si è consumata una brutta pagina per la città di Cava de’Tirreni.

Il Sindaco Gravagnuolo ha ancora una volta “toppato” gravemente sconfinando dal piano politico a quello personale, la qual cosa non è in alcun modo accettabile. Tutto ciò attraverso un discorso su Youtube di circa 6 minuti e poi posto sulla home page del sito del Comune di Cava de’Tirreni.

Non un discorso istituzionale, quindi, ma un monologo, com’è sua consolidata abitudine, fatto di contumelie e offese gratuite. Vera e propria diffamazione gratuita a mezzo stampa, o meglio internet, su fatti, persone e cose che come tali non potranno non essere perseguite per legge a tutela dei soggetti da lui ingiustamente coinvolti.

Bene ha fatto un nostro comune amico, Pasquale Petrillo, a ricordargli che ancora non esiste un decreto a Roma (con Berlusconi) e a Cava (con Gravagnuolo) con cui si sopprime l’opposizione.

Eppure, chi avesse visitato il suo profilo personale sul sito del Comune di Cava ha avuto modo di verificare che Gravagnuolo come orientamento politico ha scritto “liberale” qualificandosi e ritenendosi tale evidentemente.

Della cosa non mi sono tanto meravigliato io, quanto un giovane dirigente del suo partito che con lui spesso viaggiava sui mezzi pubblici quando il nostro sindaco lavorava al Comune di Salerno. Ebbene proprio questo termine “liberale” nella sua accezione vera, è del tutto sconosciuto al Sindaco Gravagnuolo.

Questa considerazione, dopo lo spettacolo indegno offerto tramite rete, è ormai condivisa da gran parte della città. Così come pure è ormai chiaro che Gravagnuolo non è il Sindaco di tutti i cavesi e quindi, come tale, non è più il mio Sindaco!

Le offese a me rivolte più o meno direttamente, “ingenuotto” o indirettamente “pirla”, hanno gravemente leso la mia persona, la mia professionalità, la mia rispettabilità d’uomo pubblico, sempre attento alle sorti della città e sempre pronto a dare un proprio modesto contributo senza richiedere nulla né per se stesso, né per altri.

Ma dette offese hanno soprattutto colpito anche tutti coloro che, come cittadini di Cava de’Tirreni, a migliaia hanno sottoscritto sia la petizione on line (circa 1700 firme raccolte), sia la raccolta di firme in strada, nelle piazze.

Se essere “pirla” significa lottare e protestare per fare valere il diritto di noi cavesi a tutelare al meglio il nostro diritto alla salute, sono felice di esserlo e con me le migliaia di cittadini che credono ancora nelle battaglie civili senza secondi fini e senza colore politico.

L’obiettivo della raccolta firme e della petizione on line era, infatti, solo ed esclusivamente quello di rafforzare la sua posizione di Sindaco “pater familias” della nostra comunità affinché Cava e la sua sanità non venissero scippate né dai Comuni dell’Agro, né tanto meno dalla città di Salerno.

A tale proposito mi corre l’obbligo di ringraziare tutti coloro che in questi giorni mi hanno dimostrato con gesti significativi la loro solidarietà. Numerosi esponenti del mondo ospedaliero di Cava de’Tirreni, personale medico, paramedico e amministrativi; numerosi consiglieri comunali sia di centrodestra sia di centrosinistra; esponenti del mondo cattolico, dell’associazionismo e del volontariato e tanti cittadini che mi hanno incoraggiato a non mollare ed a battermi anche per loro per questa come per altre battaglie che verranno.

Tutto ciò però, evidentemente, a Gravagnuolo non sta bene in quanto lo stesso vuole essere l’unico attore protagonista di un film che aveva come titolo iniziale tanto reclamizzato “Cava, la città di qualità”, ma che ora per molti cavesi si sta trasformando in una vera e propria piece tragicomica (molto tragica e assolutamente poco comica) sulla quale speriamo presto scorreranno i titoli di coda.

Avv. Francesco Avagliano - Presidente provinciale Assoutenti

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...

Contest #welovecava: vince l'associazione Cava Storie

Cava Storie è la vincitrice del contest #welovecava, organizzato da Associazione Exedra e Soc. Coop. Cava Felix. L'associazione beneficerà di 5.000€ in servizi professionali per la realizzazione del progetto "L'Aromataro". L'Associazione Exedra e la Cooperativa Sociale Cava Felix hanno indetto lo scorso...

Stella d'oro al Social tennis Club Cava de' Tirreni

La Commissione nazionale benemerenze sportive, su proposta del Coni provinciale, ha deliberato l'assegnazione della Stella d'oro al Merito sportivo al Social Tennis Club di Cava de'Tirreni, presieduto dall'avvocato Francesco Accarino, per l'importante contributo dato allo sport. «Ringrazio Nello Talento...