Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 20 minuti fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione

Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàIl sindaco a San Pietro lanciato il ‘nuovo associazionismo'

La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Il sindaco a San Pietro, lanciato il ‘nuovo associazionismo'

Scritto da La Redazione (admin), lunedì 1 settembre 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 1 settembre 2003 00:00:00

Lo scorso venerdì 29 agosto, il sindaco Alfredo Messina ha incontrato i cittadini della frazione di San Pietro. Invitato dall'associazione "Il Campanile", retta dal presidente Pietro Di Fazio, il primo cittadino ha avuto modo di dialogare con i responsabili del sodalizio locale e con numerosi cittadini, per parlare con loro dei vari problemi della frazione e dei relativi programmi dell'Amministrazione comunale.

Ad accompagnare il sindaco Messina nella sua visita sono stati i consiglieri comunali Luigi Durante e Giuseppe Apicella, nonché il consigliere provinciale Gianpio De Rosa.

Dopo i saluti del presidente Di Fazio, il quale ha inoltre esposto ai presenti l'intera programmazione annuale del sodalizio, il sindaco ha affrontato le diverse questioni frazionali sottopostegli e le intenzioni dell'Amministrazione comunale al riguardo.

Il primo cittadino metelliano si è soffermato soprattutto sulla proposta pervenuta dalla medesima associazione di vedersi affidata dal Comune, attraverso una convenzione, la pulizia e la custodia della villetta frazionale. Messina si è mostrato molto soddisfatto di tale idea, ritenendo che questo sia un percorso da realizzare, nell'ottica di una sempre maggiore collaborazione tra Ente locale e cittadino.

In pratica, il Comune, attraverso appunto una convenzione - che andrebbe a prevedere anche la corresponsione di un piccolo contributo annuo - darebbe in consegna ai sodalizi frazionali il servizio di vigilanza e di pulizia delle villette comunali.

Il sindaco ha sottolineato - insieme ai colleghi amministratori Durante, Apicella e De Rosa - che il nuovo associazionismo è quello che riguarda sempre più attività di carattere collaborativo con gli Enti locali, nello spirito del principio di sussidiarietà.

Le associazioni non possono essere più quelle tradizionali di una volta, legate semplicemente alle classiche attività sportive, culturali e ricreative, ma devono aprirsi anch'esse alla modernizzazione, nell'ottica di una cultura devoluzionale, la quale deve coinvolgere anche i privati associati nella gestione dei servizi.

Su questa strada si stanno muovendo tantissimi Comuni d'Italia ed è intenzione dell'Amministrazione comunale di Cava rendere partecipi anche le associazioni cavesi di questo processo di cooperazione cittadino-istituzione per l'amministrazione del bene pubblico.

L'Associazione "Il Campanile" si candida, dunque, a rivestire un ruolo di "laboratorio" rispetto ad un ragionamento che ci si auspica possa svilupparsi sull'intero territorio comunale. L'Amministrazione comunale farà la sua parte, ora tocca alle associazioni.

Per quanto concerne, invece, Alfredo Messina, al di là degli schieramenti e dei colori politici, quello in "versione San Pietro" è sicuramente il tipo di sindaco che vogliono i cavesi. Un primo cittadino alla portata della gente, che dialoga con i suoi elettori e non solo, che cerca di affrontare e risolvere le problematiche quotidiane. Un sindaco che interpreti ed assecondi le legittime esigenze dei cittadini, dedicando attenzione ed impegno anche alle questioni meno eclatanti, quelle che assicurano meno visibilità e pubblicità, ma che alla fine contribuiscono a garantire una migliore qualità della vita. Proprio come, ad esempio, la problematica relativa alla pulizia ed alla custodia delle villette frazionali. Un'esigenza rimarcata da tempo da molti cittadini cavesi.

E ci piacerebbe che in questo percorso il sindaco fosse accompagnato da tutti gli amministratori metelliani, al di là - ribadiamo - degli schieramenti e delle fazioni politiche. Un impegno per la città a tutto campo: è quello che chiedono i cavesi. Ed è quello che sta profondendo, ad esempio, Gianpio De Rosa, consigliere provinciale di Forza Italia, segnalatosi negli ultimi mesi per alcune proposte di spessore. Due su tutte: l'istituzione di una Fondazione a carattere misto (pubblico-privato) per l'organizzazione e la promozione degli eventi culturali cavesi e l'affidamento alle associazioni locali del servizio di pulizia e custodia delle villette frazionali.

Due proposte che hanno immediatamente raccolto molte adesioni, anche eccellenti, tra cui quella dello stesso sindaco Messina. L'invito, nostro e dei cittadini cavesi, è sicuramente quello di proseguire su questa strada, magari coinvolgendo anche il mondo imprenditoriale, che attende da tempo di recitare un ruolo più attivo nel tessuto cittadino. E l'immediata adesione di Antonio Della Monica alla proposta di De Rosa sulla Fondazione per la Cultura lascia ben sperare in tal senso...

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Agorà, La Rosa di Gerico, Senonoraquando Cava: «Contro il femminicidio azioni veloci e tempestive»

Le associazioni Agorà, La Rosa di Gerico e Senonoraquando Cava, attraverso un comunicato, sono intervenute a proposito della morte di Nunzia Maiorano, di 41 anni, uccisa ieri mattina dal marito, Salvatore Siani, di 48 (clicca qui per approfondire). Di seguito il comunicato integrale a garanzia della...

Lite coniugi Cava, Anna Petrone (Pd): «Contro il femminicidio azioni concrete e determinate»

«Ieri, nella nostra provincia, abbiamo assistito, purtroppo, ad un ennesimo dramma, un brutale femminicidio che ha sconvolto una normalissima famiglia nel comune di Cava de’ Tirreni, conseguenza estrema della violenza cieca di un marito». Questo è il commento di Anna Petrone, Consigliera di Parità della...

Turismo e gioco d’azzardo

Poche settimane prima che arrivassero le festività natalizie, l'Istat ha reso noti i dati 2016 sul turismo in Italia. Stando a quanto fa sapere l'istituto di via Cesare Balbo a Roma, due anni fa sono state registrate 403 milioni di presenze (dove col termine "presenze" è inteso il numero delle notti...

Femminicidio a Cava, Imma Vietri (Fratelli d'Italia): «Piangiamo l’ennesima vittima»

«Piangiamo l'ennesima vittima di una violenza tra le mura domestiche». Questo è il commento di Imma Vietri, coordinatore regionale del Dipartimento Tutela Vittime-Campania di Fratelli d'Italia, dopo aver appreso della morte di Nunzia Maiorano, di 41 anni, uccisa questa mattina dal marito, Salvatore Siani,...

Cava de' Tirreni, ordinanza di chiusura per la scuola di Passiano

Con Ordinanza sindacale numero 25 del 22 gennaio 2018, è stata disposta la chiusura temporanea del plesso scolastico G. Pisapia, dell'Istituto comprensivo Giovanni XXIII, in piazza Arturo Adinolfi, frazione Passiano e dei locali al piano terra che ospitano il centro anziani e gli Uffici delle Poste Italiane....